Il Movimento Nonviolento propone a tutti i partiti un digiuno  purificatore, a vantaggio dei giovani del servizio civile.  Un’idea praticabile, non demagogica, utile a tutti.

PROPOSTA DEL MOVIMENTO NONVIOLENTO

Un digiuno purificatore per i partiti  a beneficio del Servizio Civile Nazionale.

Il Movimento Nonviolento chiede a tutti i partiti presenti nel  Parlamento di fare un gesto politico che equivale ad un’azione di  digiuno simbolico e purificatore a difesa delle stesse Istituzioni:  rinunciare all’ ultima tranche degli abnormi rimborsi elettorali, per  complessivi cento milioni di euro, ed assegnarli al Servizio Civile  Nazionale. Continua a leggere

“Sulla terra siamo almeno sei miliardi di esseri umani…..di questi sei miliardi, solo un 20% vive una vita degna di un essere umano.., e noi siamo in questo 20%; per secoli abbiamo completamente dimenticato dell’ esistenza anche di questi altri esseri umani: loro…. per cui questa che stiamo attraversando, non è crisi, ma il riequilibrio dell’ intera umanità… interagiamo affinchè avvenga il prima possibile e vivremo molto meglio tutti nelle grazie dell’ amore universale…. (di Damiano Mitolo – Positività)”

“Credo che, a poco a poco, possiamo operare cambiamenti positivi. Ogni giorno, quando ci alziamo, cerchiamo di orientare bene i nostri intenti, pensando: Vivrò questa giornata in maniera più positiva. Non devo sprecarla. (Dalai Lama, L’arte della felicità sul lavoro)!”

“Sii tu il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo( Mahatma Gandhi)” Continua a leggere

I documentari andati in onda a RAI STORIA che spiegano il significato e la storia  della Marcia, che il prossimo 25 settembre 2011 compirà 50 anni.      (1 parte) Continua a leggere

Sant’Arpino(Ce)- “Sii il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo” (Gandhi) è un’ eco che si amplifica ogni giorno, sempre di più, grazie all’azione perseverante e coraggiosa della cantautrice Agnese Ginocchio. Crede in ciò che fa e lo fa con passione. Agnese Ginocchio, opera da anni per la promozione e la diffusione di una cultura di pace e della salvaguardia dei Diritti Umani con una particolare attenzione al mondo della scuola. Il legame tra diritti e solidarietà, tra libertà e uguaglianza, infatti, acquista una valenza particolare se trasmesso ai giovani, poichè rafforza in loro i presupposti per un mondo migliore. E’ con immenso piacere che il Dirigente Scolastico Gennaro Vergara Continua a leggere

Dal “Movimento per la Pace” riceviamo e pubblichiamo con urgenza il seguente Appello. Petizione per fermare la repressione in Birmania :
(Foto: da Peacelink) La Birmania è governata da una brutale dittatura militare, che per decenni ha represso qualsiasi forma di opposizione, imprigionando la leader democraticamente eletta Aung San Suu Kyi e decine di attivisti, distruggendo villaggi, imponendo il lavoro forzato, creando rifugiati. Ma lo scorso martedì monache e monaci buddisti hanno incominciato a marciare e ad intonare preghiere e a poco a poco a loro si sono unite centinaia e poi migliaia di persone comuni e di personalità pubbliche, che hanno ritrovato così quella speranza che sembrava perduta:”La forza della Nonviolenza” . Ora tutti loro sono esposti alla minaccia di una repressione sanguinosa Continua a leggere

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 188 follower