vota si al referendumCATTOLICI MOLISANI, UNIAMOCI PER VOTARE “SI” AL REFERENDUM CONTRO LE TRIVELLAZIONI

Lo SNADIR, Sindacato dei docenti cattolici, invita tutti a votare “SI” al prossimo Referendum per fermare le trivellazioni. La (altro…)

147 vittime accertate al campus universitario di Garissa in Kenya, dopo l’attacco dagli estremisti somali al Shabaab. La sofferenza, la preghiera e le parole di Papa Francesco

Kenya, strage di studenti cristiani. Il martirio nell'indifferenza degli Organismi internazionali

Nell’attacco al campus universitario di Garissa in Kenya alcune persone sono state decapitate dagli al Shabaab. Lo rende noto il (altro…)

PapaFrancesco_Colombe6“Ve lo dico in ginocchio, convertitevi”

Due o tre settimane fa ho scritto una preghiera a cui in modo precario, ho dato il nome di preghiera di “Pentecoste contro la mafia”. Da credente,la speranza era che dentro le comunità ecclesiali ci si fermasse a riflettere sui nodi mafiosi nel territorio dove il

(altro…)

papa frANCESCO PRESIDENTE PALESTINAPapa Francesco incontra il presidente palestinese Abu Mazen: «Uomo di Pace e artefice di Pace». «Offro la mia casa in Vaticano per incontro di preghiera con leader israeliani».

Tel Aviv, 25 maggio 2014 – Prosegue il viaggio di Papa Francesco in Terra SantaDopo la Giordania, oggi Bergoglio è in Palestina e Israele.

IN PALESTINA – Il primo appuntamento per il Pontefice è stato a Betlemme. Qui al Palazzo (altro…)

Madonna-di-PompeiNell’udienza generale di mercoledi 7 Maggio mattina, Papa Francesco ha ricordato che l’ 8 maggio, è il giorno in cui la Chiesa eleva la Supplica alla Madonna del Santo Rosario di Pompei. Il Santo Padre ha esortato il popolo di Dio ad unirsi alla preghiera (altro…)

PapaFrancesco_Colombe648ª GIORNATA MONDIALE DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI
Comunicazione al servizio di un’autentica cultura dell’ incontro 1 giugno 2014

Messaggio del Santo Padre Francesco: “Cari fratelli e sorelle, oggi viviamo in un mondo che sta diventando sempre più “piccolo” e dove, quindi, sembrerebbe essere facile farsi (altro…)

giornata mondiale pace1 Gennaio 2014 SS.ma Madre di DIO e 47ª Giornata Mondiale della Pace. Di seguito riportiamo il Messaggio del Santo Padre Francesco dal titolo: “Fraternità, fondamento e via per la Pace”  

1. In questo mio primo Messaggio per la Giornata Mondiale della Pace, desidero rivolgere a tutti, singoli e popoli, l’augurio di un’esistenza colma di gioia e di (altro…)

MALEDETTI VOI CHE SEMINATE INGIUSTIZIE E POI SOLENNEMENTE STABILITE CHE SI DEBBANO RISPETTARE I MINUTI DI SILENZIO. MALEDETTI VOI CHE VEDETE IN DEGLI UOMINI SOLO (altro…)

ORDINAZIONE VESCOVILE KraiewskiAlife- Piedimonte Matese(Ce)– Alcuni pulman di amici e fedeli sono partiti da Alife e Piedimonte Matese e dai paesi dell’alto casertano alla volta di Roma per assistere all’ordinazione vescovile di Mons. Konrad Krajewski , già cerimoniere in Vaticano. Lo conoscevamo con il nome di don Corrado, quando anni or sono per un cero periodo operava presso la nostra diocesi di Alife- Caiazzo. A Roma nella Basilica vaticana è stato ordinato vescovo mons. (altro…)

Il papa ha fatto visita al centro Astalli, nel cuore di Roma, per i rifugiati dove si e’ intrattenuto per circa un’ora e mezza. Bergoglio è giunto senza scorta con la sua Renault, a bordo della quale c’era il capo della Gendarmeria vaticana, Domenico Giani. Francesco ed è stato accolto dal cardinale vicario, Agostino Vallini e dal direttore del centro padre Giovanni La Manna. All’ingresso della mensa si è intrattenuto con alcuni rifugiati, in gran parte africani ed ha poi fatto un gesto di saluto verso la folla dei fedeli che lo hanno applaudito ed acclamato a gran voce. Entrando nel Centro Astalli, la struttura romana dei Gesuiti per l’accoglienza dei rifugiati, il primo gesto di Papa Francesco è stato di avvicinarsi a una donna incinta dando la benedizione a lei e al bimbo che portava in grembo. Il Papa è subito stato circondato dalla folla dei rifugiati con cui si è intrattenuto salutandoli e dando loro la benedizione.

‘Conventi chiusi accolgano i rifugiati’– “Grazie perché difendete la vostra dignità ma anche la nostra dignità umana”. Questo uno dei passi del (altro…)

Perchè il digiuno per la Pace ?( di RAR)

L’’ esortazione di Papa Francesco per una giornata di digiuno per scongiurare l’attacco dell’Occidente alla Siria e invocare la Pace nel mondo, può essere assimilato ad uno dei cinque cardini della religione islamica, appunto il digiuno, esaltato nel mese del Ramadhan.
Rappresenta la volontà, da parte del musulmano, di prendere le distanze dal mondo per avvicinarsi al Creatore dei mondi. Questa dimensione spirituale è fondamentale, è l’espressione intima della verticalità della Fede, cioè della dimensione che regola il rapporto fra l’uomo e Dio. Ma la dimensione orizzontale, che coinvolge l’uomo tra gli uomini, si presenta come il complemento indispensabile poiché colui che digiuna entra in una sorta di comunione con gli altri uomini, ma, principalmente, con i poveri e i bisognosi della terra.
La privazione del corpo segna la rinascita e la rigenerazione dell’energia spirituale, perché tale privazione si coniuga con l’esigenza di ripristinare rapporti sociali interrotti, screzi fatti o subiti, in un sentimento di pacificazione interiore che riavvicina le famiglie e i gruppi e i popoli alla luce della solidarietà umana e sociale. L’aspetto religioso si fonde così con l’aspetto sociale, per questo il Ramadhan, che impone il digiuno, va inteso come l’espressione della verticalità della fede. (altro…)

pace nonviolenza2Il 7 settembre 2013 APPENDI ALLA TUA FINESTRA LA BANDIERA DELLA PACE

“Il grido della pace si levi alto perché giunga al cuore di tutti e tutti depongano le armi e si lascino guidare dall’anelito di pace.”

Diciamo insieme al Papa:
Basta con la guerra!
L’uso della violenza non porta mai alla pace. (altro…)

ROMA-  Un Pontefice ‘ecologico’ nella Giornata mondiale per l’ambiente: “I soldi comandano. Dio nostro padre ha dato il compito di custodire la terra non ai soldi, a noi: gli uomini e le donne”. Oltre 80mila fedeli sono presenti questa mattina all’ Udienza Generale. Papa Francesco ha compiuto un lungo giro in jeep scoperta per salutare la folla, fermandosi più volte nei diversi settori. E nei pressi del sagrato, che avrebbe dovuto raggiungere salendo i gradoni con la vettura, il Pontefice ha pref

CONTRO GLI SPRECHI  – ““Il cibo che si butta via è come se fosse rubato dalla mensa di chi è povero. I nostri nonni erano molto attenti a non gettare nulla del cibo preparato, davano il giusto valore alle cose, che va ben al di là di quello economico”. Con queste parole Papa (altro…)

festoneMancano pochi giorni all’appuntamento organizzato dall’Associazione moto turistica Salamandre Sannite per ricordare un amico-motociclista – Salvatore Montone

2° Motoraduno “Salvatore Montone” – 16 giugno 2013 Roma Piazza San Pietro (altro…)

«Io ti scongiuro, Satana, nemico della salvezza dell’uomo, che riconosce la giustizia e la bontà di Dio Padre, che ha condannato giusto giudizio il tuo orgoglio e l’invidia». Sarebbe questa la formula dell’esorcismo che avrebbe utilizzato anche Papa Francesco ad Angelo V, l’uomo (altro…)

PADRE PIO, BIANCANEVE (la coca) E I SETTE NANI(gli spacciatori)

(di don Gianfranco FORMENTON) Oggi a Genova don Andrea Gallo ha ricevuto il saluto del composito “popolo della strada” che tra un “Salve Regina” e un “Bella ciao” ha reso omaggio ad un grande prete.
Oggi a Palermo don Pino Puglisi è stato proclamato beato davanti a centomila persone che hanno pregato per il primo “martire di mafia” della storia.
E’ straordinario che la morte dell’uno e dell’altro abbia saputo raccontare di una Chiesa diversa dalla catena di scandali degli ultimi tempi. In tanti non speravamo più di sentire parole e suoni così popolari, così evangelici accompagnati (altro…)

M5S: GRILLO 'BENEDICE' PAPA FRANCESCO, ANCHE NOI FRANCESCANIE non finisce di stupire… “Tra le comunità cristiane più antiche, l’agnello era rappresentato sulle spalle del pastore e simboleggiava l’anima salvata da Cristo. La sua uccisione per Pasqua non ha alcun fondamento nella tradizione cristiana, semmai ha radici nel Vecchio
(altro…)

Incontro 2 papi

Buona Domenica delle Palme 2013 con l’Abbraccio di Pace dei due Papi Francesco e Benedetto XVI: Siamo Fratelli!

Papa Francesco era molto sereno, sorridente e incoraggiante. E’ stato un incontro pieno di affetto. Il colloquio e’ durato 40-45 minuti, e tra loro c’e’ stata una (altro…)