MARIGLIANELLA(Na)- Trionfa la sicurezza in casa e nella guida al Mamma day di Mariglianella. L’ iniziativa non sponsorizzata da nessun ente è stata completamente autofinanziata. A fare da attrazione per lanciare anche una campagna a favore dell’ utilizzo del casco è stata la sfilata di auto e moto storiche organizzata in collaborazione con club Asm di Acerra di Giuseppe Laudando e company. Continua a leggere

Volla(NA)- (Di Mario Capasso )Al via la seconda edizione di “Sapori e saperi dell’ Autunno“. All’ istituto comprensivo Vittorio De Sica di Volla vanno di scena gli alunni con balli e canti autunnali tipici della tradizione. L’ appuntamento e per martedì 27, dalle 16.30 alle 18.30, nella palestra della scuola primaria di via Filichito. Al centro della kermesse anche i piatti tipici locali e i dolci della tradizione i cui ingredienti base sono le noci, le castagne, i loti e le zucche. Novità di quest’ anno le papacelle ripiene che oltre ad essere note per le proprietà afrodisiache contribuiscono a combattere il freddo. Chef  in via del tutto straordinaria: le mamme che hanno voluto dare spazio alle conserve e ai preparati sott’ olio così come proprio le parcelle che altro non sono che peperoni forti ripieni. Protagonisti della manifestazione però saranno gli alunni della scuola che hanno realizzato diversi manufatti con il decoupage, i ritagli di stoffa e un cartellone con materiali di riciclo. Continua a leggere

Mariglianella(Na)- (di Antonio Castaldo) L’Amministrazione comunale di Brusciano presente al “Gazebo della Legalità” a fianco dell’Associazione Federcasalinghe Donneuropee a Mariglianella. Gelida la serata del 5 gennaio in Campania. Invece a Mariglianella la temperatura è stata sconfitta dalla calorosa e coraggiosa iniziativa, di valorizzazione culturale, di solidarietà e di impegno civile, promossa dall’Associazione Federcasalinghe Donneuropee, presidente l’insegnante Anna Monda. La manifestazione, con il Patrocinio del Comune di Mariglianella, guidato dal Sindaco, Giovanni Russo e per le specifiche attività dall’Assessore alle Politiche Sociali, architetto Antonio Roscigno, è stata dedicata a Miriam Makeba, “Mama Africa” spentasi due mesi fa durante il concerto di Castelvolturno per Roberto Saviano e contro la camorra ed il razzismo. A coordinare i lavori e le numerose presenze di artisti, artigiani, associazioni, istituzioni e cittadini è stato Mario Capasso ed a condurre magistralmente la serata vi era la giornalista Anita Capasso, l’ideatrice del prestigioso “Premio Gallo D’Oro” con un testimonial di eccezione, il percussionista Tony Cercola accompagnato dall’animatore culturale dell’Associazione “Nacchere Rosse” Enzo La Gatta. Continua a leggere

Il parco archeologico di Marigliano e la valorizzazione dei beni culturali del territorio: dalla storia nuove opportunità di lavoro per i giovani.

Marigliano(Napoli)- ( di Anita Capasso)  E’ il tema del convegno, organizzato dal laboratorio artistico culturale Carlo Carafa e dal comitato Pro Borgo in collaborazione con l’associazione Donneuropee Federcasalinghe di Mariglianella, che si terrà, a Marigliano (Napoli) venerdì 24 ottobre alle 18. L’appuntamento è presso il palazzo municipale nell’aula consiliare. Tra i relatori l’on. Gianfranco Nappi e gli assessori della provincia Maria Falbo e Francesco Domenico Moccia. La manifestazione che ha ricevuto il patrocinio morale del comune di Marigliano ha come obiettivo la valorizzazione del patrimonio storico, artistico e demoetnoantropologico del territorio in un’ottica di recupero erestauro. Ad aprire i lavori saranno il primicerio don Pasquale Capasso, il sindaco Felice Esposito Corcione, il presidente del laboratorio artistico culturale Carlo Carafa, Mario Capasso e il direttore di Archemail, Rosario Serafino. A coordinare i lavori sarà la giornalista, Anita Capasso. Interverranno: il dirigente scolastico – forum cultura nolana, Vincenzo Ammirati, il professore di urbanistica dell’Università di Napoli Federico II, Federico Cordella, l’architetto e storico Tulliano Carpino. Per l’occasione è stato previsto a cura della segreteria organizzativa affidata allo storico, Giovanni Villano, anche un percorso culturale con una mostra d’arte del maestro Salvatore Nardulli, e la presentazione del progetto “Strada Facendo” il cui coordinamento è stato affidato alla cooperativa Koinè con l’intervento dell’Ambito 12, Asl Na4-Sert Psicosociale di zona e cooperativa Con-tatto. Continua a leggere