Protezione civile di S[1].Nicola a CasamicciolaNella seduta pomeridiana della VII Commissione, approvato – a maggioranza – il testo per la nuova legge regionale sulla Protezione Civile. Di seguito il commento, del Presidente, PD, Gennaro Oliviero, proponente della norma. (altro…)

biogas no alifeALIFE(CE)- (Vignetta a cura di Raffaele De Sisto) L’impianto biogas è incompatibile con il territorio. Lo stabilisce la nuova Legge Regionale sui rifiuti a firma della Commissione ambiente capeggiata dall’ On Gennaro Oliviero, insieme (altro…)

Alife(Ce)- Il Comitato per la Tutela e la Salute dell’Ambiente in questo anno di battaglie si è sempre tenuto fuori dalla beghe politiche, ingoiando molti rospi. (altro…)

convegno beni culturali gioiaBeni Culturali @ Sviluppo Locale
Proposte e iniziative tese al recupero e alla valorizzazione dei Centri Storici, dei Beni Architettonici e Ambientali dei Comuni (altro…)

allarme termovalorizzatoreALTO CASERTANO ALLARME- Gennaro OLIVIERO « Termovalorizzatore di San Vittore, occorre un coordinamento per avviare il monitoraggio ambientale » (altro…)

 NAPOLI, 24 GIU – ”Sono davvero sconcertato, ho ritenuto opportuno richiamare in aula, cosi’ come prevede il regolamento, la proposta di legge che va a disciplinare, una volta e per tutte, la chiusura delle cave e dei cementifici in provincia di Caserta, dopo che sul provvedimento si continuano a registrare soltanto omissioni da parte della maggioranza”. Lo afferma il capogruppo regionale del Pse, Gennaro Oliviero. ”Ma se da una parte, come era prevedibile, si registra il solito e puntuale silenzio, dall’altra, invece, i dati parlano chiaro: Continua a leggere

Vairano Scalo(Ce)- “Noi abitanti dell’alto casertano non capiamo come la regione Campania non sia in grado di garantire trasporti adeguati per la nostra comunità: l’unica linea che collega l’alto casertano con Napoli è la linea n.20 dell’Acms che da Capriati per Capua raggiunge il capoluogo campano, assicurando, tuttavia, solo tre corse. Questa organizzazione viene Continua a leggere

Vairano Patenora(Ce)-  “La popolazione dell’Alto Casertano è stanca di essere sfruttata solo come bacino di utenza elettorale – commenta la dirigente socialista e coordinatrice del movimento L’incontro, Carmen Cipollone – L’Alto Casertano, fra una tornata elettorale e l’altra, è abbandonato a se stesso, martoriato e mortificato per la mancanza dei servizi essenziali che permetterebbero di vivere la quotidianità in maniera decorosa. Una popolazione fatta di uomini, donne, lavoratori e lavoratrici, studenti che, come tutti gli altri, contribuiscono all’economia regionale e per recarsi al lavoro devono caricarsi di spese onerose perché la Regione Campania non è in grado di garantire trasporti adeguati per la zona che va da Capriati al Volturno al capoluogo campano”. La linea d’autobus ACMS n.20 assicura solo tre fermate 8:15,14:20,18:15. E gli utenti viaggiatori afferenti al dott. Pilotti, hanno firmato copiosi una petizione per l’ampliamento della linea, chiedendo, come parziale soluzione al disagio, una corsa pomeridiana aggiuntiva per le 16:30. Continua a leggere

Vairano Scalo(Ce)- Riportiamo la risposta dell’ On Gennaro Oliviero inviata al Sign. Christian Pilotti, in merito alla problematica dei trasporti ACMS nell’ Alto Casertano. L’on. Gennaro Oliviero che si era fatto promotore dell’ appello del Pilotti, aveva presentato un’ interrogazione all’ assess. regionale Vetrella. Sul caso anche il nostro portale d’informazione, da sempre sensibile a questi problemi, ne parlò pubblicando un ampio articolo sull’ argomento (vedi quì art.), ma ad oggi (1 Aprile 2011) dalla Regione ancora nesuna risposta, tutto tace misteriosamente….

Carissimo Christian,  purtroppo, tocca prendere atto che in merito alla problematica trasporti ACMS-ALTO CASERTANO per la quale, alla Vostra autorevole richiesta, mi feci promotore il 20 Continua a leggere