pro loco alife

I Movimenti per la Pace e la Nonviolenza scrivono al presidente Napolitano sulla Festa della Repubblica  del 2 Giugno. NON SI CELEBRI QUESTA GIORNATA CON LA PARATA MILITARE. La festa della Repubblica  è patrimonio di tutti i cittadini: Rete Italiana per il Disarmo, Conferenza Nazionale Enti di Servizio Civile, Forum Nazionale per il Servizio Civile, Tavolo Interventi Civili di Pace e Campagna Sbilanciamoci, con Pax Christi ed il Movimento Nonviolento  tra i firmatari del testo inviato al Presidente della Repubblica

Postato da: Massi

La Festa della Repubblica patrimonio di tutti i cittadini: si valorizzino lavoro e Servizio Civile, e non si celebri questa giornata con la parata militare

Una lettera al presidente Napolitano per segnalare che la Festa della Repubblica deve essere patrimonio di tutti gli (altro…)

Il Movimento Nonviolento propone a tutti i partiti un digiuno  purificatore, a vantaggio dei giovani del servizio civile.  Un’idea praticabile, non demagogica, utile a tutti.

PROPOSTA DEL MOVIMENTO NONVIOLENTO

Un digiuno purificatore per i partiti  a beneficio del Servizio Civile Nazionale.

Il Movimento Nonviolento chiede a tutti i partiti presenti nel  Parlamento di fare un gesto politico che equivale ad un’azione di  digiuno simbolico e purificatore a difesa delle stesse Istituzioni:  rinunciare all’ ultima tranche degli abnormi rimborsi elettorali, per  complessivi cento milioni di euro, ed assegnarli al Servizio Civile  Nazionale. Continua a leggere

Baia e Latina(Ce)- Il Presidente della Pro Loco Amici del Volturno di Baia e Latina Antonio Diodato (nella foto), comunica che è stato pubblicato dall’Ufficio Servizio Civile Nazionale il Bando 2010 per la selezione di n. 4 volontari da impiegare nel progetto di servizio civile AMBIENTE_COMUN(E) presso la Pro Loco “Amici del Volturno di Baia e Latina (Pubblicato sulla Gazzetta ufficiale n.70 del 3 settembre 2010 4° serie speciale concorsi ed esami). Area tematica: “Educazione e promozione culturale”. Il progetto si pone l’obiettivo di offrire ai giovani volontari l’opportunità di essere educati alla cittadinanza attiva, alla solidarietà sociale e al volontariato. Promuovere una cultura della “cittadinanza attiva” e responsabile che veda i volontari di servizio civile come protagonisti attivi appartenenti ad un contesto, capaci di influenzarlo positivamente, rendendolo più rispondente ed attento ai bisogni dei cittadini. Continua a leggere

Valentina Candela ha 23 anni svolge il Servizio Civile presso un Ente accreditato: il Consorzio di Cooperative Icaro a S.Maria C.V.(CE). Dal 1 agosto del 2005 è assegnataria di un progetto denominato “Galilei” somministrazione di test per l’ inserimento lavorativo di persone disagiate. In quella struttura i termosifoni non ci sono, l’ unico modo per scaldarsi una vecchia stufa a gas. Il 24 gennaio 2006 la gonna della ragazza prende fuoco. Sul posto non ci sono estintori, i suoi colleghi non riescono a prestarle soccorso immediato. Valentina è una torcia umana, viene portata all’ ospedale Cardarelli di Napoli col 25% del corpo ustionato. La diagnosi: ustioni di II e III grado, prognosi di 60 giorni. Esce dall ‘ospedale dopo 189 giorni e 9 interventi. Dalla cartella clinica: in entrata 25% di ustioni (solo sulle gambe) ed esce con il 50%. Non ci sono foto dello stato delle ustioni di Valentina all’ ingresso nell’ ospedale. Continua a leggere

Ruviano(Ce)- È iniziato lunedì 5 novembre il nuovo progetto di Servizio Civile varato dall’associazione Pro Loco di Ruviano presieduta dal generale a riposo Pasquale Di Meo che in tempi non sospetti ha divulgato i nominativi dei tre giovani selezionati nel rispetto del bando a suo tempo emanato e adeguatamente pubblicizzato attraverso la stampa e con ogni altro possibile mezzo. Nel pedissequo rispetto del progetto approvato, saranno impiegate nell’attuazione del progetto finalizzato alla valorizzazione del territorio ruvianese Marilena Nicolella, Antonio D’Abbraccio e Raffaele Riccio, che per un anno percepiranno un corrispettivo mensile di circa quattrocento euro, ma resteranno vicine alla Pro Loco Continua a leggere

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 189 follower