Gioia Sannitica(Ce)-   Un turista tedesco – S.P., di 23 anni – e’ rimasto ferito gravemente dopo essere precipitato al suolo da un’ altezza imprecisata mentre faceva uno sportestremo, forse parapendio, a Gioia Sannitica nel Casertano. L’uomo e’ stato soccorso (altro…)

camper ospedale su 4 ruote parcheggiato a Gallo MateseCostati quattro milioni di euro con i POR(Programma Operativo Regionale) Campania. Sistema di telemedicina provinciale mai decollato

CAMPER DI TELEMEDICINA: MAI ANDATI IN FI CAMPER DI TELEMEDICINA SPOSTATI NEL PARCHEGGIOUNZIONE

La conferenza stampa- con prova-inaugurazione (farsa)- effettuata il nove marzo 2007. “Primo ed ultimo” esperimento di teletrasmissione diagnostica- la cui centrale operativa fu inaugurata ufficialmente presso l’Azienda ospedaliera di rilievo nazioAntonio Ramponenale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta.

Caserta- (di Giuseppe Sangiovanni) Nel pianeta sanità in Campania succede di tutto. Da una parte, l’ascia dei dirigenti regionali taglia e riduce la spesa sanitaria; dall’altra si assiste ad un vero e proprio spreco di soldi pubblici, buttati alle ortiche. Come nel caso dei cinque- costosissimi camper di Telemedicina abbandonati, mai andati in funzione. Cinque ad alta tecnologia, medica e informatica, dotati di attrezzature d’avanguardia(Tavolo radiologico, Tavolo operatorio, Ortopantomografo, Mammografo ad alta risoluzione ECG strumentazione medica varia idonea ad effettuare screening di medicina specialistica), dove è possibile effettuare visite specialistiche; interventi(c’è persino un tavolo operatorio), analisi di laboratorio; Continua a leggere

Alvignano(Ce)- (da red. cronac) Terribile infortunio sul lavoro, un giovane è in fin di vita. E’ accaduto ad Alvignano. Gianfranco Carullo, 22 anni, del posto, lavora in una grande e rinomata ditta di mangimi del luogo, la società ‘Pacelli’, che si occupa di vendita di prodotti ed accessori per l’agricoltura e la zootecnia. La sede si trova in via Genovesi, al civico 16; ieri mattina è andato a lavorare puntuale come sempre e si trovava all’interno dell’azienda, in un reparto lontano dalla distribuzione al dettaglio. Le sue mansioni? Fare un po’ di tutto. E’ rimasto parecchio tempo nel reparto a riordinare gli scaffali che si trovano nella parte alta del mangimificio. Nella circostanza ha allestito una impalcatura dell’altezza di circa dieci metri. Continua a leggere

Caserta- (di Giuseppe Sangiovanni) Il caso del rene screne-scomparso1omparso misteriosamente all’ Ospedale di Caserta, sbarcato nella nota trasmissione nazionale Mi Manda Rai 3, ora approda nel libro:  “Assurdo Italia“. Assurdo Italia, Continua a leggere

Costole fratturate per il presidente della Comunità Montana Raffaele De Marco (nella foto) , trattenuto in osservazione per timore di ulteriori complicazioni; 30 punti al capo per la nuora e fratture agli arti per il figlio. Miracolosamente illese le altre due occupanti del sedile posteriore.  Pontelatone(Ce)- Un incidente automobilistico dall’esito mortale e con vari feriti si è verificato nella tarda serata di domenica lungo la strada provinciale che da Piana di Monte Verna mena a Capua, fra il ristorante “Madama” e l’antica chiesetta di Barignano, dove una Fiat Punto proveniente da Alvignano è andata a schiantarsi frontalmente contro la BMW condotta da Giovanni De Marco, primogenito del presidente della Comunità Montana “Monte Maggiore” e sindaco di Piana di Monte Verna, Raffaele, che rincasava con la moglie Marianna Ragazzino, la nuora Mena Longo e la nipote di pochi anni. Ad avere la peggio il conducente della Fiat, Adriano Offreda di Alvignano, trentanovenne, morto probabilmente sul colpo in seguito al tremendo schianto Continua a leggere