Piedimonte Matese(Ce)- Progetti di recupero e riqualificazione dei centri storici e monumenti architettonici: parte la programmazione della Laocoonte. La società consortile per azioni, che ha sede legale in Sessa Aurunca, ma con un bacino d’utenza di quasi 20 Comuni, diversi dei quali proprio nell’alto casertano, ha deciso di avviare la fase della programmazione delle iniziative volte al recupero dei centri storici e delle strutture architettoniche di ogni paese ricedente nell’ambito: l’imput è arrivato dall’assemblea dei rappresentanti dei Comuni del 13 dicembre scorso, tenutasi proprio a Sessa Aurunca, nel corso della quale sono stati annunciati i tanto sospirati finanziamenti regionali alle iniziative promosse. Nel dettaglio delle opere da riqualificare, il Comune di Piedimonte Matese vedrà il recupero del Palazzo ducale in località S. Marcellino, il completamento del Museo in zona S. Domenico, il rifacimento dell’ intero Continua a leggere

Alife(Ce)- (di Maria Rosaria Martino) Ancora un successo per lo chef Luigi Palomba (nella foto): arriva il trofeo “Expogast di Lussemburgo”. Il noto chef internazionale di Alife, difatti, anche quest’anno ha vinto una meritatissima medaglia d’argento alla famosa manifestazione dell’ “Expogast di Lussemburgo”: il “Culinari Word Cup”, che si è Continua a leggere

Alife(Ce)- (di Maria Rosaria Martino)  “A-27. Alife, una città dimezzata“: l’ultima fatica letteraria di Giuseppe Angelone che sarà presentata il 20 novembre p.v. alle ore 16,30 presso la Sala Consiliare del Comune di Alife. Il libro narra le vicende belliche che portarono al bombardamento della città d’Alife il 13 Ottobre del 1943 da parte delle forze aeree americane che contrastavano l’esercito tedesco in ritirata. Giuseppe Angelone, dottore di ricerca in  conservazione e valorizzazione dei beni culturali, è cultore della materia in storia contemporanea e in storia del cinema presso la facoltà di lettere e filosofia della seconda Università degli Studi di Napoli. Borsista presso istituzioni italiane ed estere, si occupa dello studio delle fonti audiovisive per la ricerca e la didattica della storia. E’ autore di numerosi saggi sulla storia e Continua a leggere

Alife(Ce)- (di Maria Rosaria Martino) Il sindaco di Piedimonte Matese, avv. Vincenzo Cappello ed il vice sindaco, prof. Costantino Leuci, insieme alla giovane studentessa universitaria Giovanna Palomba di Alife, ospiti della puntata di ieri sera di “Ballarò”, nota trasmissione televisiva di approfondimento politico in onda tutti i martedì su Raitre. Condotta dal giornalista Giovanni Floris Continua a leggere

Caserta- (di Maria Rosaria Martino) Finalmente anche a Caserta una medicina estetica ad alti livelli. Si inaugura, infatti, il Med laser service, estetica dermatologia e medicina estetica, un accurato centro medico che avrà sede in San Nicola La Strada al Viale Carlo III, specializzato nell’oculistica, nella dermatologia e nella medicina estetica, dove si effettuano esami diagnostici avanzati, trattamenti laser ed estetici. Il centro, che dispone di un ambulatorio chirurgico con plesso operatorio, è attrezzato per eseguire interventi chirurgici di tipo ambulatoriale. Responsabile del centro sarà il dr. Michele Renzo (nella foto 1) di Alife, presidente della Società Italiana di medicina e chirurgia estetica “Quality of life” e responsabile scientifico della Vin.Ca. Laboratoire S.r.l., con sede in Alife. Nell’ “Open day” di giovedì prossimo, 21 ottobre, oltre ad effettuare gratuitamente valutazioni medico-estetiche e trattamenti estetici, lo stesso dr. Renzo esporrà tutte le tecniche della moderna Continua a leggere

Alife(Ce)- (di Maria Rosaria Martino) Dante Cappello compie gli anni: sono 88 le candeline che ha spento l’ex indiscusso leader politico del matesino. Ricorda agli amici le numerose esperienze politiche vissute, cominciate proprio da Alife come componente dei CL, comitati di liberazione; quindi consigliere ed assessore provinciale ed i diversi mandati da Presidente dell’ amministrazione provinciale di Caserta; da assessore regionale con delega alla sanità della regione Campania a Parlamentare della Repubblica Italiana, sempre nelle fila della Democrazia Cristiana. Dopo lo scandalo di tangentopoli, Dante Cappello ha contribuito alla nascita del Partito popolare italiano, di cui nella provincia di Caserta ne è stato responsabile: quindi il naturale approdo ne La Margherita, fino al nuovo soggetto politico del Partito Democratico. Continua a leggere

Alife(Ce)- (Di Maria Rosaria Martino) “La vita non conta”; questo il titolo di un manoscritto con cui Mario Giovanni Frattolillo (nella foto) da Alife denuncia, con un riflessivo esposto, il preoccupante fenomeno dell’aumento delle morti per cause tumorali nella zona del Matese. E lo fa scrivendo alla Presidente Caldoro della Regione Campania, all’assessore regionale alla sanità, al Presidente del Consiglio Berlusconi, al Ministro della Salute Fazio, come pure all’Arpac ed al Presidente della provincia Zinzi. “Qualche anno addietro ho dato alle stampe un mio scritto: “Dubbi per sempre”, col quale denunciavo il continuo aumento dei casi di tumore tra gli abitanti della Valle del Medio Volturno, sperando che le autorità preposte avviassero almeno un sistematico monitoraggio del fenomeno ed invece… ho dovuto registrare il più completo e totale disinteresse per la materia, quasi che fosse un argomento di pura discussione teorica e non meritevole di un fattivo interessamento da parte delle autorità cui è deputata la cura della salute pubblica. Continua a leggere