castellanoSi svolgerà presso Villa Calvanese, a Lanzara di Castel San Giorgio (SA), lunedì 28 ottobre 2013 alle ore 18, la terza edizione del Premio giornalistico “ Mimmo Castellano”. La manifestazione, organizzata dall’ Associazione della Stampa Campania Valle del Sarno, con il patrocinio dell’ Ordine dei giornalisti e della Provincia di Salerno, (altro…)

Salerno- Il giorno 25 marzo alle ore 10,45 presso la Provincia di Salerno, nel Salone Bottiglieri, sarà presentato il bando di concorso del Premio giornalistico “Città di Salerno” riservato agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado oltre quelli dell’Università degli Studi di Salerno, promosso dall’Associazione “i Meridiani”, in collaborazione con l’Assessorato Provinciale ai Trasporti e con il patrocinio dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Salerno e di tutti gli Enti Territoriali. Per partecipare alle selezioni gli studenti della scuole medie inferiori dovranno cimentarsi in una realizzazione di un video e quelli delle scuole medie superiori nella stesura di un elaborato scritto nella forma di articolo di giornale attraverso un lavoro di gruppo, mentre per gli studenti dell’Università di Salerno Continua a leggere

Vittoria(Rg)- (di Andrea La Lota) La settima edizione del premio giornalistico “Maria Grazia Cutuli” (che ha in Annna Maria Zagara Li Perni l’anima ispiratrice) è stata vinta da uno studente di Teano (Caserta). Ezio Licciardi (nella foto a dx mentre riceve il premio) del 4° Liceo Scientifico “Ugo Foscolo“, ha presentato un elaborato sul tema delle morti bianche. Al secondo posto Eleonora Costanzo, vittoriese, 4° Liceo Scientifico “Cannizzaro” di Vittoria; terza, Rita Intravaia, del Liceo Classico “Megara” di Augusta. Altri 7 studenti hanno ricevuto un prestigioso riconoscimento consistente in borse di studio del valore di un buono libro di 50 euro. La rassegna da quest’anno è andata oltre i confini regionali. Il premio è diventato nazionale, tanto che la giuria, composta da docenti di lettere e giornalisti, ha dovuto esaminare più di 100 elaborati provenienti da tutt’Italia Continua a leggere