festival chitarraL’Aquila– ( da Luisa Stifani) Dal 27 settembre al 3 ottobre si svolgerà la XVI edizione del Festival Internazionale della Chitarra, evento musicale di alto livello culturale, organizzato dalla Accademia Chitarristica Aquilana (diretta dal Maerstro Agostino Valente), che, quest’anno a causa del sisma, si svilupperà fra costa abruzzese e strutture aquilane dotate ancora di recettività. I vari concerti di quest’anno che vedranno la partecipazione di illustri concertisti italiani ed europei, si svolgeranno a Roseto, atri e presso il centro Direzionale della Carispaq de L’Aquila. L’esordio il 27 settembre alle 18, a Roseto degli Abruzzi presso il Teatro del Mare, Lungomare Sud. Di seguito quanto scritto dal maestro Valente nella brochure di presentazine, che illustra la mission di questa particolarissima edizione. La parola umana è come una caldaia incrinata su cui battiamo musica per far ballare gli orsi, quando vorremmo commuovere le stelle” Gustave Flaubert “La pittura trasforma lo spazio in tempo, la musica il tempo in spazio” Hugo von Hofmannsthal”. Il terremoto che ha colpito l’Aquila il 6 aprile scorso ha coperto di polvere centinaia di sogni. Continua a leggere

In coda due suggestivi e significativi video ( di Rossella Balestra e Manuel Romano) dedicati in Memoria di quanto accaduto alle ore 3,32 nella notte tra il 5 e 6 Aprile 2009.  Ed ancora il  reportage fotografico in esclusiva per il nostro portale inerente a consegna aiuti umanitari pro terremotati partiti da Alife(Ce) e Piedimonte Matese(Ce) e consegnati al sindaco di Castel del Monte(AQ) dott. Luciano Mucciante in data 14 Aprile 2009.  Perché non si dimentichi l’ Aquila tornerà a volare.

ROMA (5 maggio) – A un mese dal sisma che ha colpito l’Abruzzo, ecco la cronologia.

 6 APRILE: Sono le 3,32 quando una scossa di magnitudo 5.8 della scala Richter devasta l’Aquila e molti dei paesi vicini. Il sisma viene avvertito in tutto il Centro Italia, fino a Napoli. Onna è il paese piu colpito: il 70% dell’abitato viene distrutto dalla violenza del terremoto. Immediatamente scattano soccorsi e solidarietà da tutta Italia. Continua a leggere