campobasso-terremotoContinua l’anomalia sismica in Italia. Una nuova scossa di terremoto, di magnitudo 2.2, dopo essere stata preceduta da un’altra più debole di magnitudo 1.6, ha colpito il capoluogo molisano nella giornata di oggi 6 febbraio 2017. La terra, a distanza di un mese da uno sciame sismico che interessò sempre quest’area, torna di nuovo a farsi sentire  nel capoluogo del Molise. Secondo le prime rilevazioni effettuate dalla Sala Sismica INGV-Roma, l’epicentro del terremoto è stato individuato a Vinchiaturo a una profondità di 9 Km. il 06-02-2017 13:11:22 (UTC +01:00) ora italiana.

Comuni entro 20 km dall’epicentro

Le distanze sono calcolate in base alle coordinate geografiche del Municipio (Istat 2011).

(altro…)

Annunci

terremoto-vesuvio-napoli-oggiNel pomeriggio di sabato 4 Febbraio 2017  si è verificato un terremoto nella zona vesuviana. Il sisma è stato registrato dall’INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia). Il terremoto è stato di magnitudo 2.2 con una profondità di 1 Km ed è avvenuto alle 18,14. Nonostante sia stato avvertito dalla popolazione, per fortuna, non sono stati registrati danni a cose o persone.

Di seguito l’elenco dei comuni in cui è stato avvertito il sisma

(altro…)

terremoto1Terremoto superficiale di magnitudo 3,2 al confine tra Campania e Basilicata alle ore 19,44 del 7 luglio 2014.
INGV segnala un sisma di magnitudo(Ml) 3.2 avvenuto alle ore 19:44:14 italiane del giorno 07/Lug/2014. Dice INGV che il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV al confine tra Campania e Basilicata nell’area epicentrale del disastroso sisma del 1980. (altro…)

Map LocationTerremoto Campania, 01 Marzo 2014: tripla scossa fra Matese e Cilento, la più intensa M 2.9 in Cilento alle ore 02:48. Replica di M 2.7 poco fa alle ore 12:51. (altro…)

287909_terremotoPubblichiamo un articolo (tratto da Un Mondo di Italiani) il cui fine é quello di informare sul rischio che si sta correndo, e di chiedere ai Sindaci del Matese, ovvero l’area interessata dallo sciame sismico in atto, attraverso le diverse sollecitazioni e segnalazioni che stanno pervenendo da più fonti autorevoli, di attivarsi immediatamente ed informare la popolazione sul da farsi.

(di Mina Cappussi )- Il Matese tra le zone a più alto rischio sismico d’ Italia, continuamente sotto osservazione. Le dichiarazioni shock del già Presidente (altro…)

TERREMOTO – ROMA – Una forte scossa, durata una decina di secondi, è stata avvertita alle 17.13 di oggi Lunedi 9 Luglio 2012 a Roma. L’epicentro pare sia sui Castelli Romani, la magnitudo è superiore a 3. La gente, impaurita, si è riversata nelle (altro…)