no centrale biogasNO ALLA CENTRALE A BIOGAS

In merito al progetto presentato al comune di Alife da parte della General Construction per la realizzazione di una centrale a Biogas, Sinistra Matesina vuole ribadire, come già fatto qualche mese fa per la Centrale a Biomasse, che si opporrà al progetto/scempio previsto (altro…)

Da Sinistra Matesina: “Abbiamo diffuso il nostro comunicato perchè crediamo che in questa vicenda, il sindaco di Piedimonte Matese è stato per troppo tempo in silenzio. Delle accuse lanciate da Avecone e questo gossip istituzionale per noi conta poco o nulla. Quello che interessa sapere è cosa ne pensa Vincenzo Cappello in merito alla richiesta dell’azienda di Cardito, che come ha annunciato nel comunicato stampa non demorderà e continuerà nel progetto, individuando persino altri siti nell’alto casertano. Una struttura di 34.221 mq che costerà 18 milioni di euro vi sembra poca roba? Quanta immondizia dovrà ospitare? Perchè l’azienda non mostra il progetto preliminare ai cittadini? Perchè dietro al comunicato della ditta non c’è la firma del diretto rappresentante legale? “

Comunicato Stampa Sinistra Matesina

Piedimonte MATESE(Ce)-  Malcontento del sindaco Cappello per sospensione Ambito C/6 in seguito a mancato pagamento degli operatori sociali  ” La patente di questa mossa politica è aveconeda attribuire al Sindaco di Piedimonte Matese, Vincenzo Cappello, fratello di Piero, e capo del più popoloso e importante centro cittadino del Matese”.
Dopo questa pesante dichiarazione del sindaco di Alife Avecone e dopo il nostro comunicato stampa in merito alla convenzione Asi per la costruzione di una centrale a Biomasse nel territorio di Alife, il silenzio del nostro Sindaco diviene sempre più assordante e soprattutto preoccupante.
Ci auguriamo che il nostro primo cittadino smentisca le accuse del suo collega Avecone e lo sollecitiamo a prendere chiara e pubblica posizione sulla vicenda, come fatto anche dallo stesso Avecone che ha de facto dichiarato che il Comune di Alife non autorizzerà la costruzione dell’impianto oggetto della ormai famosa deliberazione ASI n.52 firmata dall’altro Cappello (Piero). (altro…)

vitagliano 228x250Piedimonte Matese(Ce)– Il Movimento Sinistra Matesina organizza per il fine settimana un banchetto in Piazza Carmine a Piedimonte Matese, dove raccoglierà le firme alla Petizione Popolare per chiedere all’Amministrazione comunale di rescindere il contratto con Equitalia che gestisce i tributi per conto del Comune. Inoltre potete ritirare e compilare il questionario anonimo sulla viabilità che abbiamo predisposto.
L’appuntamento è per:
VENERDI’ 5 Aprile  dalle 17:00 alle 21:00
SABATO 6 Aprile  e DOMENICA 7 Aprile dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 21:00
Comunichiamo, anche, che lunedì prossimo 8 (altro…)

vitagliano 228x250Al Sig. Sindaco di Piedimonte Matese

OGGETTO: Richiesta incontro URGENTE

Il Movimento Sinistra Matesina, in un’ottica di partecipazione attiva, chiede un incontro pubblico URGENTE (auspicabile in orario pomeridiano) allargato alle Associazioni di Volontariato presenti sul territorio, per un confronto sereno, civile e democratico sulla “questione” Villa Comunale. Sarà occasione per esporre le nostre proposte in merito al futuro del “polmone verde” cittadino.
Confidando in un riscontro favorevole alla (altro…)

vitagliano 228x250Piedimonte Matese(Ce)- Premesso che le nomine andavano fatte alle 8:30 in PUBBLICA adunanza, mentre sono state fatte PRIMA perché alle 8:20 ero al Comune è già SIMONETTI PINUCCIO e DE ROSA ALFREDO per la maggioranza e DE ROSA GERARDO (Tonino) per il PDL, avevano SCELTO i PREFERITI. Ecco l’elenco. Abbiamo provato, invano, a chiedere il sorteggio PUBBLICO tra i disoccupati. La maggioranza ha voluto mostrare i “muscoli” (forte dei “vostri” voti) e al tavolo si è “seduta” anche l’”ALTRA” opposizione(???) del PDL per “dividersi” le scelte! Noi continueremo a lavorare secondo il nostro codice etico:TRASPARENZA, CAMBIAMENTO ed EQUITA’. Non ci interessano i voti, ma il cittadino CONSAPEVOLE (altro…)

vitagliano 228x250Al Sindaco Avv. Vincenzo Cappello, All’Assessore Dott. Attilio Costarella

OGGETTO: Istituzione corso di formazione ai volontari per l’accoglienza ai visitatori. Richiesta atti.

Il sottoscritto Vitagliano Ranieri, Consigliere Comunale di Sinistra Matesina, per poter espletare al meglio il suo mandato,

CHIEDE
(ai sensi dell’art. 25 della legge 241/90 per l’esercizio del diritto di accesso)

Copia dei seguenti documenti:
a) Verbali delle riunioni con le Associazioni per la richiesta di collaborazione; (altro…)

vitagliano 228x250Alla Commissione elettorale comunale Piedimonte Matese, Al Sig. Sindaco di Piedimonte Matese

OGGETTO: Nomina degli scrutatori per le elezioni Politiche del 24/25 febbraio 2013.

Il sottoscritto Ranieri Vitagliano, Consigliere comunale di Sinistra Matesina, a fronte della crisi economica e occupazionale che così duramente ha colpito l’intero Paese, non facendo eccezione per il nostro territorio e per i nostri cittadini.
Visto l’approssimarsi delle prossime “ Elezioni Politiche” che si svolgeranno nei giorni 24/25 febbraio 2013;
Vista la cospicua presenza nel comune di cittadini disoccupati, e in particolar modo di giovani e donne; (altro…)

C’è il silenzio totale sulla questione da parte della stampa nazionale. I Comitati locali stanno facendo il passaparola per avere, almeno a livello locale, il giusto risalto.

Breve sintesi delle osservazioni al Metodo Tariffario Transitorio predisposto dall’ Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas

Piedimonte Matese(CE)- Con il Decreto legge n. 201/11 (il cosiddetto “Salva-Italia”), convertito nella legge n. 214/11, all’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas sono state attribuite competenze anche in materia di servizi idrici. Infatti, l’articolo 21, comma 19, prevede in particolare che: “con riguardo all’ Agenzia nazionale per la (altro…)

fontana%20acquaPiedimonte Matese (Ce)- Era già tutto previsto! Ci risiamo, è la solita storia! Il “paese dell’acqua” si trasforma in deserto d’estate ma d’inverno nemmeno si scherza. Oramai da qualche anno, sistematicamente alle prime piogge abbondanti autunnali, viene “tolta” l’acqua. “In relazione alle recenti e intense precipitazioni, si è rilevato un rapido incremento di torbidità delle acque del Maretto, tale da impedirne l’uso“, così affermano dall’Area Generale di Coordinamento Ecologia, Tutela dell’Ambiente, Ciclo Integrato delle Acque, della Regiona Campania.
Un’informazione corretta e trasparente ai cittadini dovrebbe indicare il PERCHE’ dell’”intorbidimento”; se è dovuto al movimento di materiale litoide all’interno del sistema carsico del Matese; se è dovuto a impianti di depurazione che non funzionano o funzionano male nei paesi (altro…)

https://i2.wp.com/i.ytimg.com/vi/JCdiAXcAsto/0.jpgPiedimonte Matese(Ce)- Nonostante   il giorno infrasettimanale, l’orario, il maltempo e la riunione delle Associazioni alla stessa ora, l’incontro con il Prof. Alberto Lucarelli ha soddisfatto le aspettative. L’incontro è stato preceduto da un brevissimo saluto dell’ Assessore alla cultura del Comune di Piedimonte Matese Costantino Leuci, seguito subito dopo dall’intervento di Ranieri Vitagliano che ha “contestualizzato” il tentativo di privatizzazione del S.I.I. nell’ottica di una più ampia privatizzazione e tagli operati dal governo che investe anche sanità e istruzione. Ha posto l’accento come i comitati per (altro…)


(altro…)

PIEDIMONTE MATESE(Ce) – A pochi giorni dal voto  anche la Lista Sinistra Matesina guidata dal candidato Sindaco Ranieri Vitagliano, intensifica gli incontri con i cittadini nei vari quartieri della città.  La situazione economica della città di Piedimonte Matese è stata al centro dell’attenzione del programma elettorale presentato da Ranieri Vitagliano che prevede in primis il sostegno al piccolo commercio con la valorizzazione delle piccole realtà commerciali e artigianali promuovendo la filiera corta e forme alternative di distribuzione che rispettino la sostenibilità ambientale ed esaltino la vocazione rurale del territorio. Tra le altre proposte l’istituzione di un farmer market e di uno spaccio comunale per la distribuzione di prodotti di prima necessità a prezzi calmierati di concerto con le associazioni di consumatori e con (altro…)