L'avv Taormina agli Stati Generali della LAB a Borgo Appio 27 settembre 2008

Intanto la mozzarella dop arriva a Milano a prezzi stracciati

GRAZZANISE / Basso Volturno(Ce) – (di Raffaele Raimnondo) Riesplode la crisi che da tempo attanaglia il comparto agro-zootecnico del Basso Volturno. Ormai è alta come le stelle che brillano in questenotti di mezz’estate. Il “latte di bufala mediterranea” è al centro della (altro…)

Tracce, oltre la soglia prevista dal regolamenti in caso di incidente nucleare, sono stati trovati nella lingua e nel diaframma di 27 cinghiali del comprensorio alpino della Valsesia. Sono stati analizzati campioni di capi abbattuti nel 2012/2013 e dopo i risultati il ministro della Salute ha attivato i Carabinieri. Legambiente: “Non può essere che ricaduta Chernobyl” (altro…)

Alife(Ce)- Si susseguono le operazioni dei Carabinieri impegnati nella tutela della salute dei cittadini con particolare riferimento alla sicurezza alimentare. Nel corso di un controllo ad un centro di raccolta latte con sede in Alife, è stata riscontrata la mancata attuazione delle procedure di autocontrollo e non venivano garantite quelle relative alla tracciabilità del latte. Per questi motivi è stata disposta la chiusura della struttura, del valore complessivo di circa un milione e mezzo di euro. Dall’ inizio del 2010, la task force costituita dai Carabinieri della Compagnia di Piedimonte Matese, dai militari del N.A.S. di Caserta e da personale del’A.S.L., nell’ambito dei controlli effettuati nel comprensorio matesino hanno riscontrato violazioni in materia igienico sanitaria in dodici esercizi commerciali, tra i quali bar, gelaterie, ristoranti, macellerie e anche un agriturismo. Sotto sequestro decine di quintali di prodotti caseari e altri tipi di derrate alimentari, tra le quali carne suina e carne bovina, tenute in pessimo stato di conservazione o mancanti del sistema di tracciabilità e quindi di dubbia provenienza. Sottoposte ad accertamento Continua a leggere