Bellona(CE)- La  storia di Alfonsina Amato approda ancora una volta in tv. Una storia amara, per certi versi a lieto fine, collocata numerose volte sulle reti Rai, Mediaset e su settimanali nazionali dal  giornalista Giuseppe Sangiovanni. Dopo diversi passaggi in Rai, (I Fatti Vostri, Continua a leggere

Festa speciale per i 15 anni del ragazzo di Dragoni
COMPLEANNO COL BOTTO PER NICOLA . PER LUI, GLI AUGURI DA RAI DUE, LO SHOW DEL SOSIA UFFICIALE DI RENATO ZERO, INCORONATO A DOMENICA IN (RAIUNO) PROPRIO DA MISTER TRIANGOLO.
Serata indimenticabile con la presenza di animatori, dj e tante sorprese

Dragoni(CE)- Mamma Rosalba e papà Pasquale volevano questo grande evento per Continua a leggere

I CENTO… DI GIUSEPPE SANGIOVANNI

Caiazzo(Ce)- Un traguardo importante per Giuseppe Sangiovanni, freelance nativo di S.S. Giovanni e Paolo, frazione di Caiazzo, che festeggia i suoi CENTO….non di anni bensì di storie collocate in Rai e Mediaset che da anni scova per conto di giornali nazionali. Casi approdati a “Piazza Grande” in onda su Raidue, a “Striscia la Notizia”, al “Maurizio Costanzo Show, (Canale 5)”, a “Domenica In”(Raiuno), Mi Manda Rai Tre. I suoi pezzi pubblicati su settimanali nazionali: Gente, Famiglia Cristiana, Cronaca Vera, Vero, Donna Più Vivo,Di Tutto, Libero, il quotidiano di Vittorio Feltri, su “Il Venerdì di Repubblica”.. Continua a leggere

I due medici di famiglia casertani alla ribalta internazionale

BUONO di Prata Sannita E PETRAZZUOLI di Ruviano MEMBRI ITALIANI DEL WICC

Hanno tradotto il libro “ICPC-2 R: La classificazione Internazionale delle Cure Primarie”

Caserta-Presentata la traduzione Italiana del libro “ICPC-2 R: La classificazione Internazionale delle Cure Primarie” da parte di due medici di famiglia casertani iscritti al sindacato SNAMI ed alla Società Scientifica SNAMID, il dott Nicola Buono (foto 3) di Prata Sannita ed il dott. Ferdinando Petrazzuoli,(foto 4)  noto cardiologo di Ruviano.
L’evento e’ avvenuto a Ferrara il 22 ottobre, alla presenza di diversi colleghi di medicina generale provenienti da tutta Italia ed appartenenti al Gruppo ICPC Club Italia. Erano peraltro presenti il Professor Jean Karl Soler di Malta esperto internazionale di questa classificazione e la Inge Okkes professoressa emerita dell’ Università di Amsterdam coautrice della edizione originale del libro in inglese.
La Classificazione Internazionale delle Cure Primarie (ICPC) è lo strumento più usato a livello Continua a leggere

Caiazzo(Ce)- CAIAZZO E PIEDIMONTE Matese  CON il giornalista GIUSEPPE SANGIOVANNI SU DUE SETTIMANALI NAZIONALI. Caiazzo e Piedimonte Matese approdano ancora una volta sui media nazionali. Con richiamo persino sulle patinate copertine di due noti settimanali di gossip e cronaca. Tutti in vendita nelle edicole dell’intera penisola e all’estero. A sedurre i direttori dei due settimanali nazionali, la storia di Gina De Matteo(foto 1 a sx) , caiatina doc e la nonnina volante di Piedimonte Matese. Dopo l’intervista esclusiva a Enzo Iacchetti noto conduttore di Striscia La Notizia, altro colpo grosso di Giuseppe Sangiovanni, giornalista free lance di Caiazzo, redattore dei due ampi servizi pubblicati sulle pagine del noto settimanale nazionale “Di Tutto”, in edicola questa settimana: testata diretta Continua a leggere

Nel supplemento del giornale di Ezio Mauro. CAIAZZO CITTA’ SLOW SU IL VENERDI DI REPUBBLICA

Caiazzo(CE)- Dopo l’articolo firmato da un “pennivendolo” di Caiazzo, approdato sul Venerdì di Repubblica, è la volta di Caiazzo, finit sullo stesso giornale. “Per una volta primi: L’Italia ha il record delle città slow”, il titolo del servizio realizzato dal supplemento de La Repubblica, in edicola il venerdì. Centosessantotto comuni(città slow) con meno di 50mila abitanti distribuiti in 24 Paese. Sessantanove in Italia. Caiazzo tra i sessantanove comuni che aderiscono al movimento Città slow. Per entrare nella rete Slow, bisogna dimostrare di avere le carte in regola in vari campi( politiche di Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce)- I protagonisti della storia dopo la segnalazione di Giuseppe Sangiovanni approderanno in Rai nel programma “I Fatti Vostri” condotto da Giancarlo Continua a leggere

Rinviato la settimana scorsa, andrà in onda giovedì 24 febbraio nella trasmissione “Pomeriggio 5” condotta da Barbara D’Urso

IL CASO DI GINA DE MATTEO SU CANALE 5

Caiazzo(Ce) - (di Maria Bartolo) Ancora una storia casertana nel mirino della televisione nazionale. L’ennesima storia scovata e collocata in tv dal giornalista freelance caiatino, Giuseppe Sangiovanni. Una storia sicuramente difficile da comprendere, per la gente comune, un segno divino per chi è dotato di fede . Di tanta fede. Protagonista, Gina De Matteo, professoressa liceale in pensione, cattolica praticante: impegnata Continua a leggere

Caiazzo(CE) – (di Maria Bartolo) Ancora una storia casertana nel mirino della televisione nazionale. L’ennesima storia scovata e collocata in tv dal giornalista freelance caiatino, Giuseppe Sangiovanni. Una storia sicuramente difficile da comprendere, per la gente comune, un segno divino per chi è dotato di fede . Di tanta fede. Protagonista, Gina De Matteo,(nella foto 1 a x) professoressa liceale in pensione, cattolica praticante: impegnata costantemente nel volontariato nella sua Caiazzo e Continua a leggere

L’UNITA’ D’ITALIA DI ENZO GROSSI E MARIO PATERNUOSTO. Io Sud… tu Nord, il titolo del libro: Proventi devoluti alla banca dei poveri del Nobel Yunus

Caserta-Milano- “Io Sud…tu Nord”, è il libro scritto(con grande senso dell’humour) a quattro mani da due affermati gastroenterologi, Enzo Grossi di Milano, e Mario Paternuosto di Continua a leggere

Dall’ 8 dicembre 2010 é possibile andare a vedere il “Presepe di Pietra” realizzato interamente dalle mani dall’Artista matesino Stanislao Riccitelli. L’ indirizzo è In via Valle Chiarelle 17 , San Potito Sannitico (Caserta)

S. Potito Sannitico(Ce)- Dicembre tempo di presepi. Se ne costruiscono di tutti i tipi. Utilizzando i materiali più disparati- riciclando carta, cartoni, polistirolo, assi di legno. Nelle campagne di Piedimonte Matese, nel cuore del lussureggiante Parco- è stato allestito un caratteristico presepe- costruito quasi interamente con roccie. Roccie scolpite dalla natura, dal tempo- con rientranze-anfratti incantevoli assemblate con perizia dal maestro Stanislao Riccitelli, pensionato di San Potito Sannitico- nella costruzione dell’opera coadiuvato dalla consorte Clotilde Torres. “Per fare tutto questo- spiega Stanislao- occorre pazienza- tanta pazienza, un lavoro certosino- nel

Continua a leggere

Tra pochi giorni la bizzarra e divertente festa. GIORNALISTE FAMOSE , AMICHE(su facebook) DEI CORNUTI DI RUVIANO

Ruviano(Ce)-  Ruviano, il paese dei cornuti, colpisce ancora. Un virus che contagia sempre di più, tramite l’attesa Festa dei cornuti, celebrata da oltre 30 anni nel minuscolo comune casertano. Festa dei cornuti finita negli anni scorsi nella trasmissione di Raiuno, I Soliti Ignoti, in un programma di Retequattro, e recentemente, in un reportage pubblicato sul giornale nazionale Donna Più, dal giornalista freelance Giuseppe Sangiovanni, che ha proposto a diversi colleghi, con successo l’amicizia per i cornuti di Ruviano, su Facebook. Spicca l’adesione di due note Continua a leggere

Raviscanina(Ce)- Paolo  Pinelli,  dopo il clamoroso successo ottenuto nella trasmissione di Raidue,  Piazza Grande, nella mitica puntata di fine maggio 2008, e il passaggio su un diffuso settimanale nazionale, nel ruolo di poeta, torna alla carica. Lunedì, infatti, sarà intervistato dall’ inviata del programma “La Vita in Diretta”, in onda tutti i giorni su Raiuno. Un passaggio ambito, desiderato da Pinelli, reso possibile con l’intervento di un suo amico giornalista, che già in passato lo ha collocato in Rai e su un noto settimanale nazionale. “Devo ringraziare il mio amico giornalista, Giuseppe Sangiovanni, impegnatosi  carinamente per me. Tutto è successo  nell’ultimo mese: Giuseppe mi ha anticipato la partecipazione al seguitissimo programma dell’ammiraglia Rai: dal sogno alla realtà il passo è stato breve. A seguire le telefonate di Barbara Cinque della redazione e successivamente quelle dell’inviata Sara, che arriverà lunedì, qui a Raviscanina”. Continua a leggere

POMMELLA, TRAPIANTATO VINCENTE SU “VIVO”

Caserta- (di Maria Bartolo) Questa settimana, la provincia di Caserta ancora nel mirino dei media nazionali. Il personaggio approdato sul settimanale nazionale “VIVO”, con richiamo in copertina, si chiama Ettore Pommella, protagonista di una storia a lieto fine. Continua a leggere


Caiazzo(CE)- (di Maria Bartolo)- Il giornalista Giuseppe Sangiovanni, freelance casertano di origine caiatina, punto di riferimento dei media nazionali per aver portato alla ribalta e fatto emergere tantissime storia, fatti e persdonaggi del medio alto Casertano, ancora una volta nel mirino di giornali locali. Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce)- (di Maria Bartolo) L’Alto Casertano finisce ancora una volta sui media nazionali. Ben due storie anche questa settimana approdate su Vivo e Donna Più, settimanali nazionali, in edicola fino a giovedì. Due donne speciali, due storie belle, emozionanti, raccontate da Mario Giuseppe Sangiovanni, giornalista freelance casertano, collaboratore di giornali e tv nazionali. La prima, riguarda Anna Salomone, la nonnina volante di Piedimonte Matese, che, dopo il calendario presentato in Rai e Mediaset, vuole entrare nel dorato mondo dello spettacolo. L’ambiziosa nonnina 92enne, vola in deltaplano e spera fermamente di diventare una brava show-girl, muove bene i suoi passi nel mondo dello spettacolo, ha persino un manager – addetto stampa(ndr. Continua a leggere

Caserta - Chi ha avuto a che fare con uffici pubblici, conosce benissimo il vocabolo burocrazia. In Italia di burocrazia si muore. Gli ultimi governi si sono attivati, per migliorare la funzione pubblica, ma ancora non sono riusciti a snellire iter e procedure insopportabili, per il disgraziato utente. Cittadini perenni vittime del “mostro”, che sotto le mentite spoglie di impiegati, colpisce, specialmente le categorie più deboli, quelli che non hanno voce e vigoria. Il Ministro Brunetta le ha chiamate molestie amministrative. Come quelle subite da Michele Marotta, pensionato casertano, ieri protagonista nella trasmissione “Cominciamo Bene”, condotta da Michele Mirabella e Arianna Ciampoli. Continua a leggere

Ha subito finora 56 interventi di chirurgia plastica

Caiazzo(CE)- (di Maria Bartolo) La storia di Alfonsina Amato approdata su Donna Piu’, settimanale nazionale di gossip e cronaca . A raccontare la storia, per certi versi a lieto fine, il giornalista freelance caiatino, Giuseppe Sangiovanni, nelle ultime cinque settimane autore di sei reportage pubblicati su 3 noti settimanali nazionali. Continua a leggere

Caserta- (di Maria Bartolo) Si parla di una storia di vivibilità, burocrazia, disagio e spreco di denaro pubblico in tv che riguarda le province di Caserta, Avellino, Benevento e anche fuori regione? Dietro c’è sempre lui, Giuseppe Sangiovanni, giornalista freelance casertano- che da anni con “ritmo ossessivo” scova news per conto di giornali e tv nazionali. Continua a leggere

Anna Salomone iscritta alle selezioni per lo show di Mediaset. HO 92 ANNI E VOGLIO FARE LA VELONA. L’inarrestabile nonnina vola in deltaplano, ha fatto un calendario e vorrebbe entrare nel mondo dello spettacolo!

Piedimonte Matese(Caserta)-E’ la regina dell’etere, autentico fenomeno mediatico, tantissimi i passaggi televisivi a lei procurati da un giornalista caiatino . Per ben sei volte intervistata a Raidue nella trasmissione “I Fatti Vostri-Piazza Grande”; tre volte a Uno Mattina(Raiuno); due volte a Festa Italiana(RaiUno); una volta nel tg Studio aperto(Italia Uno); diversi i reportage a lei dedicati da noti settimanali nazionali. E poi, targhe e riconoscimenti a lei assegnati, la sua temerarietà premiata con una medaglia d’oro consegnata a Napoli dal Presidente Silvio Berlusconi. Anna Salomone, questo il nome della supernonnina- ha ancora tre desideri: conoscere il presidente americano Obama, chattare per cercare nuovi amici ed entrare nel dorato mondo dello spettacolo, andando in tv per ballare e gareggiare con altre concorrenti. Continua a leggere

Caserta- (di Maria Bartolo)- CLAMOROSO! CASO DI MALASANITA’ DELL’’OSPEDALE DI CASERTA FINISCE IN UN LIBRO DEL CONDUTTORE DI MI MANDA RAITRE IL CASO DEL RENE SCOMPARSO MISTERIOSAMENTE ALL’OSPEDALE DI CASERTA , COLLOCATO DAL GIORNALISTA FREELANCE GIUSEPPE SANGIOVANNI NELLA TRASMISSIONE “MI MANDA RAITRE” , Continua aleggere

Caiazzo(Ce)- Il caso dell’ imprenditore casertano Roberto Battaglia finito nel mirino dei casalesi ritorna ancora alla ribalta della cronaca nazionale. Dopo aver collocato l’inquietante storia nel programma di Raidue, I Fatti Vostri, il giornalista caiatino Giuseppe Sangiovanni ha pubblicato una breve new riguardante Battaglia sul settimanale nazionale “VERO“ . Continua a leggere

Caiazzo- Sbarcato oggi a Raidue la storia di Roberto Battaglia (nella foto) , l’imprenditore casertano, titolare di una azienda agricola ubicata a Caiazzo. Battaglia denuncio’ nel 2008 usurai ed estortori facendo arrestare cinque affiliati al clan dei Casalesi, tra i quali Luigi Schiavone, cugino di ”Sandokan”. L’ azienda agricola che si trova nella periferia di Caiazzo, produce latte e carne ed ha 30 dipendenti. ‘Il 22 aprile 2008 nell’ azienda agricola di Battaglia fu arrestato in flagranza, con una tangente di 200 mila euro, Luigi Schiavone, cugino di Francesco Schiavone, detto ”Sandokan”, uno dei capi storici del clan dei casalesi. Con lui fu arrestato un complice. Continua a leggere

Caiazzo- (di Maria Bartolo) Mattinata movimentata per la cittadina del medio alto casertano alle prese con l’emergenza provocata dal rinvenimento di una bomba a mano. L’allarme è scattato due giorni fa, quando Mario Salafia, primario otorinolaringoiatra dell’ospedale Palasciano di Capua- che abita nei pressi di via Cozzi- ha diligentemente e rapidamente segnalato alla caserma dell’Arma di Caiazzo- la presenza di un ordigno bellico, scorto tra le erbacce. “Ero impegnato con un mio congiunto in rilievi- racconta il medico da due anni trasferitosi nella tranquilla città romana, quando è balzato ai nostri occhi l’ordigno. Immediatamente mi sono recato in caserma per segnalare il ritrovamento, subito accertato dai Carabinieri di Caiazzo che, al comando del Maresciallo AUPS Giuseppe Oliva, hanno fatto scattare le misure di sicurezza per delimitare l’area”. Ieri mattina alle 10 circa, l’intervento degli artificieri(presenti carabinieri e l’ambulanza del 118)- che hanno fatto brillare la bomba a mano(con potenziale offensivo modesto), verosimilmente di fabbricazione inglese risalente alla seconda guerra mondiale. Continua a leggere

Liberi(Ce)- Il caso della grotta di San Michele finisce nel mirino dei media nazionali. Sul popolare settimanale Vero(400mila copie vendute ogni settimana), in edicola fino a venerdì in tutta la penisola, con un ampio reportage, Giuseppe Sangiovanni, Continua a leggere

Milioni di telespettatori hanno seguito la trasmissione. IL CALENDARIO E LA NONNINA IMPENNANO L’AUDIENCE A RAIDUE. La contessa Patrizia De Blanck alla nonnina: “Ti ho visto in tv, sei un fenomeno”

 Piedimonte Matese(Ce) - (di Maria Bartolo) A contribuire alla vertiginosa impennata dei dati auditel, ci ha pensato lei, Anna Salomone, 92 anni, la vulcanica e dinamica nonnina matesina, Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce)- (Di Maria Bartolo)  Anna Salomone, la nonnina volante di Piedimonte Matese-nota nell’Italia intera per le sue imprese, verosimilmente ha pagato car la sua “amicizia” con Berlusconi- che l’anno scorso la premiò con una medaglia d’oro. Non si spiega altrimenti l’atteggiamento inquietante del comune di Piedimonte Matese, che aveva promesso un contributo per la produzione del calendario, ritirandosi alla vigilia di Natale in un assordante silenzio. Emilio Fede, direbbe: “Che figura di ….”. Continua a leggere

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 189 follower