PRIMO CIRCOLO PIEDIMONTE MATESE: MANIFESTAZIONE CONCLUSIVA PON C3

Si è conclusa tra gli applausi la manifestazione organizzata dal Primo Circolo “G. Falcone” di Piedimonte Matese, il primo giugno scorso, presso l’edificio scolastico di Sepicciano. Numerosi gli spettatori che hanno assistito alle relazioni tenute dagli esperti che sono intervenuti. Le famiglie degli alunni hanno dimostrato di apprezzare con entusiasmo le iniziative realizzate dalla Scuola nell’ambito del Progetto PON C3 finanziato dall’Unione Europea. Gli alunni delle classi terze hanno sperimentato quello che Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce)-   Il piano straordinario, per l’Occupazione, redatto dall’Assessorato al Lavoro e alla Formazione Professionale col coordinamento della Presidenza e il supporto tecnico dell’ Agenzia Regionale per il Lavoro e di Italia Lavoro, è uno strumento di programmazione che incrocia più ambiti di intervento. Grave e preoccupante risulta lo stato di profonda crisi occupazionale, ed abbandono, in cui da anni vive il nostro territorio. Tanto premesso, il Centro di Formazione e Orientamento Professionale Regionale di Piedimonte Matese, diretto da Michele Santoro, ha organizzato per il giorno 15 novembre 2010 alle ore 16,00 presso la propria sede sita in Piedimonte Matese alla Via Aldo Moro, 66 un Convegno di presentazione del Piano Straordinario per l’Occupazione al quale parteciperanno: Il Vescovo della Diocesi di Alife-Caiazzo Mons. Valentino Di Cerbo, Continua a leggere

Alife(Ce) – Il massimo è 100. L’indice dell’Eurispes sul «rischio usura» assegna a Caserta e alla sua provincia un valore superiore a 90. Peggio di terra di Lavoro stanno solo alcune province siciliane. Per questo la presentazione del progetto «Camper per la legalità contro l’usura» arrivato alla sua seconda edizione assume un valore particolare. «Visto l’impatto più che positivo registrato con la prima esperienza – ha affermato il presidente della Camera di Commercio casertana, Tommaso De Simone, presentando l’iniziativa – abbiamo ritenuto più che opportuno ripeterla. Continua a leggere

Cimitero PiedimonteIl Sign. Enzo Acquisto cittadino piedimontese  ha scritto sulla nostra bacheca di Facebook  segnalando alla n.s. attenzione come a quella di tutti il caso dei loculi del Cimitero di Piedimonte e  promesso e mai costruito, chiedendo alle istituzioni competenti di dare una risposta. Di seguito riportiamo il  suo messaggio.

Piedimonte Matese(Ce)- “Spett. Redazione, segnalo alla Vostra attenzione che: Nel 2003 circa, io ed altri cittadini di Piedimonte Matese abbiamo versato nelle casse comunali un anticipo(nel mio caso circa 1000 euro) per comprare dei loculi nel nuovo cimitero Continua a leggere

Alife(Ce)- (di Enzo Perretta) Continua incessante la programmazione di opere e servizi sindaco-vitelli-roberto-di-alifepubblici a favore del territorio comunale da parte dell’amministrazione comunale retta dal sindaco Roberto Vitelli (nella foto, autore Andrea Pioltini) . Su proposta dell’assessore delegato ai Lavori Pubblici Sisto Angelillo, la Giunta comunale ha approvato i progetti preliminare ed esecutivo per la nuova rete di pubblica illuminazione in via Campisi, a ridosso del centro abitato alifano e della strada provinciale 151. Per il completamento dell’impianto di pubblica illuminazione nell’importante strada cittadina, da anni in attesa dell’installazione dei punti luce che ora consentiranno anche una maggiore sicurezza della zona, l’amministrazione Vitelli ha impegnato la somma complessiva di € 40.640,00, ottenuta dal Comune con finanziamento ai sensi della legge regionale n.51/78-annualità 2007. “D’intesa con l’assessore delegato Sisto Angelillo e l’intera giunta comunale-dichiara il sindaco Roberto Vitelli-ho voluto dare una risposta concreta alle aspettative di numerose famiglie residenti di via Campisi, che hanno richiesto tramite la sottoscrizione di una petizione la realizzazione di una rete di pubblica illuminazione nella zona dove abitano. L’amministrazione ha voluto programmare tale intervento, tenendo in considerazione l’importante circostanza che lungo via Campisi si è registrato in questi anni un grande insediamento abitativo. Continua a leggere

A Letino, Piedimonte Matese, Pratella e Gallo gli appuntamenti

Piedimonte Matese(Ce)- Il prossimo fine settimana si svolgerà la quindicesima edizione di Puliamo il Mondo, la più grande manifestazione di volontariato ambientale che coinvolgerà oltre 1800 comuni e 700.00 volontari in tutta Italia per compiere gesti concreti di pulizia e salvaguardia di piazze, giardini, scuole, parchi, educando soprattutto le nuove generazioni ad una cittadinanza attiva e responsabile. Anche il Matese, come ogni anno, parteciperà all’evento, coordinato a livello locale dal Circolo Legambiente del Matese e dal CEDA (Centro Educazione Documentazione Ambientale) di Piedimonte M., della Rete Regionale INFEA. Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce)- (di Pietro Rossi)La vexata quaestio dell’ aggiornamento della numerazione civica e della toponomastica della Città di Piedimonte Matese ha registrato un ulteriore passo in avanti. Il gruppo di lavoro incaricato dalla Giunta Comunale e selezionato dall’Ufficio Tecnico sulla base dei curricula presentati, ha consegnato nei giorni scorsi le risultanze della propria investigazione. E’ il frutto d’una ampia ricognizione su tutto il territorio comunale, il centro come la periferia, che ha portato al censimento, uscio per uscio, di tutti i civici esistenti allo stato attuale. Sono stati rilevati i vecchi numeri e assegnati i nuovi procedendo in direzione centrifuga (a partire dalla sede comunale); nel contempo, sono stati censiti i passi carrabili e le strade non denominate, al fine di assegnare ad ognuna di esse, con validi ed oculati criteri, una denominazione coerente con la storia e lo sviluppo del paese, cercando il più possibile di non creare disagi ai cittadini. Si moltiplicano, intanto, le richieste dei cittadini stessi all’Amministrazione Comunale di mettere ordine anche in questa materia che, nel recente passato, ha visto elevare vibrate proteste da parte dei Pubblici Uffici come dei privati cittadini, che hanno lamentato disguidi non concepibili all’inizio del terzo millennio ed in piena era informatica. L’Ufficio Tecnico Comunale sta ora vagliando i risultati dello studio investigativo agli Atti dell’Ente. Sta anche predisponendo, sotto la guida dell’Assessore all’Urbanistica e all’Edilizia Pubblica e Privata, Attilio Costarella (nella foto), dietro i cui auspici lo studio è partito, un bando di gara per la fornitura e posa in opera a regola d’arte dei numeri civici e degli indicatori di toponomastica su tutto il territorio comunale Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce)-(di Pietro Rossi) Dopo sei mesi di chiusura per lavori urgenti di ristrutturazione, il Mercato Coperto di Piedimonte Matese riapre Martedì 12 Agosto. La notizia ufficiale è stata data dal Sindaco di Piedimonte Matese Avv. Vincenzo Cappello(foto 1 a sx), il quale ha precisato che la struttura pubblica è stata oggetto di lavori urgenti di ristrutturazione per la messa in sicurezza operati dalla Ditta Termotetti. Tali lavori hanno interessato servizi igienici, l’ impermeabilizzazione della copertura, la tinteggiatura interna ed esterna, la sistemazione degli oblò e degli infissi danneggiati per un totale di circa 70.000,00 Euro. Come ci ha spiegato il Consigliere delegato al Commercio e alle Attività Produttive Ing. Mimmo Ferraiuolo(foto 2 a dx), la riapertura della struttura coperta attualmente in esercizio in Largo Valle Paterno che comprende un caseggiato di proprietà comunale destinato alla vendita delle merci e delle derrate alimentari, Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce)-È partita, nel contesto della legge 328/00, Piano di Zona triennale 2007-09, la procedura ad evidenza pubblica finalizzata alla costituzione di un elenco/albo di operatori socio-assistenziali ed educatori professionali. Questo il bando: Il Responsabile del Settore Servizi Sociali, Culturali e Demografici del Comune di Piedimonte Matese, quale Comune Capofila dell’Ambito Territoriale C6; visto il Piano di Zona Triennale 2007-09, approvato dalla Regione Campania, ed il relativo Accordo di Programma sottoscritto dai Comuni dell’Ambito; considerato che il Coordinamento Istituzionale ha deciso nella seduta del 24 luglio 2008 di prevedere la costituzione di un apposito elenco/albo di operatori socio-assistenziali e di un apposito elenco/albo di educatori professionali, finalizzato ad individuare gli operatori necessari all’attuazione dei servizi di assistenza scolastica e di tutoraggio educativo programmati nel Piano di Zona Sociale Continua a leggere

Napoli-Caserta-Assisi(Pg)  Da Ciorlano, comune dell’alto casertano, é partita il giorno 25 luglio la 28° Marcia Francescana nazionale che quest’anno ha come tema di riflessione: “Il cammino si fa incontro..” . Il percorso della marcia di incontro e riflessione é proseguito attraverso una serie di tappe che ha toccato altri comuni del comprensorio alto casertano-matesino (vedi tappe e date di seguito). L’evento nelle province di Napoli e Caserta é stato promosso dai giovani francescani, dal centro pastorale giovanile – vocazionale e dall’ Ordine dei Frati minori Italia e delle due province di Napoli e Caserta. La conclusione della storica marcia giunta alla sua 28ma ed.ne, é prevista per il giorno 2 agosto Festa della Porziuncola (Perdono di Assisi) e di S. Maria degli Angeli. Ritrovo ad Assisi cittadella della Pace che ha dato i natali a S.Francesco strumento di Pace. In questa giornata si incontreranno nella maestosa p.zza di S. Maria degli Angeli i marcianti, ovvero i giovani dai 18 ai 35 anni d’età, provenienti da tutt’Italia, insieme alle guide Continua a leggere

Avv. Biagio Molitierno(F.I.)

Piedimonta Matese(Ce)- (da avv. Biagio Molitierno) Negli ultimi giorni abbiamo appreso dalla stampa e riscontrato dagli atti, che l’Amministrazione Cappello continua nel tourbillon di nomine di consulenti esterni che ormai riguardano non più solamente il settore tecnico ma anche quello finanziario, con l’aggiunta di un consulente per la gestione dei rifiuti.  Tali nomine, così come la prevista esternalizzazione della riscossione delle entrate comunali, costituiscono una chiara mortificazione delle risorse interne, rappresentato dal personale in servizio, che in tal modo lungi dall’essere incentivato e valorizzato, così come millantato dall’amministrazione in occasione delle critiche mosse alle modifiche della pianta organica, vede svilite le proprie professionalità e funzioni. Prova di ciò sono le rimostranze dei rappresentanti sindacali del personale che, con nota Prot. 13672 dell’11/07/2008, hanno chiesto l’annullamento in autotutela della delibera con la quale si procedeva allo sdoppiamento del settore finanziario nominando personale esterno a capo di uno dei settori lamentando, tra l’altro, la mancata concertazione. Non dice la verità, quindi, l’amministrazione quando afferma, in risposta all’ interrogazione presentata dal consigliere di minoranza Giovanni Ferrante che le organizzazioni sindacali sono state preventivamente convocate Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce)-(di Pietro Rossi) In Via Gaetani è stata inaugurata la Segreteria Politica del Senatore della Repubblica Carlo Sarro (nella foto) del Partito della Libertà. Alla manifestazione hanno preso parte amici simpatizzanti e molte personalità politiche e istituzionali tra cui il Sottosegretario all’Economia On. Nicola Casentino, il Consigliere Regionale Paolo Romano, il Sindaco di Alife Roberto Vitelli, il sindaco di Fontegreca Carmelina Imundi, il sindaco di Gioia Sannitica Mario Fiorillo, i consiglieri comunali Gianni Ferrante, Michele Iannarelli, Nicola De Girolamo, Giacomo Cestaro, il luogotenente della Guardia di Finanza di Piedimonte Matese Liberato Liliano e il Maresciallo Lo Russo del Comando Carabinieri di Piedimonte Matese. In sala si sono notate tra gli altri le presenze degli ex assessori comunali Franco Iannotta, Pino Della Rossa, dell’ex sindaco di Fontegreca Antonio Montoro e dell’ex sindaco di Capriati al Volturno Iacovone. Il Senatore Sarro nel salutare i presenti ha ricordato Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce)-(di Pietro Rossi) Dopo il successo dello scorso anno l’Associazione Josha con il patrocinio del Comune di Piedimonte Matese, della Provincia di Caserta e della Comunità Montana del Matese organizza, dal 23 giugno al 20 luglio, in Piazza E. Caruso a Piedimonte Matese, il II Memorial “Pasqualino Ferrante” Torneo di Calcio a cinque con l’intento di promuovere nei giovani la lealtà sportiva che contraddistinse il presidente Ferrante Continua a leggere

 Piedimonte Matese(Ce)- Maxi truffa all’Inps ideata da un funzionario ‘creativo’, grazie alla quale è stato sottratto alle casse dell’ istituto previdenziale di Piedimonte Matese quasi un milione di euro. Assegni familiari a persone celibi e senza figli, indennita’ indebitamente percepite ”in massa” da interi gruppi familiari (madre, padre, figli, fratelli e altri parenti di gruppi), liquidazioni a favore di soggetti inesistenti. Sono alcuni degli episodi emersi nel corso di un’indagine della Gdf di Caserta, che ha denunciato 70 persone alla procura di Santa Maria Capua Vetere in provincia di Caserta, responsabili di una truffa ai danni dell’Inps presso la sede di Piedimonte Matese per quasi un milione di euro, perpetrata attraverso la produzione e l’utilizzo di falsa documentazione amministrativa in materia di lavoro, per il riconoscimento delle diverse indennità previste nel settore, quali la disoccupazione ridotta, le prestazioni agricole, gli assegni al nucleo familiare Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce)- (di Pietro Rossi)  Cala il sipario su Miss Mondo Italia 2008. Assegnata   nell’incantevole cornice della centrale Piazza Aldo Moro di Gallipoli al termine di uno spettacolo originale, davanti ad oltre 3000 spettatori, la fascia alla reginetta delle bellezza italiana, che rappresenterà il Bel paese alla finale internazionale di Kiev (Ucraina) in programma il prossimo 4 ottobre. La manifestazione si è tenuta il 7 giugno scorso a Gallipoli,  le 52 ragazze, che avevano superato una prima selezione, il 29 maggio scorso, hanno sfilato, con abiti da sogno e costumi. La giuria di qualità   presieduta da Alessandro Cecchi Paone, era composta dal maestro Gianni Mazza (Buona Domenica e Domenica In Continua a leggere

Alto Casertano, Piedimonte Matese(Ce) – Il Direttore Generale della ASL CE/1, Dott. Bottino ha dato soluzione alla situazione in cui versano gli anziani non autosufficienti malati di demenza e/o Alzheimer che necessitano di assistenza in specifiche strutture non ospedaliere ma ad alto livello assistenziale sanitario e sociale. Si apre, in questo modo, uno spiraglio per quei pazienti e per le loro famiglie che si trovano a fronteggiare patologie gravemente invalidanti per chi ne è affetto e crea uno stato di profonda prostrazione per i familiari. Adesso, per quanti ne avranno diritto si ampliano le possibilità di essere adeguatamente assistiti presso idonee strutture. La procedura per la richiesta di prestazione assistenziale in RSA per Utenti con età superiore ai 65 anni, non autosufficienti o affetti da demenza e/o Alzheimer e la seguente Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce)-(di Pietro Rossi) Presso la sede territoriale della Regione Campania in Via Aldo Moro si è tenuta una riunione di programmazione degli operatori del locale Centro di Orientamento Professionale e del Centro di Formazione Regionale per predisporre le attività inerenti il Progetto Interregionale “Sistema Informativo delle Opportunità Formative e Comunità Virtuale dell’Orientamento”. Le attività di cui al progetto interregionale saranno coordinate dal Settore Tecnico Ammnistrativo Provinciale di Caserta guidato dal Dirigente Dott. Elpidio Di Caprio (foto a dx il primo  da sx) coadiuvato dal Dirigente di Servizio Giovanni Antuono ( foto a dx il secondo da sx) e dal Responsabile U.O.C. Giovanni Antonucci (foto a dx il primo  da dx). Come ha tenuto a precisare il responsabile della struttura piedimontese Dott. Michele Santoro  durante l’incontro Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce), Scuola-Educazione. (di Pietro Rossi) Venerdi 16 Maggio nell’auditorium scolastico dell’ Istituto Agrario “A.Scorciarini Coppola” in via Monte Muto a Piedimonte Matese(Ce), sede associata dell’Istituto statale d’istruzione secondaria superiore che comprende anche l’istituto tecnico Industriale “G. Caso” e l’istituto tecnico Agrario in Formicola, si é svolto l’incontro – dibattico con la testimonial ed artista per la Pace Agnese Ginocchio, una delle espressioni più forti e più belle della nostra provincia, regione e non solo. “La presenza di Agnese Ginocchio, simbolo ed emblema della Pace, dell’ impegno e dei diritti, per la cui causa é stata premiata più volte da enti ed istituzioni”- ha riferito il preside dell’Istituto prof. Vincenzo Di Franco– (nella foto insieme ad Agnese Ginocchio) ” é particolarmente significativa in questo tempo in cui fra i giovani si registra una forte crisi esistenziale causata da un cattivo sistema di gestire la vita e la cultura (emergenza rifuti, disastri ambientali e climatici, indifferenza, sfascio dei valori..) Continua a leggere

L’appuntamento non solo a Vairano Scalo, ma prosegue anche a Pietramelara e a Piedimonte Matese

Vairano Scalo(Ce)- Sabato pomeriggio 17 Maggio il V2- day e a Vairano scalo in piazza unita’ d’italia, domenica 18 Maggio mattina a Pietramelara, pomeriggio sempre di domenica saremo a Piedimonte Matese, tutti uniti. Il nostro gruppo si sposta in massa Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce)- MARTEDI’ 13 maggio presso la biblioteca comunale di Piedimonte Matese ci sarà la presentazione del libro “Adolescenti” di Michele Del Gaudio. Sarà presente l’autore. Il programma prevede alle ore 10:30 la presentazione rivolta agli studenti rappresentanti di classe, d’istituto e della consulta nonchè I docenti referenti per la legalità delle scuole Piedimontesi. Alle ore 17:00 seconda presentazione alla presenza delle forze dell’ordine, delle associazioni ed a tutti I cittadini che vorranno intervenire.(Comuniato inviato dal prof. Ranieri Vitagliano)

Segue Prefazione del Libro: Il tema proposto da Michele Del Gaudio e’ affascinante quanto antico:l’adolescenza; di nuovo, c’e’ l’angolo di osservazione del mondo adolescenziale; il rapporto con la legalità.  Sempre più tenue e’ negli adolescenti (e forse non solo) la percezione dello sconfinamento nell’illegalità, che sembra permeare la mentalità soprattutto dei ragazzi Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce) ( di Biagio Molitierno, nella foto, coordinatore cittadino Casa della Libertà)” Ad oltre una settimana dalle elezioni politiche ed alla luce dei risultati nella nostra Città e nell’intero territorio Matesino, una riflessione si impone: un’epoca è decisamente finita e se ne apre un’altra. L’elettorato di Piedimonte dando il proprio consenso al Popolo delle Libertà che ha staccato il Partito Democratico di venti punti percentuali, concretizzatisi in oltre 1.300 voti di differenza, non solo ha premiato un progetto che ha ritenuto valido ma ha sonoramente bocciato un modo di governare ed amministrare e fare politica che lungo la “filiera istituzionale” parte dal Governo centrale, sino alla Regione Campania, la Provincia di Caserta per finire alla Amministrazione comunale. I cittadini di Piedimonte che pure solo un anno fa avevano eletto con largo margine l’attuale amministrazione comunale, composta da ben dodici appartenenti al PD, hanno, evidentemente, valutato negativamente l’azione o, per meglio dire, l’inazione, della amministrazione cittadina Continua a leggere

ferrante-piedimonte.jpg Città di Piedimonte Matese(Ce) Gruppo Consiliare “Popolo della Libertà”In merito alla richiesta di transazione avanzata dai dipendenti comunali (ex L. 285) per la liquidazione del T.F.R. Loro spettante, ritengo opportuno evidenziare che l’Amministrazione Cappello, in merito a tale questione, possiede tutti gli elementi politici e numerici per adottare le opportune decisioni.  Considerato che in altre occasioni rilevanti (avvio della raccolta differenziata dei rifiuti, nomina degli esperti per la commissione integrata, approvazione del bilancio, ecc.) non ha mai ritenuto opportuno chiedere e ricercare il consenso della minoranza adottando tutti i provvedimenti con assoluta determinazione, mi chiedo per quale motivo, in questa circostanza, venga ricercata l’unanimità del consenso, atteso che la maggioranza possiede certamente i numeri necessari per l’approvazione di una qualsiasi deliberazione Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce)- L’Italia dei Valori di Piedimonte Matese manifesta la propria soddisfazione per la candidatura alla Camera dei Deputati del proprio presidente cittadino e consigliere comunale dott. Emilio Iannotta, inserito nella lista Campania 2 guidata dal Ministro Antonio Di Pietro e dal parlamentare casertano uscente dott. Americo Porfidia. “Ho ritenuto opportuno dare la mia disponibilità a questa candidatura- afferma il pediatra, già responsabile provinciale del partito- per più motivi. Innanzitutto per dare una visibilità e una rappresentanza ad un territorio che è da tempo trascurato dalle Istituzioni e che è stato completamente ignorato nella compilazione delle liste dagli altri partiti di centro-sinistra. Perchè con grande orgoglio e con grandi aspettative noi dell’Italia dei Valori affrontiamo questa sfida e questa campagna elettorale Continua a leggere

ferrante-piedimonte.jpg Interrogazione del consigliere comunale delle CdL Giovanni Ferrante (nella foto) inviata al: Signor Sindaco,  Sig. Assessore ai Tributi, Signor Segretario Comunale, Responsabile del Settore Risorse di Piedimonte Matese Interrogazione a risposta scritta

 Il sottoscritto, Giovanni Ferrante, in qualità di Consigliere Comunale interroga le S.S. V.V. per sapere, per quanto di competenza e responsabilità di ciascuno: l a quanto ammonta il gettito derivante da pubblicità ed affissione relativo al 2005, 2006 e per il 2007 quale era la previsione di bilancio e se esiste già il consuntivo ovvero il periodo rendicontato Continua a leggere

ferrante-piedimonte.jpgPiedimonte Matese(Ce)-( di Pietro Rossi) Il Coordinamento cittadino di Forza Italia( nella foto il capogruppo consiliare Giovanni Ferrante)  attacca l’amministrazione Cappello sulla questione del ritardato avvio della raccolta differenziata dei rifiuti con un comunicato stampa in cui cita: “Siamo stati facili profeti: i timori da noi manifestati nei giorni scorsi sulle vere ragioni del ritardo dell’avvio del servizio della raccolta differenziata, si sono puntualmente avverati. Lo scorso 21 febbraio il Sindaco Cappello ha sottoscritto un verbale di intesa con il Consorzio CE/1, prevedendo lo sdoppiamento del servizio del ciclo dei rifiuti, dal quale viene scorporato lo spazzamento. In tal modo il contratto firmato il 21 novembre scorso viene completamente stravolto e si dà vita ad una duplicazione di servizio del tutto ingiustificata! Cosa ancora più incredibile è che la decisione di modificare il contratto viene presa in nome dell’emergenza, come se, in questo memento, l’emergenza possa essere risolta  scindendo il servizio! Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce)- ( di Umberto Sorrentino)- La solidarietà a teatro: i giorni 22 e 23 febbraio alle ore 20e 30 e il 24 febbraio con inizio alle ore 18 e 30, presso il cineteatro Don Bosco di Caserta si esibirà il gruppo teatrale casertano” i facimme ammuina” con : ” A SPERANZA E PULECENELLA” spettacolo di prosa e musica  scritto da Bruno De Lucia. Dopo l’esibizione al teatro Bellini di Napoli  del 13 Maggio 2007,  che ha avuto come testimonial l’attrice Claudia Koll, per raccogliere fondi per la costruzione di un piccolo presidio sanitario in una delle zone più povere del Madagascar, la compagnia casertana si esibirà questa volta a favore dell’ AIC Campania, Associazione Italiana Celiachia. Risate e ironia saranno garantite Continua a leggere

Roma– di Giovanni Palmieri * , studente di giurisprudenza, giovanni-palmieri.jpgnato a Piedimonte Matese (Ce), vive a Faicchio (Bn) e studia giurisprudenza a Roma. Ex Rappresentante d’Istituto del Liceo Classico “G.Galilei” di Piedimonte Matese(CE). Nel tempo libero ama fare sport e leggere. Svolge a Roma servizio di volontariato: si reca dai barboni, da coloro che vivono per strada e porta loro qualche vestito, the caldo, panini ma soprattutto la parola che li aiuta ad essere meno soli e a farli sentire meglio, più forti, non proprio bisfrattati dalla nostra società. Da qualche tempo ha aperto un blog in cui vengono trattati temi di attualità e sociali. Il Libro che porta il titolo: “Voglio Sognare” , durante la fase di prevendita, verrà pubblicata sul sito dell’editore.  Continua a leggere

 Neanche l’ Alto casertano si salva. Anche Ad Alife e a Piedimonte Matese discariche abusive (Foto: reportage di denuncia in merito a grave situazione di degrado e di rifiuti in Piedimonte Matese.  A cura di Andrea Pioltini fotoreporter. Cliccare sulla foto per visualizzare l’intero reportage ) .Un plauso alla giornalista autrice dell’articolo

Campania– (di Lilly Viccaro) L’affaire dell’emergenza rifiuti in Campania sembra aver fatto aprire gli occhi a chi per decenni li ha avuti chiusi sulla pericolosità dei rifiuti, soprattutto quelli illegali, scaricati in mille posti sempre uguali e diversi, disseminati in tutta la regione. A partire dalla natura incontaminata dell’Alto Casertano fino alle coste della provincia di Salerno, passando per l’hinterland napoletano e l’entroterra sannita. La mappa delle discariche abusive non è ancora definitiva, anche se quelle scoperte fino ad ora non sono poche. Continua a leggere