giovanni-albano-su-rete-4.jpgIl comune caiatino finito nello stesso giorno su due reti Mediaset
Caiazzo(Ce)- ( di Giuseppe Sangiovanni)-Il comune di Caiazzo si conferma ogni giorno di più- al vertice della Top-ten- in quanto a passaggi su testate giornalistiche-radio- televisive nazionali. Fucina di storie belle, a lieto fine, di vivibilità, di burocrazia, curiose e incredibili, generate da gente comune, enti ed istituzioni, approdate alla corte di Oliviero Beha, Maurizio Costanzo, Vittorio Feltri, Michele Guardì, ed altri principi della comunicazione. Quotidiani, settimanali, radio-televisione nazionale(Rai, Mediaset e Canali Satellitari)- che da alcuni anni parlano continuamente di Caiazzo. Elenco destinato nel tempo ad allungarsi- per il paese delle meraviglie. Continua a leggere

Pubblicità

La troupe del biscione a Piedimonte per  i costosissimi ospedali mobili, abbandonati da anni CAMPER TELEMEDICINA , BLITZ  RETI MEDIASET

Piedimonte Matese(Ce)-Il servizio annunciato da anni, mai partito Piedimonte Matese(Ce)-  Per tre camper di Telemedicina fermi da anni  è arrivata ieri – direttamente da Milano  una  troupe di un noto programma televisivo, in onda tutti i giorni su ben tre reti nazionali. L’incursione  della troupe- organizzata dal  giornalista freelance casertano, Giuseppe Sangiovanni,  collaboratore di giornali, radio e tv nazional. Troupe che ha trovato serie difficoltà a stanare(e realizzare  il servizio) i tre camper, spostati negli ultimi giorni dal parcheggio dell’ospedale di  Piedimonte Matese, in una officina meccanica casertana- che come da regola, non ha permesso di effettuare nella proprietà privata le riprese- ostacolate senza successo, incredibilmente anche all’esterno della struttura. Quì l’attore caiatino Giovanni Albano ha raccontato ai telespettatori la vergognosa vicenda. Continua a leggere