Cerro al Volturno(Is)- (di Michele Visco) Ai fedeli manca don Ennio Lembo (nella foto il primo da sx). Dopo la partenza del parroco un senso di scoraggiamento ed abbandono ha colpito numerosi cittadini del posto. Si spera che l’uomo di chiesa possa rientrare in paese prima del tempo previsto per i suoi studi di approfondimenti. A circa una settimana dalla sua partenza il paese non è più lo stesso. Stiamo parlando di Cerro al Volturno dove già si sente forte la mancanza di don Ennio Lembo, che si è trasferito a Roma per motivi di studio. In questi giorni, in paese, si stanno alternando diversi parroci che in attesa della nomina ufficiale del sostituto del giovane parroco “emigrato”, per così dire, stanno celebrano negli orari canonici le sante messe e si stanno occupando di tutto quello che ruota intorno alla parrocchia. In molti, soprattutto i fedeli più assidui alla frequentazione della santa messa, hanno messo in atto anche una forma di protesta silenziosa, recandosi in altre parrocchie e chiese limitrofe per seguire le celebrazioni sacre. Continua a leggere