CALVI RISORTA(CE)- La storia diventa protagonista domenica 27 Aprile 2014 alla Piccola Libreria 80mq. Il secondo appuntamento di LIBrERiAZIONE ha l’ambizione di ricostruire tramite una racconta di racconti ed testimonianze orali, la memoria storica del territorio e di quanto accaduto negli anni bui del ventennio fascista. Alle ore 18.00 sarà presentato il libro “Volti dimenticati” del giornalista Aldo Cavallo, una raccolta di storie di chi ha vissuto la seconda guerra mondiale dal nostro territorio. Durante la presentazione 5 testimoni degli eventi bellici ricostruiranno, con i loro ricordi, quanto accaduto in quegli anni bui nella cittadina calena.

Un appuntamento che si inquadra nelle due giornate di LIBrERiAZIONE, anniversario della nascita di 80mq e momento di memoria per le lotte antifasciste. La manifestazione iniziata venerdì 25 Aprile con un tributo al grande rock internazionale, è sempre più un momento per poter rafforzare la memoria collettiva dei giovani, in difesa dei valori di libertà, uguaglianza e solidarietà. (altro…)

banner fb2CALVI RISORTA(CE) – Quinta edizione per LIBrERiAZIONE, appuntamento con cadenza annuale in memoria delle lotte all’oppressione fascista e occasione per festeggiare i 5 anni dalla nascita della Piccola Libreria 80mq.

La manifestazione quest’anno si divide su due giornate, è sempre più un momento per poter rafforzare la memoria collettiva dei giovani, in difesa dei valori di libertà, uguaglianza e solidarietà. (altro…)

Calvi Risorta(Ce)- In occasione del primo compleanno della Piccola Libreria 80mq di Calvi Risorta, il laboratorio ripropone l’evento “LIBrERiAZIONE”, nato dall’esigenza di voler coniugare la cultura alla necessità di agire, tanto da riconosce nella cultura stessa la base di qualunque azione sociale o politica. L’evento è articolato in due giornate: 24 aprile, ore 18. Presentazione del libro “Antifascismo Popolare – I volti e le storie” di Giuseppe Aragno (docente di storia contemporanea presso Scienze Politiche -Federico II). Un “romanzo storico” che stringe l’obiettivo e tira fuori dal silenzio della storia i volti, le voci, le vicende umane e politiche, le scelte talvolta eroiche e le inevitabili miserie umane di una militanza fatta nell’ombra. Sullo sfondo, la ricchezza umana, la complessità culturale e lo spessore morale di un antifascismo che nessuno ha mai celebrato. Continua a leggere