memoria shoahPiedimonte Matese(CE)- Dopo sette mesi l’Assemblea di Montecitorio torna ad occuparsi della modifica dell’art. 3 della L. 654 del 1975 in relazione ai crimini di genocidio, di guerra e contro l’umanità, meglio nota come legge per il contrasto del “negazionismo”.
La proposta di legge inserisce un comma aggiuntivo (3-bis) punendo con la reclusione da due a sei anni i casi in cui la propaganda, l’istigazione e l’incitamento si fondino in tutto o in parte sulla negazione della Shoah o dei crimini (altro…)

monete sionisteRiceviamo da “Leonida Laconico” e pubblichiamo il seguente documento.

OLOCAUSTO Quello che gli storici non dicono

La collaborazione tra nazisti ed organizzazioni ebraiche sioniste e l’ipocrisia dell’occidente democratico

di Gianfredo Ruggiero
Nel sito di Excalibur (cliccare quì sopra per aprire la pagina) è visionabile l’articolo completo con le note di approfondimento. (altro…)

Il 27 Gennaio è il Giorno della Memoria dedicato alle vittime della Shoah. Una giornata istituita il 20 Luglio del 2000 per commemorare i tragici eventi della Seconda Guerra Mondiale. Sono passati tanti anni da quei giorni di terrore e non ci appare vero tutto ciò che è accaduto, mai avremmo pensato che la mente umana sarebbe stata così malefica. A distanza di tanto tempo abbiamo chiesto cosa Continua a leggere

 Cultura per la Pace. Video educativo, formativo ed istruttivo che accompagna il brano d’ impegno per la Pace, struggente e meditativo, dal titolo “Shalom Auschwitz“, composto dalla cantautrice e Testimonial per la Pace Agnese Ginocchio e dedicato alla Giornata della Memoria della Shoah del 27 Gennaio e a tutte le Shoah, guerre, eccidi, stermini del mondo. Si avvisa che  Agnese Ginocchio, proprio in occasione della Giornata della Shoah,  sarà ospite alla terza edizione del programma televisivo “Anja Show” in onda il giorno 26 Gennaio 2011 a partire dalle ore 20,40 sugli schermi di “Italiamia 2 Sky 854“.  Le liriche di questo brano, come si diceva, sono state esposte anche nel Museo nazionale storico della Liberazione a Roma, Patrimonio dello Stato italiano, diretto dal dott. Antonio Parisella, grande attivista dei Movimenti per la Pace. Le immagini che compongono il video sono tratte da documentari sulla Shoah, con la Continua a leggere