Cerro al Volturno(Is)- In merito alla querelle della parentopoli nella Provincia di Isernia, si aggiunge puntuale anche una nota da parte degli ex Tutor co.co.co. del Progetto Sportelli Locali Decentrati, interessati ultimamente da alcune vicende che parevano aver risolto positivamente la loro questione, pronti quindi a riprendere il loro servizio, ma ora di nuovo piombati nel caos e nell’incertezza occupazionale. Continua a leggere