Roma, 11 gennaio 2012 – “Chiediamo al Governo di sbloccare i finanziamenti per le piccole e medie opere nel Sud previste dai fondi FAS” lo rende noto l’ on. Americo Porfidia Presidente nazionale dell’ NpS- Noi Sud-per il partito del Sud, che specifica “Ancora non abbiamo avuto risposta all’ interrogazione presentata ai Ministri dello Sviluppo economico e dell’ Economia per sapere quando saranno sbloccati i fondi Fas assegnati alle piccole e medie opere del Mezzogiorno. Si tratta di fondi già assegnati e che servono per rilanciare alcune attività lavorative nelle regioni del Sud. Ricordiamo che dei 413 milioni di euro stanziati con delibera CIPE 103/2009 solo 89 milioni sono stati realmente concessi ai Provveditorati regionali, e la gran parte dei lavori programmati sono attualmente in stato di stallo. Come più volte ricordato la ripresa economica del paese deve necessariamente partire da un rilancio del Mezzogiorno d’ Italia, che altrimenti rischia davvero di sprofondare in una voragine di depressione economica senza precedenti dalle conseguenze imprevedibili anche per il resto del Paese. Ribadiamo – e conclude il deputato campano – che il Sud non chiede politiche assistenziali, perché Continua a leggere

San Tammaro(Ce)-  ” Solidarietà al sindaco di San Tammaro, respingiamo il nuovo sopruso ai danni della provincia di Caserta”. Lo dichiara l’on. Americo Porfidia in merito all’ ordinanza del Presidente Caldoro Continua a leggere

Caserta- Roma, 24 settembre -(Da Claudio Orlandi)  “Si sta entrando nel quarto mese senza stipendio per i dipendenti Firema, e la cassa integrazione non sarà probabilmente efficace prima di dicembre, la situazione è drammatica quanto insostenibile”, lo dichiara il deputato campano Americo Porfidia che aggiunge: Continua a leggere

CAPUA/LAVORO : Porfidia, Sicurezza sia condicio sine qua non del lavoro

Roma, 13 settembre – “La tragedia di Capua ci fa soffrire enormemente e invita tutti a concentrarci sul problema della sicurezza nei luoghi di lavoro” è il monito del deputato Americo Porfidia, che aggiunge: “I cantieri italiani sono sempre più i luoghi nei quali si combatte un’ assurda guerra, che ogni anno conta migliaia di morti. Continua a leggere

Roma, 3 novembre – “La questione della presunta nave dei veleni affondata a largo delle veleni navecoste di Cetraro (leggi quì art) è troppo seria e importante per poterci permettere dubbi o interrogativi inevasi”, lo dichiara in una nota l’on. Americo Porfidia che aggiunge: “Neanche una settimana fa il Procuratore nazionale antimafia, Piero Grasso, e il ministro dell’Ambiente, Stefania Prestigiacomo dichiaravano che a largo di Cetraro, adagiata su un fondale a quasi 500 metri di profondita’ c’e’ una nave passeggeri, il Catania, costruita a Palermo nel 1906 e silurata nel corso della Prima Guerra Mondiale da un sommergibile tedesco nel 1917. Ora – continua Porfidia – il Wwf riapre il caso affermando che il punto su cui ha operato la Mare Oceano sarebbe a tre miglia e mezzo (6,5 km circa di distanza) dal luogo dove era stato individuato dalla Regione Calabria il relitto della nave sospetta, e se ciò dovesse corrispondere al vero sarebbe un fatto grave. Continua a leggere

Roma, 23 ottobre – (da Claudio Orlandi) “Dopo aver presentato un’ interrogazione alla Presidenza del Consiglio dei ministri e al Ministero dell’ ambiente e della tutela del territorio e del mare sullo stato delle bonifiche nella regione Campania, accogliamo con favore l’ inchiesta che cercherà di fare luce proprio sull’ attività di aziende ed enti interessati alle bonifiche campane- lo dichiara l’ on. Americo Porfidia che aggiunge – L’inchiesta avviata dalla procura della Repubblica di Napoli sottolinea l’ importanza della tematica che avevamo centrato nell’ interrogazione e ci aspettiamo che sia fatta presto luce sull’intera vicenda. I reati ipotizzati per le persone indagate dalla procura sono di abuso di ufficio, falso, truffa ai danni dello Stato e corruzione, ma il reato più crudele – sottolinea il deputato campano – è l’aver mancato di rispetto all’ambiente della Campania e a quei cittadini ancora costretti a vivere a ridosso di siti altamente inquinati a rischio della propria salute. Lo ribadiamo con decisione, l’ attività di bonifica è fondamentale sia per ridare dignità all’ intero territorio campano, da troppi anni oggetto di offese ambientali indicibili, Continua a leggere

Caserta- (da Claudio Orlandi) Roma, 15 ottobre – “Votando la questione pregiudiziale di costituzionalità sulla stop omofobiaproposta di legge in materia di reati commessi per finalità di discriminazione o di odio fondati sull’ orientamento sessualità o sull’ identità di genere il Parlamento ha dato un brutto segnale a chi si batte per i diritti civili nel nostro paese- lo dichiara l’on. Americo Porfidia -Negli ultimi mesi nelle città della nostra penisola si è verificata una escalation di aggressioni di matrice sessuale e l’ approvazione del disegno di legge in oggetto avrebbe non solo risollevato l’ Italia a livello dei maggiori paesi europei, ma dato anche un segnale forte di condanna di quegli atti e delle motivazioni che ne sono a fondamento. C’ è chi gioisce per la bocciatura della legge, ma facciamo davvero fatica a comprendere la natura di questa soddisfazione quando anche l’ Alto Commissario delle Nazioni unite per i diritti umani denuncia il passo indietro compiuto dall’ Italia. In particolare non comprendiamo chi, commentando il voto dell’ Aula mescola istanze di ordine giuridico di rango costituzionale con valutazioni di ordine etico, o addirittura appellandosi al pensiero della Chiesa cattolica. Continua a leggere

San Tammaro(Ce)- (di Claudio Orlandi)  – “Ieri a San Tammaro l’ ennesimo incendio ha mandato in fumo migliaia di eco balle ‘della camorra’  e rifiuti speciali; chiediamo un intervento straordinario del Governo e degli enti responsabili per la sicurezza ambientale in Campania’  lo dichiara in una nota l’ on. Americo Porfidia che aggiunge -Due settimane fa abbiamo denunciato l’ incendio nello stabilimento Ecorec-Cubex di Marcianise, per il quale si è parlato di disastro ambientale e la discarica era stata già colpita a maggio. Ieri un fatto analogo nella discarica di Maruzzella in zona San Tammaro, anch’ essa già coinvolta in un incendio nel luglio scorso. Continua a leggere

Teverola(Ce)- (da Claudio Orlandi), 3 settembre – “Esprimo la mia piena solidarietà ai 51 operai che hanno occupato il pastificio Molino Chirico di Teverola– lo dichiara in una nota l’on. Americo Porfidia che aggiunge “I lavoratori che da alcuni giorni occupano lo stabilimento non percepiscono l’ indennità di cassa integrazione da aprile e ne avranno diritto fino al 12 novembre, giorno dopo il quale scatterà per loro la mobilità, che salvo interventi risolutivi sarà l’ ultimo stadio prima del definitivo licenziamento. Teniamo presente che la fabbrica in oggetto produce a regime 1800 quintali di pasta al giorno, è un’ azienda florida che garantisce, oltre il lavoro ai suoi dipendenti un’ economica locale di rilievo. Continua a leggere

Roma, 29 luglio -(da Claudio Orlandi)  “Negli ultimi mesi abbiamo visto succedersi una serie di proposte ed esternazioni da parte dei politici della Lega con l’ unico obiettivo di minare l’ unità nazionale” lo dichiara l’ on. Americo Porfidia che specifica “Prima il provvedimento sulle ronde, che benché osteggiato da gran parte delle parte politiche e da larghe fasce dell’opinione pubblica è stato infine inserito nel pacchetto sicurezza varato dal governo, e sono sotto gli occhi di tutti le negative conseguenze che tale scelta, da me definita da tempo scellerata sta determinando proprio in termini di sicurezza del territorio, i fatti di Massa dei giorni scorsi sono emblematici in tal senso. Continua a leggere

Pieno appoggio all’On. Porfidia da parte dell’IdV Castel Volturno per una denuncia sacrosanta verso coloro che continuano a spartirsi poltrone dopo gli scandali, gli sperperi e il disastro ambientale provocato nei consorzi per i rifiuti dai politici.(da IDV Castel Volturno )

CASERTA : Porfidia, Denuncio accordo Pd-PdL per spartizione poltrone

Roma, 28 luglio -(di Claudio Orlandi) “E’ ormai chiaro ed evidente, in Provincia di Caserta è in atto un piano concordato tra Pd e PdL per la spartizione delle poltrone e del potere” lo dichiara senza mezzi termini l’on. Americo Porfidia “Nel puro ed esclusivo interesse proprio il Pd e il PdL sono ormai una cosa sola, un corpo unico e compatto che esclude i cittadini dalla gestione della cosa pubblica. Continua a leggere

Roma, 11 giugno – “Esprimo tutta la mia solidarietà al collega onorevole Massimo Donadi (nella foto), Presidente del Gruppo Italia dei Valori alla Camera, che è stato indegnamente attaccato in aula” lo dichiara in una nota l’on Americo Porfidia, che aggiunge “L’onorevole Donadi è conosciuto per la sua onestà intellettuale, la sua preparazione e la sua professionalità. Svolge con assoluta correttezza il suo ruolo di deputato della Repubblica nel rispetto delle istituzioni e di chi le rappresenta di fronte ai cittadini. E’ sempre uno spettacolo indecoroso Continua a leggere

Roma, 27 maggio – “Riguardo alla interrogazione parlamentare presentata in merito alla presunta gestione mafiosa del comune di Santa Maria Capua Vetere intendo esprimere la mia personale solidarietà al primo cittadino Giancarlo Giudicianni (nella foto) lo dichiara in una nota l’ on. Americo Porfidia, che aggiunge La richiesta di una commissione d’ accesso è un atto privo di fondamento volto a gettare solo discredito e sfiducia sulla città e sull’ intera comunità sammaritana. Il gruppo dell’ Italia dei Valori ha partecipato alla conferenza straordinaria indetta dal sindaco presso la sala consiliare del Comune di S.M. Capua Vetere Continua a leggere

Roma, 16 aprile – “Considero un grave danno per il paese il mancato accorpamento della data del referendum con le elezioni europee” lo dichiara in una nota l’on. Americo Porfidia che aggiunge “Indipendentemente dalla cifra esatta che alla fine verrà a costare lo slittamento del referendum, registriamo che il Governo è per ammissione del suo stesso leader sotto ricatto politico della Lega. Tenendo conto della particolare situazione economica in cui versa il paese e la richiesta di fondi che proviene dal cuore ferito dell’Italia il ricatto della Lega, che costerà agli italiani diverse centinaia di milioni di euro è un atto grave e vergognoso da condannare senza appello. Chiediamo dunque al Governo – conclude Porfidia – se ritiene giusto e onorevole che per aver ceduto ad un ricatto politico Continua a leggere

Roma, 15 Aprile – (da Claudio Orlandi) “Si rimane davvero di sale nell’apprendere dalla stampa che entro la giornata di oggi, per il mancato deposito delle motivazioni della sentenza di primo grado entro i termini previsti dalla legge saranno rimessi in libertà decine di uomini ritenuti vicini al clan mafioso più pericoloso di Bari” è quanto afferma in una nota l’on. Americo Porfidia ” Proprio mentre sale l’allarme di infiltrazione mafiosa nell’affare Ricostruzione Abruzzo – continua Porfidia – è assurdo che per lungaggini procedurali tornino in libertà decine di mafiosi. In un tempo brevissimo verranno vanificati gli sforzi e il lavoro delle forze dell’ordine che hanno combattuto per anni contro minacce e omertà. Continua a leggere

Roma, 2 Aprile -(da Claudio Orlandi)  “Con grande sofferenza assistiamo all’ennesimo atto di forza di un Governo, che pur avendo i numeri per governare impone il silenzio al Parlamento screditandone ancora una volta il ruolo istituzionale ” così l’on. Americo Porfidia a seguito della fiducia messa dal governo sul decreto incentivi al quale è stato accorpato anche il provvedimento sulle Quote latte “Rispetto alla situazione del settore lattiero caseario – aggiunge il deputato – il maxiemendamento sul quale si voterà la fiducia è un vero e proprio atto ignobile che vedrà clamorosamente premiati coloro i quali hanno agito nell’ illegalità. Questa sorta di condono per chi ha ecceduto nelle produzioni di latte è un nuovo segnale errato lanciato da questo Governo a chi non vuole rispettare le regole e che punta ad un arricchimento facile a danno degli onesti. E’ altresì sgradevole – conclude Porfidia – che a compiere queste manovre a favore di pochi eletti sia la Lega che da sempre millanta di battersi contro i privilegi economici, Continua a leggere

Roma, 24 Marzo -(da Claudio Orlandi)  “Esprimo piena solidarietà al giornalista Enzo Palmesano (nella foto a dx) vittima di continue e persecutorie intimidazioni camorristiche” lo dichiara in una nota l’on. Americo Porfidia (nella foto a sx) che aggiunge “Proprio qualche giorno fa abbiamo gioito per la nascita della cooperativa Le Terre di Don Peppe Diana – Libera Terra sorta sui terreni confiscati ai casalesi, seguita dalla Giornata della memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime delle mafie, che ha registrato un importante partecipazione di persone provenienti da tutta Italia. Il messaggio è stato chiaro e inequivocabile: lotta a tutte le mafie in nome della libertà, della legalità e del lavoro. Continua a leggere

Roma, 19 Marzo -(di Claudio Orlandi)  “Salutiamo con viva soddisfazione la nascita della cooperativa “Le Terre di Don Peppe Diana – Libera Terra”, che nel ricordo del sacerdote ucciso dalla camorra a Casal di Principe, produrrà oltre alla mozzarella di qualità una nuova fonte di pura legalità nella regione” lo dichiara in una nota l’on. Americo Porfidia “Non poteva darsi segnale migliore contro le forze criminose come quello di far sorgere la cooperativa sulle terre di Castelvolturno e Cancello Arnone confiscate ai casalesi. Quello che ci commuove e nello stesso ci inorgoglisce come uomini e come campani è che il sacrificio di Don Peppe Diana non è stato inutile, Continua a leggere

Recale(Ce)- (da Claudio Orlandi)  “In qualità di sindaco del Comune di Recale esprimo piena soddisfazione perché le Ferroviere dello Stato hanno finalmente bandito la gara a livello europeo in data 13 maggio 2009 per la soppressione del passaggio a livello nei pressi della stazione ferroviaria di Recale” lo dichiara l’on. Americo Porfidia e sindaco di Recale “Il piano di lavoro – aggiunge il parlamentare – prevede lo stanziamento di 4 milioni di euro per il territorio recalese e vedrà in sostituzione del passaggio a livello la costruzione di una serie di opere per il miglioramento della viabilità del territorio. In particolare – specifica il sindaco – il progetto approvato prevede la costruzione di una strada parallela ai binari ferroviari dal lato opposto all’attuale circonvallazione di Recale Continua a leggere

Roma, 2 Marzo -(da ufficio stampa Claudio Orlandi) “Consideriamo del tutto scellerata e fuori ragione l’opzione lanciata dal governo di poter istituire delle ronde cittadine per il controllo del territorio, l’idea poi che possano essere scortate da carabinieri e poliziotti fa per giunta sorridere” lo dichiara l’on. Americo Porfidia, che aggiunge “Recentemente anche i Cocer della Guardia di Finanza e dell’Arma dei Carabinieri hanno ribadito con decisione la propria disapprovazione nei confronti di un provvedimento che potrebbe mettere davvero a rischio la sicurezza delle nostre città. L’unica sicurezza – continua il deputato – è data dall’organico delle nostre forze dell’ordine che hanno sempre svolto con professionalità e senso del dovere il proprio lavoro. Continua a leggere

Roma, 23 GEN- (da Claudio Orlandi) “Esprimo piena e sentita solidarieta’ all’ on. Nello Formisano, il quale ha liberamente scelto di rimettere il proprio incarico di Segretario regionale della Campania per l’Italia dei Valori nelle mani del Presidente Antonio Di Pietro dopo essere stato ripetutamente oggetto di accuse ingiuste e pretestuose” lo dichiara l’on. Americo Porfidia, il quale aggiunge “il gesto dell’on. Formisano conferma in modo netto e inequivocabile la statura morale e politica dell’uomo e del deputato, degno rappresentante dell’Italia dei Valori nella regione Campania”. Continua a leggere

Castel Volturno(Ce)- Il partito Italia dei Valori, come preannunciato, in persona dell’ on. Americo Porfidia, di Tommaso Morlando responsabile regionale per le politiche contro la criminalità organizzata, ed il direttivo cittadino dipietrista, ovvero il segretario cittadino Fabio Russo, il responsabile giovani Valerio DesiderioSalvatore Traino ed una rappresentanza di ragazzi dell’Associazione Officina Volturno, è intervenuto alla manifestazione CONTRO LA CAMORRA E L’ ILLEGALITA’ organizzata dal Comune di Castel Volturno, la quale doveva svolgersi in data 08/11/2008 presso il Cinema Bristol in località Pinetamare. Ebbene, già durante le prime ore della mattinata, attraverso vie non ufficiali, apprendiamo che il corteo sarebbe stato dirottato all’Holiday Inn, dove si stavano svolgendo gli Stati Generali della Scuola, facendo poi ritorno al Cinema Bristol come previsto dal programma. Giungiamo, dunque, nei pressi del Cinema Bristol intorno alle ore 11. Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce)- Sabato 26 Sabato 19 aprile ha avuto luogo l’assemblea di Italia dei Valori di Piedimonte Matese, aperta alla partecipazione e al contributo degli amici matesini e dell’alto casertano. Erano stati invitati e hanno condiviso l’iniziativa i candidati di IDV alle recenti elezioni politiche espressione del territorio o al territorio comunque legati (il dott. Emilio Iannotta, il dott. Pietro Lo Greco, il prof. Antonio Malorni e l’ing. Gigi Cobianchi) e gli amici che nei diversi comuni si sono attivati per la causa dell’Italia dei Valori. Erano presenti, tra gli altri, Giuseppe Guerra, consigliere comunale a Sant’Angelo d’Alife e storico rappresentante matesino di IDV e l’avv. Cesare Ianniello, consigliere comunale ad Alvignano e portavoce di un numeroso gruppo di giovani professionisti. La numerosa e partecipata assemblea ha fatto una analisi delle recenti elezioni che hanno visto l’IDV raddoppiare i propri consensi e i propri Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce)- L’Italia dei Valori di Piedimonte Matese manifesta la propria soddisfazione e ringrazia gli elettori per il brillante risultato conseguito alle elezioni politiche. Alla Camera dei Deputati l’IDV raccoglie 542 voti (pari al 7,55%) e diviene il terzo partito (dopo PDL e PD) sulla scena politica locale. Inoltre tra i cittadini della comunità Montana del Matese e dell’Alto Casertano il partito caro al presidente Di Pietro consegue un ragguardevole risultato, superiore alla media nazionale e provinciale, contribuendo in maniera significativa alla rielezione alla Camera dell’On. Americo Porfidia Continua a leggere

Caserta – Si è svolta Sabato 2 Febbraio u.s., presso la sede del Coordinamento Provinciale IDV di Caserta, l’attesissima Conferenza Stampa del Presidente della Commissione Ambiente della Provincia di Caserta, cons. dott. Roberto MASSI, Dirigente Regionale IDV.  Il Presidente Massi, in presenza dell’on. Americo PORFIDIA, Deputato al Parlamento, e Presidente Provinciale IDV-Caserta, del Consigliere Provinciale STEFANELLI, del Gruppo Misto, del Coordinatore Provinciale IDV-Caserta, Luigi PASSARIELLO, dell’on. Domenico PORFIDIA, Dirigente Regionale IDV, già Consigliere della Regione Campania e del Coordinatore IDV per la Città Capoluogo di Caserta, nonché Responsabile Organizzativo Provinciale Luigi COBIANCHI, ha tracciato un bilancio delle attività svolte dalla Commissione, nel corso del 2007, ed ha illustrato le linee generali delle attività programmate per il 2008.  Continua a leggere