Padre Giorgio Poletti Un prete SCOMODO. «Se non ti allinei all’autorità diventi fastidioso», Giorgio Poletti(nella foto, autore Andrea Pioltini) , missionario comboniano, viene rimosso da Castel Volturno dopo 15 anni di intensa attività pastorale. Da quando ha fondato la comunità è sempre stato a fianco dei migranti con iniziative anche eclatanti. Denunciando gli intrecci tra camorra e imprenditoria.

Castel Volturno(Ce)-Lascia Castel Volturno, nel casertano, dopo 15 anni di intensa attività pastorale e sociale soprattutto a fianco degli immigrati, il missionario comboniano Giorgio Poletti: i superiori della sua congregazione lo hanno trasferito a Venegono Superiore, vicino Varese, in attesa di assegnargli una nuova destinazione. «La mia presenza a Castel Volturno non è mai stata semplice», spiega padre Poletti. «Fin quando fai beneficenza tutti ti applaudono; se inizi a lavorare per i diritti e non ti allinei all’autorità, civile o ecclesiastica, diventi fastidioso». Del resto già dom Hélder Câmara, il vescovo brasiliano che aprì il palazzo residenziale ai poveri, diceva: «Se dò da mangiare ai poveri mi chiamano santo, ma se chiedo perché i poveri hanno fame dicono che sono un comunista». Continua a leggere

Colombia- (Franco Nascimbene) Amici carissimi, sta finendo l’anno e prima che concluda voglio farmi presente nelle vostre macchine con un saluto, un augurio ed un po di notizie dalla Colombia. In questi ultimi mesi mi sono dedicato soprattutto alla promozione di comunitá nel quartiere. Attualmente ce ne sono in funzione tre, di una decina di adulti per una. La piú antica, oltre all’incontro settimanale sulla Bibbia, si dedica a farsi vicina degli ammalati del quartiere. Due giorni fa per la prima volta c’é stata una festa a cui hanno partecipato una quindicina di ammalati. La festa é iniziata con una Messa natalizia seguita dai santi oli e poi da danza e teatro presentati dal gruppo giovanile del quartiere e poi da una cenetta la cui spesa é stata finanziata dalla comunitá con varie attivitá realizzate nei mesi scorsi. Continua a leggere

SAN NICOLA LA STRADA(Ce) -(di Nunzio De Pinto) La Pro Loco di San Nicola La Strada presieduta dal giornalista Lucio Bernardo ha ricevuto nei giorni scorsi, nell’ambito della manifestazione dal titolo “A Natale seminiamo germogli di Pace”, l’importante titolo di “Prima Pro Loco d’Italia per la Pace“. Onorificenza che rende onore a tutto lo staff dell’associazione cittadina per l’impegno profuso nel diffondere sentimenti di Pace nelle persone. L’iniziativa “A Natale…seminiamo germogli di Pace”, organizzata dalla Pro Loco di San Nicola La Strada, con il Patrocinio morale del Comune e della provincia di Caserta, in collaborazione con il “Movimento Internazionale per la Pace e la Salvaguardia del Creato – III Millennio”, Continua a leggere

 La Pro Loco riceve il titolo di “Prima Pro loco d’Italia per la Pace”

SAN NICOLA LA STRADA(Ce) – La Pro Loco di San Nicola La Strada, con il Patrocinio morale del Comune e della Provincia di Caserta, in collaborazione con il “Movimento Internazionale per la Pace e la Salvaguardia del Creato – III Millennio”, ha organizzato la manifestazione: “A Natale..seminiamo germogli di Pace” che si è tenuta presso la sala convegni salone parrocchiale di don Oreste Farina. Con la partecipazione dei bambini delle Parrocchie di Santa Maria della Pietà’ e Santa Maria degli Angeli e del Gruppo Scout. Presente anche il parroco don Pasquale Lunato. Il programma della manifestazione ha visto alle ore 16.00 la: “Piantumazione dell’albero della pace” (alla Rotonda di S. Nicola la Strada), seguita subito dopo da un volo di colombe bianche al cielo e di palloncini colorati con scritte di Pace lette dai bambini. In ultimo la performance dei bambini delle parrocchie…: “Seminiamo germogli di Pace” con la partecipazione degli artisti Peppe Rienzo e di Agnese Ginocchio, testimonial del Movimento Internazionale della Pace”. Continua a leggere

Castel Volturno(Ce)- (Da Missionari Comboniani)  27 – 29 Dicembre 2008:  Esercizi Spirituali Integrati  Un cammino spirituale e psicologico alla ricerca di se stessi, con la Parola di Dio. Questo corso di esercizi spirituali viene offerto a giovani che intendono intraprendere un cammino di consapevolezza maggiore nella propria vita e nel proprio rapporto con Dio. Il corso verrà predicato da Padre Giorgio Poletti, Missionario Comboniano da 13 anni a Castel Volturno. Saranno tre giorni di condivisione e comunione di vita con la comunità comboniana.  Continua a leggere

CASERTA – (di Salvatore Candalino)Un folto pubblico, formato in gran parte da giovani, quello che sabato scorso 1 marzo ha partecipato al convegno  sui Migranti, tenutosi a Caserta, nel salone Sant’Augusto della Curia vescovile. Il tema del convegno “Migrante, chi sei?, questo il titolo – di grande attualità e nello stesso tempo assai problematico e appassionante, è stato affrontato dai numerosi relatori intervenuti secondo le specifiche competenze e coinvolgimenti personali; ognuno di loro, infatti, opera, in vario modo, nel settore dell’immigrazione e della cooperazione internazionale. Particolarmente seguito l’intervento di Mamadou Sy, vicepresidente della comunità senegalese di Caserta, Continua a leggere