Rifiuti Napoli,”stanno scoppiando i mattoni”. Spazzatura mischiata a rifiutimateriale edile, 14 arresti

Nelle carte dell’antimafia le intercettazioni degli imprenditori che, secondo l’accusa, vendevano cemento depotenziato e materiale da costruzione (altro…)

Nello Trocchia e Tommaso Sodano lavorano ad un libro-verità sulla tragedia rifiuti, summa del consociativismo politico che ha devastato ambiente e territorio. Oggi per Articolo21 arriva un’anteprima assoluta con una notizia, che se confermata, cadrà come una bomba sui palazzi romani. Per Sodano e Trocchia, l’ordine di arresto per il sottosegretario all’economia Nicola Cosentino, all’esame del gip da diversi mesi, è stato firmato nello scorso fine settimana. Gli atti ora arrivano alla Camera per l’autorizzazione all’arresto. Ecco il loro racconto.

Napoli-di Tommaso Sodano e Nello Trocchia )“Nessuna discussione, nessun dibattito, nessun allarme”. Roberto Saviano raccontava così la reazione di Caserta quando l’Espresso pubblicò la notizia dei 5 pentiti(leggi quì) che accusavano Nicola Cosentino di essere organico al clan dei Casalesi. Stessa reazione anche nei palazzi della politica romana. Oggi la bomba che cade sulle stanze del potere nazionale è più potente e fragorosa. Continua a leggere