maddalena di muccio candidata con de luca presidenteAlife(CE)- L’Architetto Maddalena DI MUCCIO di Alife (nella foto, la seconda da sx, con con il Sindaco Cappello e il restante gruppo dei candidati al completo), già ex Sindaco facente funzioni durante la precedente amministrazione in sostituzione del compianto (altro…)

zagaria pdLa Responsabile Elettorale del Partito Democratico gianluca pascarellaProvinciale, Raffaella Zagaria, candidata alle scorse Primarie e alla Camera dei Deputati a sostegno del progetto politico dell’ attuale Segretario Nazionale, il Coordinamento territoriale che l’ha sostenuta e i Comitati dell’alto casertano con Gianluca Pascarella, ufficializzano il sostegno alla candidata per la segreteria regionale del PD Campania, Assunta Tartaglione. “Crediamo con forza che Assunta sia in grado di rappresentare le istanze dei territori che in maniera evidente si sono palesate alle scorse primarie”. (altro…)

Cesa(Ce)- Nessunaa archiviazione della denuncia querela presentata contro il “pentito” Gaetano Vassallo e rinvio degli atti al Pm affinché faccia nuove indagini. Questo per il momento l’esito del procedimento penale contro il collaboratore di giustizia dopo la denuncia presentata da Giuseppe Fiorillo, medico, ex sindaco di Cesa ed attualmente vice presidente Pd del consiglio provinciale di Caserta.
La vicenda risale al 2010, quando, nell’ambito di una ordinanza di custodia cautelare in (altro…)

Piedimonte Matese(Ce)- Il primo cittadino, dopo le parole del Ministro Passera, unitamente al segretario provinciale del Pd Dario Abbate, accarezza l’idea di poter riparlare di un hub a Grazzanise…”Il piano di riordino degli scali italiani previsto dal Ministro Passera rappresenta una grande opportunità di crescita territoriale e per il rilancio socio-economico della nostra Provincia”. Lo dichiara Dario Abbate, segretario provinciale del Pd Caserta commentando la scelta del Ministro che ha indicato nel futuro aeroporto di Grazzanise la sede del traffico aereo che attualmente pesa su Capodichino. “Pensare al complesso aeroportuale italiano come ad un unicum imprescindibile con l’area campana come una grande area integrata così come emerge dal piano Passera, ci pare il modo (altro…)

SAN NICOLA LA STRADA(Ce)- (di Nunzio De Pinto) I componenti dell’esecutivo cittadino del PD, Gianni Schembri e Sergio Cardone (responsabili delle problematiche delle zone periferiche), hanno denunziato una grave situazione di degrado nella villetta comunale di via Grotta. “In una Città come la nostra” – hanno affermato i due dirigenti democratici – “che ha Continua a leggere

SAN NICOLA LA STRADA(Ce) – All’ appuntamento settimanale del Partito Democratico, fissato per  Martedì prossimo alle ore 19.00 presso la sede del Circolo in Piazza Parrocchia, parteciperanno anche il Presidente dell’ASI Piero Cappello e la Consigliera Regionale, On. Lucia Esposito. I due ospiti, unitamente al gruppo consiliare, ai membri del direttivo, agli iscritti, ai simpatizzanti ed insieme al gruppo dei Giovani Democratici, affronteranno una Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce)- Si è svolto nella serata di ieri presso la sede del Partito Democratico di piazza Roma, il tavolo interpartitico tra le forze di coalizione (Piedimonte Democratica), un incontro che ha visto l’ufficializzazione della candidatura a sindaco di Piedimonte Matese, della prossima tornata elettorale, nella persona dell’avvocato Vincenzo Cappello. La decisione è scaturita dal consenso unanime delle parti politiche afferenti alla coalizione: Pd, Idv, Udeur, Continua a leggere

ACQUA PUBBLICA- EVENTO A CASERTA 4 MAGGIO ORE 18 VIA SAN CARLO PALAZZO PATERNO

Caserta-  Il Partito Democratico ORGANIZZA L’incontro dibattito sul tema: ACQUA PUBBLICA ACQUA DI QUALITA’ Mercoledì 4 maggio, ore 18,00 , Palazzo Paternò, via San Continua a leggere

Alife(Ce)- Sul sito internet del PD di Alife (www.pdalife.it  oppure pdalife.wordpress.com ) è stato pubblicato il primo di una serie di interventi sul tema “PROGRAMMARE IL FUTURO, INSIEME!”. Si tratta di un esperimento volto a raccogliere idee, proposte e suggerimenti per la costruzione di una piattaforma programmatica da condividere in vista delle prossime elezioni amministrative. E’ una operazione proposta dal PD di Alife per rasserenare il clima politico rovente e cercare di portare l’attenzione sulle cose da fare (e su come farle). Vi ringrazio per la collaborazione e per la diffusione che certamente darete all’iniziativa politica, con la speranza di raccogliere quanti più contributi Continua a leggere

S. Nicola La Strada(Ce)- (di Nunzio De Pinto) – Con le reti idriche allo sfascio, dove non meno del 50 per cento dell’acqua va perduta, la maggioranza parlamentare ha approvato la privatizzazione dell’acqua, suscitando la comprensibile ira dei cittadini. “La legge summenzionata” – ha affermato Giuseppe Celiento (nella foto) , capogruppo consiliare del PD che lunedì scorso ha preso parte al convegno organizzato da don Oreste Farina presso il salone parrocchiale alla Rotonda per protestare contro la privatizzazione dell’acqua – “obbliga gli amministratori locali a mettere in gara i servizi con la riduzione a quota minoritaria di quelle in loro possesso. Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce)- Manifesto Salesiani affisso per le strade cittadine firmato dalle segreterie: PD, VERDI, PRC, PS, UDEUR. ” Nel rifiutare l’inutile e sterile polemica di una ‘destra’ che pensa solo a raccogliere potere per fini ben noti, ci peme informare la cittadinanza, invece, sull’encomiabile lavoro svolto dall’ Amministrazione comunale che, guidata dall’Avv. Vincenzo Cappello, legittimamente e con incontestabile consenso popolare, mai venuto meno, ha portato a termine un’ ulteriore importamte iniziativa di grande valore sociale. Il Consiglio comunale del prossimo venerdi 12 Giugno 2009, Continua a leggere

Alife(Ce)- (da Xander) In questi giorni,  la sciagura che ha colpito l’ Abruzzo ci ha colpiti nel cuore, io sono  vicino a tutte le famiglie che hanno perso qualche persona cara, faccio  un augurio a quelle persone che sono ancora tra noi di guarire… Nei prossimi giorni cercherò di andare in Abruzzo, proprio per dare il  mio contributo… poi cercherò di scrivere anche un piccolo racconto  sull’esperienza che vivrò da vicino…  Detto ciò la vita nelle  altre zone continua. Infatti ad Alife ci sono novità politiche, le  riunioni segrete come prassi che sia continuano da ambi i partiti… con queste arrivano anche i litigi e le divisioni, infatti nel Pd nella serata di sabato è arrivata la divisione tra i membri sulla candidatura a sindaco di Alfonso Santagata, dove è stato deciso di rinviare la manifestazione del 5 aprile per ufficializzare il candidato sindaco che sarebbe dovuto essere appunto Santagata. Pronto già da tempo a scendere in campo c’è proprio Gianni Zeppetelli, leader della corrente contro Santangata, insime all’ UDC e ai  giovani di Nicky Vendola. Però a Zeppetelli non si escludono altri  nominativi come ad esempio il leader dell’ Udc Eugenio Petruzziello… Dopo questa divisione, la famiglia Cappello, pare sia ritornata sui  passi di un tempo, ovvero rientrando nel partito di centro, capeggiato da De Mita. Infatti  Angelo Ferrazzano rappresentante di De Mita, sta lavorando per la Terza lista, che dovrebbe in questa maniera contenere un membro dei Cappello e alcuni suoi seguaci tra cui Mennicillo e Del Giudice, e  nuovi facce tra cui i nomi di Stefano Italiano, Angelo Giammatteo, e  Antonio Amato che sarebbe il candidato a sindaco per questa terza lista(cosa che non ancora certa, poichè molto legato al pdl, ma che è  scontento dell’organizzazione locale). A questi si è avvicinato anche  Enzo Di Franco, che ormai è lontano dal Pd… quindi questa Terza lista  rappresenterebbe la novità dove c’è un miscuglio di destra sinistra e  centro, che vede facce nuove unite a nuovi volti… Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce)-Ci risiamo. Incapaci di rispondere sul piano politico, i dirigenti cittadini del PD, cercano di riportare la discussione su quello che, evidentemente, è il livello a loro più consono, quello della polemica personale. E’ pur vero, e ci rendiamo conto che l’avere assistito ai “fantasmagorici” festeggiamenti tributati dalla cittadinanza alla schiacciante vittoria del PdL ed all’elezione dell’Avv. Carlo Sarro al Senato della Repubblica, debba ancora turbare i sonni dei membri del coordinamento del Partito Democratico cittadino, tanto da gettare, loro si, in uno stato confusionale dal quale temiamo metteranno molto tempo a riprendersi. Infatti solo uno stato di estrema confusione mentale può far ritenere positivo il bilancio del primo anno di amministrazione comunale. A distanza di circa un anno, infatti, gli unici cantieri di lavori pubblici aperti sono quelli risalenti a progetti e procedure curati dalle trascorse amministrazioni Sarro, lo stesso avvio della raccolta differenziata, tanto portata a vanto, ha scontato la cultura, tipicamente democristiana, fatta entusiasticamente propria dal nuovo partito, dell’utilizzo clientelare dei pubblici servizi Continua a leggere