gal alto casertano

Tutelare e valorizzare il patrimonio naturale, storico e culturale del territorio; Rafforzare le reti per favorire una migliore organizzazione dei produttori primari e delle filiere agroalimentari; Contribuire e salvaguardare il patrimonio della biodiversità animale e vegetale; Favorire la valorizzazione paesaggistica per Migliorare la qualità della vita.
Sono questi i quattro pilastri su cui è stata costruita la Strategia di Sviluppo Locale del GAL e sono questi i (altro…)

gal alto casertanoIl Bando tanto atteso dai partenariati locali che si occupano di Sviluppo Rurale, come il Gruppo di Azione Locale Alto Casertano (che nella scorsa (altro…)

cammini_anima_invito_webAlife(CE)- Itinerari culturali e di pellegrinaggio: I Cammini dell’Anima
La Via Francigena del Sud nell’Alto Casertano e nel Beneventano. (altro…)

via-francigena-alto-casertanoAlife(Ce)– In merito alla manifestazione del prossimo 3 maggio p.v. nel farvi i complimenti per aver messo in piedi un evento importante in un periodo in cui ormai ha preso piede l’itinerario della Via Francigena periodo in cui ormai ha preso piede l’itinerario della Via Francigena anche per il tratto che riguarda i territori a Sud di Roma, volevo comunicarvi che come Gal stiamo portando avanti un o ma anche per ciò che riguarda la Provincia di Benevento. Il Progetto del nostro Gal rientra (altro…)

biodiversita-eventochiusura-web (1)Si presentano a Piedimonte Matese i risultati del Presidio della Biodiversità dell’Alto Casertano

Appuntamento all’IPSSART “Cappello” con il GAL Alto Casertano,
Slow Food Campania e Fondazione Slow Food per la Biodiversità

Venerdì 20 febbraio alle ore 11,00 presso l’Istituto Professionale di Stato per i Servizi Alberghieri e Turistici (altro…)

Rifacciamo Merenda invito 12 feb 2015IL GAL Alto Casertano è lieto di invitarLa all’evento finale del progetto di educazione alimentare “Ri-Facciamo Merenda”, in programma giovedì 12 (altro…)

cara terra jpg 12 dicembrePIEDIMONTE MATESE(CE) – Il prossimo 17 dicembre, a partire dalle ore 10:00, presso il convitto dell’Istituto Agrario di (altro…)

IL GAL ALTO CASERTANO PRESENTA ECCELLENTE ALTOCASERTANO: IL CIBO E’ CULTURA …IN UN CLICK!

E’ stato pubblicato ieri il concorso di fotografia dedicato all’AltoCasertano, il territorio comprendente i 48 comuni su cui opera il GAL Alto Casertano. (altro…)

CONAPROA OSCARMatese- Il prossimo 14 novembre, a Roma, presso il Centro Congressi di Palazzo Rospigliosi, si svolgerà la  manifestazione finale dell’edizione 2014 dell’OSCAR GREEN, l’evento annuale organizzato dalla (altro…)

gal alto casertanoAl taglio del nastro la manifestazione ECCELLENTE ALTOCASERTANO: IL CIBO E’ CULTURA, in programma per il 27 e 28 settembre 2014.

L’evento, organizzato dal GAL Alto Casertano e patrocinato dal Comune di Piedimonte Matese avrà inizio sabato mattina (27 settembre). Una mattinata dedicata, tra l’altro, al mondo (altro…)

gal.ht1Gentili, il nostro GAL sta promuovendo (unitamente ad altri Gruppi campani, abruzzesi, pugliesi) un progetto nato in Europa oltre dieci anni fa ed oggi proposto (nella sua espansione) in Italia dai GAL emiliani. Il progetto i Cammini d’Europa: Rete europea di Storia, Cultura e Turismo, è nato per valorizzare i territori rurali attraversati dai due dei principali itinerari culturali europei: i Cammini di Santiago e le Vie Francigene. (altro…)

Pietravairano 2.“ALTO CASERTANO……GO EASY!”: on line la rete a servizio dei territori rurali

Un nuovo progetto taglia i nastri di partenza: l’applicazione per smart-phone ALTOCASERANO…GO EASY! (altro…)

BodyPart

famiglia_matesini, protagonisti fumettoEducare i bambini dell’Alto Casertano, attraverso la dimensione del gioco, ad una sana e corretta alimentazione che privilegi il consumo dei prodotti tipici del territorio.
E’ questa la mission del progetto “Ri-Facciamo Merenda”, presentato stamane, a Piedimonte Matese, nel corso di un convegno cui ha partecipato, tra gli altri, l’assessore all’ Agricoltura della Provincia di Caserta, Stefano Giaquinto.

Il progetto “Ri-Facciamo Merenda”, promosso e curato dal GAL Alto Casertano, che lo scorso anno ha celebrato il ventennale della sua fondazione, si colloca nell’ ambito del PSL (Piano di Sviluppo Locale) “Alto Casertano – Giardino di Terra di (altro…)

image002 (altro…)

bandiera arancione - logoPiedimonte Matese(CE)-  Oltre il 65% di adesioni! La fase di raccolta delle candidature dei Comuni dell’Alto Casertano, si è conclusa con la iscrizione di ben 32 Comuni sui 48 che rappresentano il comprensorio definito per l’attuazione del PSL Alto Casertano. Un vero successo per il GAL la cui azione di sensibilizzazione e animazione si è trasformata una grande partecipazione degli Enti Locali ad un progetto che consentirà di avviare nel territorio un percorso di miglioramento condiviso e costante nel tempo che porti alla creazione di un prodotto turistico riconoscibile e di qualità (altro…)

GAL ALTO CASERTANO: Pervenute 54 domande di partecipazione ai Bandi delle Misure del PSR a valere sull’Asse IV del PSL Alto Casertano

Piedimonte Matese(Ce)- Conclusa la prima fase relativa alla attuazione delle Misure del PSR Campania 2007/2013 nell’ambito della Strategia di Sviluppo Locale promossa dal GAL. Le Misure (inserite nel Piano di Sviluppo Locale). Il 15 ottobre è scaduta la data di presentazione delle domande di aiuto relative ai Bandi promossi e pubblicati dal GAL. Le Misure interessate sono state sei: 311 (Diversificazione in attività non agricole – 1 progetto presentato), 312 (Sostegno alla creazione di microimprese – 0 progetti), 313 (Incentivazione di Attività turistiche – 10 progetti), 321 (Servizi essenziali alle persone che vivono nei territori rurali – 19 (altro…)

Piedimonte Matese(Ce)- Il sociale e la promozione turistica sono le aree a cui fanno riferimento i quattro progetti approvati in Giunta e candidati dall’ amministrazione comunale di Piedimonte Matese, retta da Vincenzo Cappello, ai bandi di attuazione del Psr Regione Campania 2007/2013 del Gal Alto Casertano. Si tratta delle misure 321 “Servizi essenziali alle (altro…)

Bandiere arancioni nell’Alto Casertano Lunedì 1° ottobre 

Piedimonte Matese(Ce)- Milano, 28 settembre 2012 – Il Touring Club Italiano e il Gruppo di Azione Locale Alto Casertano annunciano l’avvio del nuovo progetto finalizzato allo sviluppo e alla valorizzazione dei 48 piccoli comuni localizzati nel territorio del GAL. Lunedì 1 ottobre alle 11.30 a Piedimonte Matese (CE) presso la Sala Aurora Sanseverino nella Biblioteca Comunale, rappresentanti del GAL Alto Casertano e del Touring Club Italiano sigleranno l’accordo dando il via ufficiale alla partnership.
L’obiettivo dell’iniziativa è quello di delineare il contesto territoriale di questi Comuni in chiave turistica e avviare nel territorio un percorso di miglioramento condiviso e costante nel tempo che porti alla creazione di un prodotto turistico riconoscibile e di qualità garantita. (altro…)

Piedimonte Matese (Ce)- Si terrà il prossimo Venerdi 22 febbraio 2008 alle ore 17.00 presso la Sala Minerva dell’Associazione Storica del Medio Volturno in Piedimonte Matese, il Convegno del GAL Alto Casertano dal titolo: “New Rural Economy – sviluppo dal basso. Le nuove opportunità del PSR Regione Campania 2007-2013”. L’obiettivo del Convegno sarà quello di informare riguardo i contenuti della nuova programmazione comunitaria 2007-2013, gli strumenti e le politiche a sostegno dello sviluppo rurale, gli obiettivi del FEASR, le strategie e gli strumenti del LEADER nel PSR della Regione Campania. Continua a leggere

 Piedimonte Matese(Ce)- Il Comitato di Caserta dell’Istituto per la Storia del Risorgimento  Italiano  sabato 19  alle ore 18,00, presso la Sala Multimediale della Sede Vescovile, ha preso parte insieme alla Associazione Nazionale Veterani e Reduci Garibaldini di Calvisi di Gioia Sannitica, al G. A. L. Alto Casertano e all’Istituto Campano per la Storia della Resistenza “Vera Lombardi“, alla manifestazione organizzata nella Città di Piedimonte Matese, auspice il dinamico Dott. Sandrino Marra, Responsabile locale dell’A. N. V. R. G.  Titolo del Convegno è: “Partigiani meridionali nella Resistenza al Nazifascismo in Italia e in Europa: vicende e testimonianze”. Continua a leggere

UN EVENTO DI PROMOZIONE TERRITORIALE DEL GAL ALTO CASERTANO

La mostra, aperta dal 22 al 30 Settembre 2007, a Palazzo Seccareccia a Galluccio (CE), con orari 9.30-12.30 e 15.30-18.30 ospiterà eccezionalmente per l’apertura della mostra, sabato 22 Settembre, alcune serigrafie firmate da Andy Warhol.
Il progetto “FORME DI AGRI-CULTURA” nasce con l’obiettivo di promuovere il patrimonio di ricchezze naturali, rurali e paesaggistiche dei 41 comuni dell’Alto Casertano, come espressione delle iniziative promosse dal GAL per la valorizzazione del territorio tramite le sue radici e le sue tradizioni COntinua a leggere