povertaCaserta- (di Nando Silvestri) E’ l’Istituto di statistica europeo a sentenziare l’amara realtà economica afferente Terra di Lavoro e provincia di Napoli. Già un’analisi condotta dal Sole 24 Ore qualche tempo fa, recentemente rielaborata dalla rubrica “Avidi & Impavidi” alla luce delle nuove tendenze del fisco nazionale e locale, denunciava il profondo malessere finanziario della Campania. Più precisamente sono i consumatori casertani e napoletani a totalizzare il record negativo per quanto concerne la Propensione Marginale al Consumo in Europa. La suddetta (altro…)