Norma(Latina)- (da Gustavo Vitali – Ufficio Stampa FIVL )Per i prossimi 4 e 5 ottobre, condizioni meteo permettendo, a Norma (Latina) il club di volo libero Paranormali ha organizzato la Coppa delle Regioni, manifestazione nazionale riservata ai piloti di parapendio meglio classificati nei vari campionati regionali. Si prevede una partecipazione di circa 150 atleti. In caso di cattivo tempo
sono previste come date alternative l’11 e 12 ottobre. Norma sorge tra i monti Lepini e il Mar Tirreno ed è situata su un altopiano di 400 m che guarda la piana Pontina con una falesia alta fino a 300 m. Gode di un clima particolarmente mite e favorevole al volo libero grazie alla vicinanza del mare e di questa catena montana. Si possono toccare quote normalmente attorno ai 1000/1500 m, con record di 3560 metri! Il decollo è situato nella preziosa area archeologica dell’antica città di Norba, esposto a sud-ovest a 430 m. d’altezza. Un costone di 25 km facilita il veleggiamento di questi mezzi privi di motore che si reggono in cielosfruttando le correnti d’aria ascensionali. I maggiori rilievi della zona sono il monte Semprevisa (1500 m) e il monteLupone (1350 m), Nel campo di gara sono compresi i centri di Sermoneta, Sezze, Cori, Bassiano, estendendosi verso sud fino a Terracina. Si prevedono percorsi di gara tra i 30 e gli 80 km, da decidere dopo attenta valutazione delle condizioni del tempo. Infatti, le gare di volo libero, in parapendio o deltaplano, assomigliano alle regate veliche: Continua a leggere

San Potito Sannitico(Ce)-( da Gustavo Vitali, Ufficio stampa FIVL) A San Potito Sannitico (Caserta) in una allegra e vivace piazza della Vittoria, nome assolutamente appropriato all’evento, si è svolta la premiazione del Campionato Italiano 2008 di parapendio, organizzato dal locale club “Le Streghe”, con la partecipazione di 128 piloti. Quelli piemontesi e veneti hanno lasciato ben poco al resto d’Italia: campione assoluto Marco Littamé, seguito da Davide Cardona, due torinesi iscritti all’ associazione Volo Libero Monte Bianco. Terzo il trentino Mauro Magliolo. In campo femminile vittoria dell’azzurra Rosanna Scanagatta di Marostica. seguita da Martina Centa e Maria Grazia Crippa. Infine nella classifica “Sport” ha vinto l’alto atesino Peter Schwarz, seguito da Andrea Verlato e Maurizio Maina. Tra le associazioni sportive vittoria di misura del Team Montegrappa (Vicenza) sul Velum Volitans (Torino),  Continua a leggere