Neanche l’ Alto casertano si salva. Anche Ad Alife e a Piedimonte Matese discariche abusive (Foto: reportage di denuncia in merito a grave situazione di degrado e di rifiuti in Piedimonte Matese.  A cura di Andrea Pioltini fotoreporter. Cliccare sulla foto per visualizzare l’intero reportage ) .Un plauso alla giornalista autrice dell’articolo

Campania– (di Lilly Viccaro) L’affaire dell’emergenza rifiuti in Campania sembra aver fatto aprire gli occhi a chi per decenni li ha avuti chiusi sulla pericolosità dei rifiuti, soprattutto quelli illegali, scaricati in mille posti sempre uguali e diversi, disseminati in tutta la regione. A partire dalla natura incontaminata dell’Alto Casertano fino alle coste della provincia di Salerno, passando per l’hinterland napoletano e l’entroterra sannita. La mappa delle discariche abusive non è ancora definitiva, anche se quelle scoperte fino ad ora non sono poche. Continua a leggere

LA PROPOSTA DELL’UNIONE GIOVANI DOTTORI COMMERCIALISTI DI SALERNO SUL COLLEGIO DEI REVISORI NEGLI ENTI LOCALI

L’Unione Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Salerno, presieduta dal dottor Gianvito Morretta, denuncia la modifica normativa introdotta dalla finanziaria 2007 che ha causato l’indebolimento del sistema dei controlli negli enti locali e l’enorme svalutazione del ruolo dei revisori contabili. La legge finanziaria 2007, unico articolo, comma 732, modificando l’articolo 234 del decreto legislativo 267/2000 (Testo Unico Enti Locali), ha elevato la soglia per la nomina del collegio dei revisori da 5.000 a 15.000 abitanti: al di sotto di tale soglia viene nominato il revisore unico. La legge è entrata in vigore dal primo gennaio di quest’anno e fin dall’inizio la sua interpretazione ha dato adito a non poche problematiche in relazione ai revisori unici nei comuni al di sotto dei 15.000 abitanti nominati precedentemente all’entrata in vigore della legge finanziaria. Solo lo scorso 8 marzo è stata emanata una circolare dal Ministero dell’Interno che prevede che gli stessi revisori debbono continuare a rimanere in carica e che l’ente debba provvedere alla nomina del revisore unico solo alla scadenza naturale del loro mandato Continua a leggere

NEVE SUL massiccio del MATESE. Campania e Molise- Neve sull’ Appennino del Matese sopra i mille metri.

Termometro in picchiata, temperature e freddo record attraversano i comuni dell’alto casertano -matesino, della provincia di Terra di lavoro e del Sannio con pioggia, nubifragi, vento, neve e burrasche.

La prima vera nevicata della stagione. Neve sulle cime del Matese Continua a leggere

Fra questi anche una ragazza di venticinque anni. Messaggio di cordoglio del generale Iannuccelli

CASERTA – Lutto e costernazione nel mondo militare. Quattro giovani militari hanno perso la vita nella tarda serata di ieri in un incidente stradale nel comune di Altavilla Silentina, nel Salernitano. I quattro, tutti caporali, tre ragazzi e una ragazza, erano di stanza presso il X^ Reggimento Manovra della caserma di Persano, comandata dal Colonnello Riccardo Brancolino, che ha assunto il comando da poche settimane Continua a leggere