laura-carella-4Presenti alla celebrazione i familiari di Laura Carella

Vairano Patenora(Ce) – Con una semplice richiesta dei Rappresentanti d’Istituto dell’Isiss “G. Marconi” della Città dello Storico Incontro, retto dal preside Ignazio Del Vecchio, è stata concessa e attuata la celebrazione di una particolare assemblea d’istituto che ha visto dedicare alle Vittime della Strada, in particolare a Laura Carella, giovane hostess diplomata nel passato (altro…)

Il 25 aprile per la prima volta vedremo gli aquiloni in volo, a Tora in via pesche. L’agriturismo i Vigliucci sposa la passione di Francesco Rossi, in arte Frank il pirata dei 4 venti, la prima manifestazione aquilonista (altro…)

Tutto pronto per il primo mercatino di Pietravairano. Gli ambientalisti di Pietravairano ritornano con un innovata serata natalizia, Salvatore Caggiano e Francesco Rossi lanciano un nuovo slogan: il (altro…)

Comune di Pietravairano domenic 23 settembre ore 9,30- lo slogan di Rossi: volaria-vitain piazza taverna

1 Edizione progetto prova laboratorio aquiloni

Pietravairano(Ce)- L’Assessore al turismo: Maurizio Cappello in collaborazione dell’ aquilonista (compaesano) Francesco Rossi, in’ arte “Frank”. Stiamo tentando di definire, (altro…)

Pietravairano(Ce)- (da Francesco Rossi) La comunita’ parrocchiale in collaborazione con il comune di Pietravairano presenta il 26 marzo con inizio ore 20,30  la Passione di Cristo. “Ingresso libero”. L’evento é per tutti i cittadini pietravairanesi la manifestazione piu’ sentita degli ultimi 20 anni. La comunita’ intende ringraziare le tantissime persone che con il loro contributo volontario hanno reso possibile questo evento. In particolare sono da ringraziare, per l’ ORGANIZZAZIONE:  Padre Gianfranco, Rotondo Carmelina ,Rotondo Marino, Ibello Mario, Littera Anna, Caggiano Salvatore. Continua a leggere

acqua-vairanoVairano Scalo(Ce)- (da Francesco Rossi) Domenica 5 aprile 2009 sarebbe la classica Domenica delle Palme?? Noi giovani per l’ambiente e non solo..ci saremo. In piazza Unita’ d’Italia, a Vairano Scalo (CE) si svolgerà l’ altra Domenica delle Palme. Manifestazione di protesta che culminerà con la raccolta firme da parte dei cittadini esasperati ed inascoltati, un disagio che dura da piu’ di 1 anno. Si tratterà in particolare del problema idrico. La Manifestazione e la raccolta firme é promossa dal gruppo:  “Quelli che rivogliono l’acqua a Vairano Patenora”. Sono stati coinvolti i gruppi ambientalisti del territorio.Promotrice dell’iniziativa la giovane  “Annarita Rossi” , il gruppo ambientalista formato prevalentemente dei giovani del comune dell’alto casertano di Vairano Scalo, che essasperati hanno deciso che non si puo’ piu’ subire questo disagio e si sono organizzati in questa pacifica e corretta protesta. Da acqua-vairano-2oltre  una anno si verifica il solito atteggiamento da  scaricabarile tra l’ amministrazione Comunale ed il Consorzio Idrico di Caserta sulle mancate responsabilita’. Le firme raccolte saranno protocollate al comune e inviate alla Procura della Repubblica,  al Prefetto e per conoscenza tutti gli organi competenti. Da questo passo il comitato spera che si possa una volta per tutte fare chiarezza sull’ increscioso problema e su eventuali responsabilita’. Continua a leggere

Roccaromana(Ce)- (di Francesco Rossi) Sabato 14 febbraio a Roccaromana-si é svolto un convegno che ha visto la partecipasione del consigliere regionale Gennaro Oliviero. E’ stato riportato all’attenzione il caso dell’ Ospedale di Roccaromana chiuso ormai  da 15 anni. Il convegno si é concluso senza promettere tanto per l’ apertura della struttura. Un’enorme spreco di risorse di denaro pubblico a danno dei cittadini. Una vera truffa. Lo scenario che oggi si presenta agli occhi di chi vive o si trova a passare da queste parti sperdute dell’alto casertano, é quello che vedeteroccaromana2 nelle foto. Non pochi sono stati i moniti lanciati dall’ opposizione, che aveva pubblicamente affermato che la presenza di Oliviero non era per un impegno concreto, bensì per la solita passeggiaroccaromana3ta politica, in vista delle prossime elezioni. Oliviero non si é scomposto, ma anzi, ha risposto con molta eleganza. Il consigliere regionale in merito al caso dell’ Ospedale di Roccaromana, per il quale un anno fa la storia fu anche oggetto di attenzione nazionale grazie alla TV satirica Striscia la Notizia, che scese in campo per denunciare la mancata responsabilità politico- istituzionale, Continua a leggere

francesco-rossiPietravairano(Ce)- (da red. Alto Casertano) Il 2 febbraio il consiglio comunale di Pietravairano ha approvato un regolamento comunale per incentivare la pratica del compostaggio domestico. Ricordiamo che il compostaggio domestico consiste nello smaltire la frazione umida dei rifiuti, grazie ad una compostiera invece di consegnarlo agli addetti alla raccolta comunale. Continua a leggere

Conca della Campania(Ce)- (Di Francesco Rossi) Sabato mattina ore 8,30 la telefonata della Rai: “vogliamo fare un servizio sui pali abbandonati da circa 1 anno”. Increduli della cosa mi chiedono se i pali ci sono ancora. Faccio una serie di telefonate, avviso i miei amici che per primi mi segnalarono il caso, e, dopo i molti articoli di denuncia pubblicati sul portale altocasertano-matesino, veniamo a sapere che in data lunedi 12 gennaio 2009 erano stati rimossi i due pali centrali, a eccezione del palo pericolante che si trova nella parte bassa. Contatto la redazione spiegando il fatto, si mette in moto la macchina televisiva ed il servizio infine viene effettuato sul posto…..La mattina del 17 gennaio eravamo in 4 persone (il resto non si sa che fine abbia fatto… quì tutti si lamentano ma nessuno si muove….) piene di rabbia per l’assenza dei cittadini di Conca della Campania,  ome diverse le persone che non volevano lasciare interviste( per paura). Dopo varie telefonate  all’amministrazione, il sindaco di Conca rilascia una dichiarazion. Ieri mattina(martedi 20 gennaio)  alle 8 Continua a leggere

Vairano Patenora(Ce)- (di Francesco Rossi) Vairano Patenora….degradi dimenticati… Ci troviamo in un grande paese posizionato fra 3 regioni, a 15km di distanza da Molise e Lazio, ma siamo il fiore dei fiori come degrado assoluto, ecco dei consigli utili di come visitare il nostro paesaggio……. infatti vi consigliamo via risorgimento di Marzanello, frazione di Vairano scalo. La politica dimentica tutto?? Dimentica come far passeggiare i cittadini……infatti passeggiare su tombini fantastici (leggi art) e stupendo….. arredati da mattonelle staccate da anni, basta poco per fare effetto bilancia,ritrovandoti con una caviglia distrutta, ma cosa dire delle buche meravigliose sempre su via risorgimento, coperta dalla pioggia rende fantastica la scena,  ma non serve evitarla, infatti se la eviti ti trovi subito l’altra accanto……. poi ci sono delle fantastiche rotatorie, si chiamano rotatorie dai tempi dei romani, infatti la grande invenzione é romana, però i francesi si presero i meriti perche’ in quei tempi in Francia esistevano le strade, invece nella nostra zona dicono che non devono essere tonde…. possono essere triangolari, quadrate ecc. Continua a leggere

FotoNotizia: VERGOGNA a Vairano Patenora(Ce)- Degrado nel tombino ha provocato voragine in Via Napoli, ma nessuno interviene per la messa in sicurezza del luogo

Riceviamo e pubblichiamo dalla nostra sentinella della zona.

Vairano Patenora(Ce)- (di Francesco Rossi ) “vi sfuggono queste meraviglie?????
Siamo sempre nel mirino delle stravaganti soluzioni, infatti qualche buon cittadino dopo le tante ed inutili telefonate in quanto non é seguito alcun riscontro, non sapendo come risolvere il problema della voragine profonda (vedi foto) abbandonata ormai da mesi al suo stato di emergenza, si é attivato in maniera molto semplice e per tamponare questa buca vi ha posto sopra il parafango di un camion. Da come si evince dalle foto pubblicate in questo articolo, lo spessore del cemento é talmente sottile (questi sono i seri lavori effettuati da fantomatiche ditte che hanno vinto le gare di appalto comunale) che nel corsod el tempo si é allargato sempre più, provocando non pochi disagi ai malcapitati che vi si sono imbattuti. Questa meravigliosa buca Oggi a distanza di oltre un anno dal primo avistamento,  é ben visibile sulla Via Napoli…  Continua a leggere

Vairano Scalo(Ce)- I GIOVANI PER L’AMBIENTE DI VAIRANO PATENORA (nella foto) capitanati da Francesco ROSSI, annunciano che  SABATO 6 Settembre SERA A VAIRANO SCALO, SARANNO TUTTI UNITI PER una DIMOSTRAZIONE del COMPOSTAGGIO DOMESTICO. Il neo MOVIMENTO giovalile ambientalista CERCA VOLONTARI DA INSERIRE NEL GRUPPO, IMMAGINI VIDEO E VOLANTINI PER TENTARE DI SALVARE IL SALVABILE.  Continua a leggere

Kitegen, una Centrale ad aquiloni. E se il vento spazzasse via il nucleare?

(di Maurizio MequioDazebao)-L’Italia svolta verso il nucleare, nonostante un referendum ne aveva “sconsigliato” l’utilizzo. Sembra che rifiutarlo significhi restare in dietro con i tempi. Che il progresso debba obbligatoriamente passare per i drammi del passato.  Così a chi viene in mente Hiroshima, Chernobyl o quantaltro, non resterebbe che rassegnarsi, invece tutto può ancora cambiare, grazie ad un’ evoluzione di un gioco per bambini: l’aquilone. Una società italiana, la Sequoia, da giugno 2006 porta avanti un progetto per la realizzazione di energia alternativa, ispirato dal kitesurf, versione adulta e da mare della pratica di far volare in cielo una struttura ricoperta da teli colorati Continua a leggere

L’appuntamento non solo a Vairano Scalo, ma prosegue anche a Pietramelara e a Piedimonte Matese

Vairano Scalo(Ce)- Sabato pomeriggio 17 Maggio il V2- day e a Vairano scalo in piazza unita’ d’italia, domenica 18 Maggio mattina a Pietramelara, pomeriggio sempre di domenica saremo a Piedimonte Matese, tutti uniti. Il nostro gruppo si sposta in massa Continua a leggere

Anche a Vairano Scalo per il 25 Aprile in Piazza Unita’ d’italia dalle ore 19:00 alle ore 22:00 ci sarà la raccolta firme per I tre referendum chiesti da Beppe Grillo

Vairano Scalo(Ce)-Il finanziamento pubblico ai giornali costa al cittadino italiano quasi un miliardo di euro all’anno. L’editoria, può quindi, a pieno titolo essere definita editoria di Stato Continua a leggere

CASAGIOVE (Ce)- “Laus perennis”: è il titolo della mostra che si inaugura nella mattinata di domenica 16 aprile. Un percorso espositivo di Pasqua, a cura della Pro Loco e ospitato nella sede del sodalizio, in piazza degli Eroi, nei locali dell’antico Palazzo Mauro. La mostra resterà aperta fino a lunedì 24 marzo, osservando i seguenti orari: 10 – 12; 18 – 20. L a direzione scientifica è del presidente Michele Santoro. La parte fotografica è stata curata da Tonino Gentile. Catalogo e cartellone grafico: Maddalena Costanzo; scelte musicali: Antonia D’Agostino, Rita Mandato, Stefania Pezzullo; addetto stampa: Valeria Santonastaso; luci: Francesco Rossi; supporto tecnico: Giuseppe Costanzo, Ivano Russo, Daniele Annunziatella, Alessio Zagolin Continua a leggere