Elezioni comunali Alife 09: Intervento di Xander contro le riunioni segrete politiche ad Alife. Ma quando si deciderà a cambiare sistema?

Alife(Ce)- (da Xander) Mancano poco più di 60 giorni alle elezioni comunali, ma quello che si  intuisce dalle due fazioni è scarso, le notizie che fuggono riguardano  sopratutto il candidato sindaco, che dovrebbe essere per il neo Pdl il  dott. Fernando Iannelli e per il Pd il dott. Alfonso Santagata, due  medici, che credo prima di scendere in campagna elettorale, dovrebbero  sistemare la loro carriera medica, trovando un sostituto nel caso di vittoria di uno due, perchè un sindaco, non può fare due carriere allo  stesso tempo, o si dedica ai malati o alla cittadinanza. Superato  questo scoglio nel neo pdl, la squadra dovrebbe essere riconfermata  tutta salvo chi vuole fare un passo indietro, a questi si aggiungono i  nomi di Camillo Santagata, Giacomo Trivellone, Francesco Conte, un  membro della famiglia Di Franco e poi altre persone di spicco… però  nel pdl non è tutto rosa e fiori, infatti la figura di  Iannelli, lascia un pò perplessi, soprattutto per il suo carattere, ma anche perchè  essendo stato commissario di Forza Italia da quasi 10 anni, non è stato  in grado di organizzare il partito senza riuscire ad aprire nemmeno una  sede, e i cittadini si domandano come possa organizzare un paese intero…  infatti si sta ipotizzando sempre di più la candidatura a sindaco di uno dei fratelli Di franco e non si escludono i nominativi di Guarnieri,  Santagata e Amato, sopratutto quest’ultimo (in testa ai sondaggi del nostro portale, al contrario di Iannelli che in tutto questo tempo é riuscito ad ottenere pochissimi voti) che da 10 anni ha sempre  lavorato per i cittadini ed è colui che ha più esperienza per sostituire il sindaco uscente Vitelli. Continua a leggere