mimosacelestinaAlife(Ce)- Mercoledi delle Ceneri e inizio del periodo quaresimale. All’ indomani del Carnevale, una notizia dolorosa ha nuovamente scosso la città piombando addosso come un fulmine a ciel sereno ed in particolare il palazzo comunale. La signora Celestina Friello, di anni 49, vedova di Antonino Morelli e madre di Mariaconcetta e Pietro, nelle prime ore della giornata odierna, è stata colta da un forte malore e si è accasciata a terra senza dare tempo ai soccorsi di intervenire. Inutile è stato il tentativo dell’ autombulanza chiamata immediatamente dal figlio dopo che la madre aveva chiesto aiuto perchè si sentiva (altro…)

Con questo messaggio  ricevuto a 360°, nel quale vengono ricordate le persone scomparse della comunità alifano- matesino – provinciale & d con il compianto sindaco di Alife “Fernando Iannelli” e tanti altri… ci associamo e auguriamo a tutti voi un “Buon 2012 di serenità e di fiducia” per l’anno che verrà…. Che la forza del cambiamento sia con  tutti voi! (da redaz.)

Segue messaggio augurale:

Preghiera di Pace per l’anno 2012: “Costernati per quello che sta accadendo nella nostra comunità locale e provinciale per poi allargare lo sguardo ed estenderlo a tutto il mondo… Ci Continua a leggere

Alife(Ce)- Amministrative 2011. Pienone per il primo comizio di Giuseppe Avecone candidato alla carica di della lista 2 “Per Alife”. Il candidato sindaco ha ricordato Fernando Iannelli. Piazza della Liberazione gremita di persone accorse per sentire il primo comizio del medico dentista alifano Giuseppe Avecone che prima di spiegare il programma politico ha presentato i candidati della lista 2 “Per Alife” alla carica di consigliere. I candidati, tutti emozionatissimi, a stento sono riusciti a presentarsi per nome e a dire qualche altro pensiero sul tema. Per molti di loro quella di domenica é stata la prima esperienza su un palco, ragion per cui era comprensibile che l’emozione salisse alle stelle. Ma probabilmente, a favorire il loro stato d’ animo, sarà stato il messaggio di apertura con cui il candidato sindaco Avecone si é presentato ed ha presentato la lista. Un messaggio che andava ben oltre le diverse vedute, che parlava di amicizia, collaborazione,  solidarietà  e pace, citando più di una volta questa parola…. che oggi come oggi, diventa quasi una rarità visto che i  politici più che a parlare e a usare linguaggi pacifici e di confronto democratico, usano  lanciarsi accuse e offese a più non posso pur di difendere la propria posizione ed ergersi a “paladini di civiltà” (inciviltà), scendendo così nel ridicolo e disonorando l’ identità del fare Continua a leggere

Alife(Ce)- Ecco a voi la presentazione ufficiale delle due (2) LISTE con i nomi dei candidati che si contenderanno il posto al palazzo comunale e che saranno i successori del compianto sindaco  “Fernando IANNELLI“. Dopo il gran blaterare dei giorni precedenti,  il carrozzone dei nomi, i candidati individuati, ed ancora  il Sondaggio popolare attivato sul nostro portale secondo il quale aveva dato il primo posto  all’ing. “Luigi Tartaglia”, quel che ora vi riportiamo di seguito non ha nulla a che vedere con quanto si é detto  in precedenza.  Qualcuno avrebbe anche invocato la resurrezione del mitico  “Antonio La Trippa“, qualcun altro “Felice Sciosciammocca” , sindaco di Roccaravindola, zio di quel nipote sciagurato che si fa passare pe “O’ miedico d’e pazze“….Nulla di quanto si é detto sino a ieri!  Lo scenario che é stato presentato in data Continua a leggere

Alife(Ce)- Il primo cittadino di Piedimonte Matese, assente, ribadisce il concetto espresso dal primo momento. I locali ci sono e sono pure gratis. Un cammino tutto in salita in salita per la sede operativa dei vigili del fuoco.Presenti solo quattro sindaci sui ventisette invitati per la riunione convocata dal sindaco facente funzioni Maddalena Di Muccio in merito all’ iter procedurale del distaccamento permanente dei vigili del fuoco ad Alife dopo la firma del decreto che autorizzava l’attivazione del servizio a favore del matesino. Ad illustrare le fasi, pur senza Continua a leggere

Invocazione di Pace per il nuovo anno: Auguro a Te “Amico” un 2011 carico di Speranza impegno per la Pace. La Pace dipende dalle nostre mani…

Alife(Ce)- “Auguro a Te “Amico” un 2011 carico di Speranza e di impegno per la Pace. La Pace dipende dalle nostre mani…L’ anno uscente 2010 é stato carico di avvenimenti: belli, ma anche duri da affrontare. Nella nostra comunità matesina molti giovani, amici, genitori e conoscenti, ci hanno lasciato prematuramente,  senza neanche darci il tempo per l’ ultimo saluto. A loro tutti, rivolgiamo il nostro pensiero, la nostra dedica, in questo momento…Un Sindaco, “Fernando IANNELLI” , (nella foto) che dopo essere riuscito a coronare il suo sogno di essere eletto al governo della città di Alife, a neanche un anno di distanza dal suo mandato elettorale, é venuto improvvisamente a mancare all’ affetto della sua famiglia e della comunità alifana che ha retto con tanta passione e dedizione. Anche a lui,  dedichiamo il nostro ricordo, con doverosa riconoscenza per quanto ha fatto, nel breve tempo che gli é stato concesso di governare questa città. Le festività natalizie di Continua a leggere

Per visualizzare il reportage foto della serata con tutti i presenti, cliccare sopra il link riportato in coda all’art. Oppure quì sopra

Il video della serata:

Alife(Ce)- Anche quest’anno con notevole impegno da parte del “Movimento per la Pace di Terra di lavoro“, principale organo promotore dell’ evento, si é riusciti ad organizzare la conviviale “Cena della Pace”, il cui scopo é stato quello di riunire intorno ad un tavolo, nel segno della Pace, tante realtà impegnate del nostro territorio – provincia, a portare ognuna la propria testimonianza e a discutere, nel segno della Pace, su tematiche e problematiche del territorio in relazione all’impegno sociale e la Pace. L’evento sociale svoltosi presso il locale “L’Alberone” di Alife é stato aperto con un gradito messaggio di saluto e di sostegno all’ iniziativa benefica pervenuto dal Presidente della provincia on. Domenico Zinzi,  impossibilitato a partecipare, ma che però non ha mancato di sottolineare l’importanza dell’evento. Continua a leggere

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 244 follower