pascarellaCaserta. Pascarella PD: “Il centrosinistra in Regione Campania per riprenderci il futuro dopo il fallimento e i disastri targati Stefano Caldoro”. (altro…)

gianluca pascarellaGianluca Pascarella, PD: Bonifichiamo la classe dirigente di questa terra, apriamo una profonda questione morale.

E’ Gianluca Pascarella del Partito Democratico a prendere la parola dopo la notizia della richiesta di misura cautelare dell’Antimafia nei confronti dell’ex presidente della provincia e deputato di Forza Italia, Luigi Cesaro, trasmessa alla Giunta per le autorizzazioni a procedere della Camera dei Deputati.
“Gli accadimenti e gli arresti di questi giorni siano un monito, anche per il PD per la scelta della futura classe dirigente. Apriamo una profonda questione morale per riflettere su ciò che è stato e ciò che dovrà essere dei nostri territori, della nostra provincia, della nostra regione. Bonifichiamo la classe dirigente di questa terra. Mai più il collaudato metodo feudale dei benefici e dei territori assegnati ad una vasta clientela di vassalli e valvassori che ha avviato negli ultimi anni un processo di volgarizzazione della cultura politica meridionale. Non più (altro…)

gianluca pascarellaGianluca Pascarella: “Invito il mio Sindaco e tutti gli amministratori dell’alto casertano ad aderire celermente alla proposta di Matteo Renzi per l’edilizia scolastica entro il 15 Marzo 2014”.

La scuola sarà una delle priorità del Governo guidato da Matteo Renzi. Si parla di una novità non tanto in valore assoluto ma per le cifre che il Sindaco fiorentino ha deciso di mettere a disposizione: due miliardi per curare 2300 scuole fuori norma, pericolose e spesso senza certificazione anti-sismica.

Il piano di Renzi per l’edilizia scolastica dovrà essere realizzato in due anni, entro la primavera del 2016: il premier ha chiesto investimenti e progetti immediati per poter aprire cantieri quando le scuole saranno chiuse, già il prossimo 15 giugno, per poi riconsegnarne alcune centinaia a settembre, quando i ragazzi torneranno in aula. (altro…)

gianluca pascarellaS. Potito Sannitico(Ce)- Gianluca Pascarella. Governo Renzi. Oggi una data storica. La vittoria del nostro progetto politico.
Il più giovane Presidente del Consiglio della storia italiana; il Governo più giovane del nostro Paese. Il primo Governo con il 50% di donne. Lo scioglimento della riserva, con la successiva formazione del Governo segna oggi la vittoria del progetto per l’Italia che da qualche anno abbiamo messo in campo.
L’energia positiva, il coinvolgimento generazionale, il profilo dell’iniziativa politica fondata sulla partecipazione, la capacità di orientarsi al futuro uscendo dalle gabbie ideologiche e dalle tradizioni sociali di riferimento per il centrosinistra sono le parole chiave che ci contraddistingueranno. (altro…)

tradizione e innovazioneI cittadini di San Potito Sannitico sono tra i pochi in provincia di Caserta a dover pagare anche la mini rata IMU. Alla luce delle nostre proposte concrete di reperire i fondi altrove (vedi manifesto IMU imposta ingiusta) fatta dal gruppo di opposizione

L’avevamo detto più di un anno fa, precisamente il 12/08/2012, e fummo accusati di fare demagogia…  per i proprietari di casa potitesi erano in arrivo brutte notizie; in questo mese di Gennaio 2014, ancora una volta la riprova della bontà delle nostre proposte. (altro…)

GianlucaGianluca Pascarella. Se lo Stato è in difficoltà anche a garantire un’adeguata assistenza ad una comunità alle prese con la ripartenza post terremoto, è ora che si apra una riflessione profonda sulla situazione economica-finanziaria del nostro Paese.

Matese- Proprio nell’anno in cui diverrà operativo Il Patto di bilancio europeo entrato in vigore il 01 Gennaio 2013, che dovrà portare il nostro debito pubblico dal 132% al 60% in 20 anni, con una riduzione di 900 miliardi di euro [con altri nostri ulteriori profondi sacrifici], si scoprono sempre di più le difficoltà del (altro…)

GianlucaGianluca Pascarella: E’ la fine di un’epoca. Terremoto Matteo Renzi. Ripagato il lavoro di questi anni anche nell’alto casertano.
“Ringrazio i comitati a sostegno di Matteo Renzi per il grande lavoro svolto. Ringrazio le tante donne e i tanti uomini liberi che hanno voluto premiare la nostra idea di cambiamento”.
Abbiamo sostenuto Matteo Renzi perché come milioni di italiani vogliamo metterlo alla prova; giudicarlo “sul campo”. Abbiamo trovato inaccettabile che qualcuno, nel PD degli apparati, pretendeva di impedirci di farlo. (altro…)

GianlucaCaserta- L’esclusione dalla liste per la corsa all’ assemblea nazionale della rappresentanza di un intero gruppo legato a Raffaella Zagaria, candidata alle scorse primarie e alla Camera dei deputati in quota Matteo Renzi (l’unica), gruppo rappresentato dall’Associazione provinciale Big Bang Net Dem Caserta, territorialmente eterogeneo, che ha creduto nel progetto del Sindaco di Firenze da quando tutti votavano Bersani, è un atto politico di gravissima delegittimazione di rappresentatività. I giochi romani della deputata Picierno, di quello regionale Caputo, ex Bersaniani di ferro e del consigliere Marino tradiscono gravemente il progetto di Matteo Renzi che non è (altro…)

GianlucaMatese(Ce)- Alla luce delle ultime dichiarazioni del pentito Carmine Schiavone e della pubblicazione delle  analisi che sono costate trenta milioni di dollari alla U.S. Navy e che hanno rilevato la presenza di cianuro, cesio, uranio, fanghi anche negli acquedotti del Matese ovvero, Torano, Maretto e Auduni, la bonifica della terra dei fuochi, compreso il nostro territorio se definitivamente accertato, deve essere una priorità assoluta; oggi più che mai. E’ giunto il momento, non creando allarmismi, di dire basta alle parole; è il momento di passare ai (altro…)

GianlucaMatese – Carmine Schiavone. Gianluca Pascarella: Ognuno si assuma le proprie responsabilità. Basta con i Ponzio Pilato.

Assistere stamattina all’apertura di tutti i TG nazionali sulle dichiarazioni del pentito Carmine Schiavone è stato un vero strazio. “Fra vent’anni lì moriranno tutti di tumore”; non potrà, non dovrà essere così. Dopo 15 anni di lungo silenzio è arrivato il momento in cui le Istituzioni comincino a fare le Istituzioni, perché non è possibile nascondere un (altro…)

raffaele vitaleAll’ indomani della presentazione dei candidati alla Segreteria Provinciale del Partito Democratico, le adesioni al Sindaco di Parete, Raffaele Vitale continuano ad aumentare. Il giovane Sindaco infatti, riceve l’adesione, partecipata e convinta di molti giovani ma anche di “pezzi” del Partito che vanno oltre divisioni correntizie, segretari di circolo, consiglieri comunali e personalità integrate nel mondo dell’associazionismo come Raffaella Zagaria, coordinatrice dell’Associazione a sostegno di Matteo Renzi  Big Bang Net Dem Caserta, che raggruppa molti dei sostenitori della prima ora in provincia di Caserta del Sindaco di (altro…)

gianluca pascarellaGianluca Pascarella, coordinatore Comitati Matteo Renzi alto casertano: Andiamo oltre la concezione Bassolino – De Luca anche in Provincia di Caserta in vista del Congresso provinciale e nazionale. “Rottamiamo” la vecchia classe dirigente non scendendo a patti con l’apparato.

Gianluca Pascarella: Andiamo oltre la concezione Bassolino – De Luca anche in Provincia di Caserta in vista del Congresso provinciale e nazionale. “Rottamiamo” la vecchia classe dirigente non scendendo a patti con l’apparato.

Sulla scia delle discussioni e delle (altro…)

matese renziMatteo Renzi. Pronti a ripartire per la sfida qui dal Matese. Il 22 Maggio tutti i Comitati Renzi della Provincia si incontrano ad Alife insieme ai massimi esponenti “renziani “ anche nazionali per delineare le linee guida del cammino di rinnovamento.

ALIFE(Ce)- Matteo Renzi. Pronti a ripartire per la sfida qui dal Matese. Il 22 Maggio tutti i (altro…)

carlo marinoSpett.le Partito Democratico Nazionale,
Spett.le Partito Democratico Regione Campania,
Spett.le Partito Democratico Provincia Caserta,
Spett.le Commissione di Garanzia PD Nazionale Campania,
Spett.le Commissione di Garanzia PD Regionale Campania,
Spett.le Commissione di Garanzia PD Provinciale Caserta,

“Gent.mi ad ora non abbiamo ancora ricevuto alcun riscontro in merito alla possibilità di sottoscrivere i verbali di chiusura operazioni Parlamentarie per la Prov. di Caserta, con la relativa possibilità di poter partire i termini di un eventuale ricorso. (altro…)

Piedimonte Matese(Ce)- Far risultare votanti 100 persone che non avevano il diritto al voto a Piedimonte Matese (persone che al seggio non si sono mai recate), inserendo nell’urna più di 100 schede (altro…)

Comitato “Il Matese per Renzi”: Riunione a Caserta al Jolly Hotel. Presenti i coordinatori matesini  Giuseppe Santagata e Gianluca Pascarella, Patrizio Martone per Sant’Angelo d’Alife. E’ iniziata una nuova fase e noi del Comitato Renzi saremo sul territorio per (altro…)

S. Potito Sannitico(Ce)– I Consiglieri Comunali del Gruppo “Tradizione & Innovazione” con nota depositata al protocollo dell’Ente in data 13 Novembre 2012 hanno esternato al Sindaco, agli amministratori e ai cittadini tutti la volontà di rinunciare con decorrenza immediata alle indennità maturate e maturande previste dall’art. 82 del Testo Unico delle leggi sull’ordinamento degli Enti Locali, richiedendo di destinare tale somma a favore della spesa sociale del bilancio comunale. I costi del latte, della pasta, della (altro…)

San Potito Sannitico(Ce)- Dopo la visita a Caserta del Sindaco di Firenze c’è stato un boom di adesioni a favore del candidato alle primarie del PD nell’alto casertano. Nato con la collaborazione del tesoriere potitese Nicola Altieri del Comitato “Il Matese per Renzi” e il coordinatore Giuseppe Santagata, il neo costituito comitato ad Alife che vuole essere volano per il sostegno della candidatura di Matteo Renzi, alla Presidenza del Consiglio, nella valle alifana. In corso di formazione con l’ausilio del Comitato “Il Matese per Renzi” , sono state avviate le procedure di costituzione, anche i Comitati pro Renzi in Gioia Sannitica, Piedimonte Matese e non ultimo Pignataro Maggiore. Il referente matesino Gianluca Pascarella: ” Sosteniamo (altro…)

San Potito Sannitico(Ce)- Dopo aver inoltrato domanda di accreditamentosi è ufficialmente costituito nel Matese e nell’alto casertano il Comitato a sostegno della candidatura di Matteo Renzi alle primarie 2012 e alla Presidenza del Consiglio.
Determinazione, libertà e un sorriso sulle labbra sono gli ingredienti che accompagneranno i componenti del gruppo  chegià dalla scorsa settimana si sono incontrati per sostenere il Sindaco di Firenze nella sua sfida per cambiare il Paese.
L’azione politica si dovrà attuare attraverso il rinnovamento etico e sociale  e non rimanere chiusa nei palazzi ad appannaggio di pochi. A beneficio dei moltiquesta nuova forma di politica dovrà aprirsi alle esigenze delle persone ed in particolare verso coloro che  stanno subendo maggiormente questi anni di crisi economica: giovanipensionatifamiglielavoratori privati e pubblicipiccole e medie imprese. (altro…)

S. Potito Sannitico(Ce)- Da sempre, i cittadini di San Potito Sannitico si sono caratterizzati per la fiducia nelle istituzioni e per la disponibilità ai sacrifici in nome del “Bene Comune”. E’ per queste ragioni che siamo stati incerti nello scrivere queste righe, ma lo stato dei fatti sembra mortificare prima ancora delle nostre coscienze, le nostre intelligenze. L’amministrazione non può, a meno che non sia affetta da seri problemi di cecità, tollerare che le strade del paese, del “nostro” paese, versino in tale stato di abbandono. Non a caso quelle interessate (altro…)

S. Potito Sannitico(Ce)- Alla luce degli ultimi spiacevoli accadimenti che hanno riguardato tanti nostri concittadini in queste ultime notti ritorna ad essere attuale uno dei propositi che ci eravamo prefissati noi del Gruppo “Tradizione e Innovazione” per il nostro paese: l’installazione di un impianto di video- sorveglianza sulle diramazioni in entrata e in uscita da San Potito e in alcuni punti ritenuti più strategici.L’impiego delle telecamere di sicurezza è sempre più diffuso in Italia: ormai da una decina di anni la videosorveglianza è lo strumento tecnologico di prevenzione a cui più frequentemente fanno ricorso la amministrazioni locali.La scelta di Continua a leggere

Lavori pubblici, l’opposizione torna all’attacco ed interroga il delegato ai LL.PP, nonché Sindaco del paese.

Comunicato Gruppo Tradizione e Innovazione.

San Potito Sannitico(Ce) – A più di otto mesi dalle elezioni, la maggioranza evita un confronto vero e trasparente con l’opposizione, per nascondere un completo disorientamento; veti personalistici e profonde divergenze hanno fatto si che si arrivasse addirittura alla non convocazione (obbligatoria) del Consiglio Comunale con all’ordine del giorno proprio i LL.PP. Tutto ciò ha reso necessario depositare in data Continua a leggere

Votata dalla  sola maggioranza la rescissione del contratto con il Consorzio Unico dei Rifiuti.

Non riteniamo di condividere la scelta della risoluzione del contratto per la gestione dei servizi relativo al ciclo integrato dei rifiuti. Non sono chiare le conseguenze della scelta della risoluzione, nè sono spiegate le modalità dell’affidamento del servizio, nè i criteri di scelta dell’impresa che dovrà gestire la raccolta dei rifiuti.” La mancanza di una programmazione di largo periodo espone un piccolo comune come il nostro a periodi di sofferenza, per assenza di alternative, nei momenti di crisi nella raccolta rifiuti. La materia dei rifiuti in Campania e in molte parti d’Italia è particolarmente accidentata per i tanti interessi, anche illeciti, favoriti dal lungo periodo di “stato di emergenza”. La richiesta di risolvere il contratto con il Consorzio Unico non è assistita da alcuna istruttoria circa: Continua a leggere

San Potito Sannitico (Ce)- (di Gianluca Pascarella) avori Pubblici,  materia delicata per il Sindaco e il  Presidente del Consiglio; per l’ennesima volta la minoranza si vede negare la convocazione del Consiglio con futili motivazioni. Disappunto e dispiacere della minoranza in seguito al diniego, per la seconda volta, in riferimento alla convocazione del Consiglio Comunale con all’ordine del giorno una digressione sui Lavori Pubblici e l’istituzione di una Commissione d’indagine e d’inchiesta.

In dispregio delle norme dettate dal Testo Unico degli Enti locali e dallo Statuto Comunale ancora una volta la maggioranza a firma del Presidente e del Sindaco stesso da un’interpretazione del tutto personale esimendosi da un obbligo quale quello della convocazione del Consiglio.

La dottrina si è più volte espressa  in merito affermando che la ratio  del riconoscimento dell’iniziativa a soggetti diversi dall’organo competente in via principale fosse proprio quella di evitare che quest’ultimo potesse, per negligenza, ostruzionismo o collusione, impedirla o ritardarla. Continua a leggere

San Potito Sannitico(Ce) –(di Gianluca Pascarella)  Commisione straordinaria di inchiesta e di indagine sui Lavori Pubblici, la pretesa dell’opposizione. Una Commissione Consiliare di indagine sui Lavori Pubblici. La chiede il gruppo di minoranza “Tradizione & Innovazione” di fronte alla lentezza con cui procedono i lavori di completamento delle grandi e piccole opere. “Chiediamo la convocazione del Consiglio Comunale per discutere dello stato dei Lavori Pubblici, con costituzione di una commissione di indagine per verificare lo stato dell’arte e per conoscere le modalità di assegnazione degli appalti e dei controlli effettuati sui lavori passati e su quelli in corso; soprattutto per capire le ragioni delle tante opere incompiute. Riteniamo di fondamentale Continua a leggere

San Potito Sannitico(Ce)- (di Gianluca Pascarella). Il Presidente del Consiglio, per gli Auguri di Natale redarguisce i Consiglieri imponendo nuove regole sullo svolgimento delle assemblee partendo dal prossimo Consiglio utile del 30/12/2011. Il Consigliere Santagata ringrazia e contraccambia gli “Auguri”. Di seguito il Messaggio: ” Caro Presidente del Consiglio Comunale, o meglio, come mi sento più a mio agio chiamarti, Francesco; mi hai lasciato leggermente turbato leggendo la lettera che hai rivolto a tutti i Consiglieri. A primo acchitto pensavo che fosse improntata nel rivolgere a tutti noi un sincero augurio di Natale e di felice anno nuovo, visto anche il periodo, rivolto da un giovane come te, sarebbe stato di buon auspicio ad una maggiore collaborazione per addivenire a soluzioni comuni. Mi trovo invece a costatare che il tuo scritto cela un invito quasi polemico e categorico a voler Continua a leggere

S. Potito Sannitico(Ce)- (Da Gianluca Pascarella) Entra nella fase più calda il ” II Memorial Fabio Altieri” che dopo il gran successo dell’anno passato, ha visto anche quest’ anno l’oramai collaudata organizzazione barcamenarsi per rendere ancora più coinvolgente quest’appuntamento all’insegna dei valori di amicizia e sportività. Dopo una prima sentita e commossa serata inaugurale che ha visto la presenza di un nutrito pubblico che ogni sera fa da cornice a questa manifestazione, le quasi 50 squadre iscritte(tra la categoria Bambini, Under16, Femminile,Serie B e Serie A) stanno dando il massimo per accaparrarsi la posta in gioco ed aggiudicarsi il titolo di vincitori per l’anno 2011.Lo scorso anno il I Memorial Fabio Altieri ebbe un successo senza precedenti. Fu l’evento Continua a leggere