13091880_1325918737437600_8636924680353070702_n (1)SANTA MARIA LA FOSSA(CE) – A qualche settimana di distanza dalla firma dell’adesione al “Patto di Pace” stipulato tra il Sindaco di Santa Maria La Fossa Dott. Antonio Papa ed il Movimento (altro…)

Annunci
passaggio fiaccola 1 SANTA MARIA la FOSSA(CE)– “Solo chi sa osare per la Pace è un vincitore…”  In data 20 Marzo 2015 l’Istituto Comprensivo “F. Gravante” di Grazzanise, riceve il Titolo di Scuola per la Pace del III Millennio e la Città di S. Maria La Fossa a breve riceverà quello di “Città per la Pace”.

(altro…)

??????????????????????????????? IL MINISTRO DE GIROLAMO NEL BASSO VOLTURNO.Apprezzato l’impegno dell’ATS “TERRA VERDE”, della CIA e di AGRORINASCE. “Battesimo” di un’azienda bufalina biologica nella Masseria Abbate confiscata

SANTA MARIA LA FOSSA(Ce)- (di Raffaele Raimondo) – Nunzia De Girolamo, ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali, si è fatta attendere oltre tre ore (altro…)

Nei luoghi del devastante scempio ambientale  i vertici del PD in sit-in
SANTA MARIA LA FOSSA: A FERRANDELLE PER L’URGENZA DI UNA RAPIDA BONIFICA INTEGRALE Schierati accanto al sindaco Antonio Papa esponenti istituzionali e dirigenti di partito

SANTA MARIA LA FOSSA(Ce)- (di Raffaele Raimondo) – Lo “stato maggiore” del PD casertano si è riunito stamane in sit-in davanti ad uno dei cancelli di quella che un tempo fu la vasta e produttiva azienda agricola di (altro…)

SANTA MARIA LA FOSSA(Ce)-  ( di Raffaele Raimondo) – < ’E guaje nun veneno maje sul’! > e < Quantu tiempo ce vo’ pe’ ne fa i’…! >: proprio così! Un decennio di terribili emergenze-rifiuti “a martello” ed ora si lavora per sanare le profonde ferite. Territorio devastato, il fossataro Continua a leggere

SANTA MARIA LA FOSSA(Ce)- (di Raffaele Raimondo) – “Legalità” e “cultura”: son le parole d’ordine della civica Amministrazione guidata dal sindaco Antonio Papa che ha tenuto, nella mattinata del 28 Continua a leggere

S. Maria la Fossa(Ce)-  “Amiche, amici, ragazze, ragazzi, autorità tutte, oggi 12 Novembre 2010 ricordiamo il sacrificio dei “Cittadini in divisa”, di quegli uomini che con onore e fedeltà combattono ogni giorno, sacrificando la loro vita, pur di perseguire un nobile obiettivo: la difesa della patria. Il 12 novembre 2003 a Nassiriya, in Iraq, la base del contingente italiano impegnato nella missione internazionale di pace Antica Babilonia, decisa dal Governo italiano per Continua a leggere