flavio lotti diritti umani e pacePOLITICHE 2013- Flavio LOTTI il coordinatore nazionale della”Tavola della Pace ” di Perugia, organo promotore della  “Marcia per la Pace Perugia Assisi” ha deciso di scendere in campo e di candidarsi nella Lista di Rivoluzione Civile alle elezioni politiche 2013. A spiegarne i motivi lo stesso LOTTI: “Ecco perché ho deciso di candidarmi”

flavio lotti2Perugia- (di Flavio Lotti) Cari amici, da molti anni andiamo dicendo che non c’è e non ci sarà pace senza una politica di pace. Ma i nostri appelli e le nostre proposte si sono (altro…)

Piedimonte Matese(Ce)- Anche il G.E.M., Gruppo Escursionisti del Matese, ha partecipato alla 50° Ed.ne della Marcia per la Pace e la Fratellanza fra i popoli Perugia-Assisi che si é svolta lo scorso 25 Settembre 2011.  In tenuta sportiva “Sergio MELLUCCIContinua a leggere

Alife(Ce)- Nel giorno della solenne festa del santo protettore SISTO I papa e martire, patrono della città e diocesi di Alife(Ce) e compatrono della città di Alatri(Fr), davanti alla sacra effige del busto argenteo del santo (vedi foto, autore Andrea Pioltini) e sotto la sua paterna protezione, é stata consegnata la “Bandiera della PACE” all’ altleta alifano Antonio ALFANO, al quale é stato affidato l’ importante compito Continua a leggere

Carlo Gubitosa, giornalista e scrittore, membro del comitato direttivo dell’associazione PeaceLink Bandiera Pace Aldo Capitini portata da Agnese Ginocchio Andrea Pioltini e Stefano Angelone Assisi 2003 Marcia Pacespiega in una lettera aperta le origini della bandiera della pace. Art. del 22/6/2008 (Didascalia foto 1 a dx:  leggi tutto in coda all’articolo. Cliccare sopra per ingrandire )

All’agenzia di informazione Vaticana FIDESwww.fides.org  E P.C.  Agli organi di informazione.

Oggetto: Richiesta di rettifica. Vi scrivo per segnalarvi vari errori nel’articolo contenuto a questo indirizzo: http://www.fides.org/aree/news/newsdet.php?idnews=20555&lan=ita   Nel quale sono contenuti gravi errori storici e interpretativi in merito al simbolo della bandiera della pace, usato da molti cristiani, cattolici e religosi. Nell’articolo sono fatte varie ipotesi sulle origini di questo simbolo: un frutto delle “teorie teosofiche nate alla fine dell’800″, una bandiera usata da Aldo Capitini (fondatore del Movimento Nonviolento) per la prima Marcia per la Pace Perugia-Assisi, il racconto biblico dell’Arca di Noè, il simbolo della città di Cuzco, capitale dell’impero Incas, il simbolo del movimento delle cooperative francesi, una invenzione del filosofo “Bernard Russel” (SIC) e si conclude affermando che “tra tutte queste ipotesi spicca la tesi secondo la quale la “bandiera arcobaleno” (SIC) è il simbolo dei movimenti di liberazione omosessuali”. Gli errori di queste affermazioni sono molti e grossolani. 1) Russel di nome faceva BERTRAND e non BERNARD. Sembra un piccolo errore, ma e’ indicativo della superficialita’ Continua a leggere

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 189 follower