SABATO 13 OTTOBRE 2007 ORE 16 STAZIONE CENTRALE F.S. ad ACERRA “NO ALL’ INCENERIMENTO ED ALLE MEGADISCARICHE PER LA DIFESA DELLA SALUTE, DEI TERRITORI E DEI BENI COMUNI ( foto articolo: Autore Andrea Pioltini)

Per i residenti da Caserta e prov. l’appuntamento per la manifestazione del 13/10/2007 ad Acerra (Na)”manifestazione contro i Termovalorizzatori e le megadiscariche, per una correta gestione del ciclo dei rifiuti ” è alla stazione dei treni di Caserta alle ore 15 in punto di sabato 13 ottobre. Andremo, quindi, in treno. La partenza del treno è prevista per le ore 15.15, l’arrivo alle 15.32, in tempo utile per organizzarsi ed aggregarsi al corteo. Ognuno, arrivando alla stazione di Caserta, si munisca di biglietto ferroviario singolarmente. Gli orari dei treni per il ritorno sono Acerra Caserta 18.27- 18.48 Acerra Caserta 18.50- 19.09 Acerra Caserta 19.11-19.34 Acerra Caserta 20.23 -20.43 . E’ importante aderire alla manifestazione nazionale. E’ importante essere lì tutti. Ci vediamo alla stazione!(Segue comunicato dei comitati Rete No Rifiuti ed inceneritori Campania)

In Campania, dopo 14 anni di commissariamento “straordinario” sulla gestione dei rifiuti, la “politica dell’emergenza” è diventata una strategia per drenare soldi pubblici, sottraendo le scelte ad ogni espressione di volontà popolare. Da Rastrelli a Bassolino, dal centrodestra al centrosinistra, un accordo trasversale e consociativo ha espropriato ogni luogo democratico per consegnarsi agli interessi di comitati d’affari Continua a leggere

Pubblicità