Diritti ambientali. Chi boicotta la Convenzione di Aarhus?San Salvatore Telesino(Bn)-Nonostante sia stata definita “il più importante esempio di democrazia ambientale” dall’ex Segretario dell’Onu Kofi Annan.la Convenzione di Aarhus non viene mai rispettata in Italia. La consultazione del pubblico è prevista dalla convenzione internazionale di Aahrus, tra l’altro ratificata dallo Stato italiano ,essa prevede la partecipazione del pubblico al processo decisionale in materia ambientale. In più occasioni è stata richiesta alla Pubblica Amministrazione e agli organi politici di governo l’osservanza e l’applicazione della Convenzione di Aarhus ma spesso la risposta è stata che tale Convenzione non sarebbe al momento operativa per difetto di “strumenti applicativi”. L’attuazione della Convenzione di Aarhus, ratificata in Italia con legge 108/2001, può essere verificata solo se è riconosciuta come insieme di norme che hanno valore attuativo. Altrimenti perché stiamo discutendo sulla attuazione della Convenzione di Aarhus se non è attuativa? Continua a leggere

Il neo portale d’ informazione della provincia e regione Campania, se a meno un mese dall’attivazione ( 23-24 luglio 07) aveva raggiunto le 10.000 visite, a tre mesi esatti dall’attivazione ( 24 Luglio-24 Ottobre 2007) ha raddoppiato, raggiunto e anzi superato le sue prime 100.000 visite. “Abbiamo in cantiere – riferiscono i coordinatori di “Alto Casertano Matesino & dintorni”- una serie di iniziative da realizzare molto presto e coinvolgere enti, istituzioni e società civile. Lo scopo é proprio quello di mostrare interesse e attenzione verso i problemi che interessano il nostro territorio a partire da quello matesino, di cui siamo originari, e inoltre mostrare interesse verso le grandi tematiche della Legalità, della Pace e della Salvaguardia del Creato, in rapporto alle problematiche Ambientali strettamente connesse”. “Il portale di giorno in giorno cresce passo dopo passo” Continua a leggere