Alife(Ce)- Per riflettere: "Il NATALE é povertà. Cosa faranno i poveri a Natale? Con chi e dove saranno?" (Di Raffaele De SISTO)Cresce la differenza tra ricchi e poveri, la civiltà verso il collasso. Uno studio della Nasa: “Le elite consumano troppe risorse, e l’unica via di salvezza è una più equa distribuzione” (altro…)

Padre Daniele MOSCHETTI (nella foto il primo da sx) missionario comboniano nella Diocesi di TUMACO sulle coste dell’ Oceano Pacifico all’estremo sud-ovest del paese, nel dipartimento di Nariño, denuncia: Situazione di Emergenza, siamo senza corrente elettrica,costretti a vivere in un conflitto sociale armato senza precedenti..

Ciao a tutti.
Sono giá vari giorni che siamo senza elettricitá, la situazione é preoccupante e difficile da (altro…)

A Napoli si parla solo di Ztl e di lungomare Caracciolo. Tutti felici di passeggiare e andare in bicicletta. Tutti felici per modo dire perchè basta spostarsi nella città per rendersi conto che la felicità non riguarda tutti. Alle agenzie interinali c’è una folla di giovani in cerca di un qualsiasi lavoro. Alle mense COntinua a leggere

Quando la Chiesa sapeva parlare di equità. RAR

Si è tanto parlato di misure di equità per superare l’ attuale crisi economica che attanaglia l’ Italia, l’ Europa e tutto il mondo occidentale; l’ appello fatto a Mario Monti di intervenire in tali misure in Italia ed Europa, suggerì un’ ondata di fiducia e di speranza, alimentate dalla defenestrazione del governo Berlusconi, che aveva furtivamente negato la crisi, aggravandone l’ esito che stava diventando finale.

Discutere di equità non servirebbe a nulla senza disporre di un punto solido di riferimento a cui ispirarsi.

Fu la Chiesa che, anticipando i tempi, inquadrò il problema sociale nell’ ambito della solidarietà e, conseguentemente dell’ equità. Purtroppo possiamo parlarne solo al passato, perché il vertice attuale della Chiesa sembra voler contrastare i principi della solidarietà universale, dedicandosi, piuttosto, alla separazione tra mondo occidentale, liberista, detentore delle radici cristiane e il resto del mondo, appartenente ad una razza diversa, destinata alla sottomissione. Continua a leggere

Caserta- Per uscire dalla crisi investiamo sull’ educazione alla Giustizia e alla Pace! Educare alla giustizia e alla Pace è una responsabilità di tutti. E tutti, famiglie, scuole, università, gruppi, associazioni, istituzioni, mezzi di comunicazione e informazione hanno la responsabilità di fare in modo che i giovani possano diventare operatori di giustizia e di Pace. ll tema della 45a Giornata Mondiale della Pace, del Continua a leggere

Cancello ed Arnone (Ce)- (di Francesco Di Pasquale)  “Il popolo ha bisogno di giustizia e di pietà e non di carità”. METTERE IN CONDIZIONE DI CITTADINI DI PAGARE LE TASSE APPICANDO LA “GIUSTIZIA”, OVVERO CREDERE NELLA GIUSTIZIA PER APPICARE LE TASSE; di Francesco Di Pasquale. SENZA AMORE NON VI E’ GIUSTIZIA, E SENZA GIUSTIZIA NON VI E’ PACE.
La giustizia viene da DIO, e lo Stato ha il compito di cercarla, per applicarla.
QUESTO E’’ IL PRIMO PROBLEMA MONDIALE, QUELLO DELLA GIUSTIZIA.
(Perciò vi sono altri e tanti problemi).
Lo scopo di chi sta in mezzo alla gente è difendere il Continua a leggere

La Sinistra l’Arcobaleno di Grumo Nevano è l’unica forza politica che interpreta le esigenze della sinistra sul territorio. E’ il dato che si trae dal deposito delle liste dei candidati in vista delle elezioni del 13 e 14 aprile per il rinnovo del Consiglio Comunale. Dunque i temi della tutela dei più deboli e della salvaguardia del territorio saranno portati in consiglio comunale da questa nuova formazione della sinistra italiana, che si candida in questo modo a rappresentare la parte più progressista e di sinistra del panorama politico grumese, con l’aspirazione ad essere, anche il punto di riferimento e la garanzia per i tanti militanti che non troveranno il simbolo del Partito Democratico sulla scheda elettorale il 13 e 14 aprile prossimo. Continua a leggere