Sessa Aurunca (Ce)- Vogliamo che tutto gli italiani ed in particolare i campani – denuncia il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli – sappiano cosa sta succedendo davvero nella ex centrale atomica del Garigliano in provincia di Caserta che si è allagata negli ultimi giorni e di cui forniamo le foto aeree affnchè tutti vedano in che condizioni si trova . La Sogin, la società che gestisce l’ impianto, da anni impedisce ai Verdi di fare un sopralluogo interno – continua Borrelli – con tecnici specializzati. Nessuno ha una percezione chiara di cosa sta Continua a leggere

Sessa Aurunca(Ce)- (Di Andrea De Luca)  Ogni betoniera è un sospetto. Il perimetro della vecchia centrale nucleare di Sessa Aurunca sul Garigliano è blindato. Il passo è concesso solo ai mezzi da cantiere che ormai da due anni lavorano alla realizzazione di un deposito per lo stoccaggio temporaneo di rifiuti radioattivi di seconda categoria. La fine dei lavori è prevista per il 2011, ma c’è chi sospetta qualcos’altro. «La Sogin sta occultando ai cittadini informazioni essenziali e la verità – sostiene Angelo Bonelli, leader del movimento Verde -. Più volte abbiamo chiesto di poter visitare l’impianto ma l’accesso ci è stato sempre negato». Continua a leggere

Allarme pericolo Nucleare Garigliano: Deposito scorie, ecco il bando. Contrari gli ambientalisti, il meeup di Beppe Grillo di Caserta e l’ex senatore Tommaso Sodano, responsabile Clima, energia, rifiuti di Rifondazione comunista, che ha già espresso la sua netta contrarietà al bando

Sessa Aurunca(Ce)- (da red. cronaca prov.) Avrà una larghezza di 26,50 metri, una lunghezza di quarantacinque metri ed un altezza complessiva fuori terra di sette metri e mezzo. Visto dall’alto, avrà la forma di un cassone di cemento fortemente armato, che sorgerà nei pressi della stazione elettrica della centrale nucleare del Garigliano. Un cassone all’interno del quale potranno essere stoccati 1200 metri cubi di rifiuti già trattati, condizionati e posti in contenitori idonei per il trasferimento al deposito nazionale. Continua a leggere

Sessa Aurunca(Ce)- Città di Sessa Aurunca, Assessorati all’ambiente e alla sanità In collaborazione con ISTITUTO STATALE  ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE  “L e o n a r d o   d a   V i n c i” Viale Trieste1  –  81037  Sessa Aurunca (Caserta) promuovono:” GIORNATA DI APPROFONDIMENTO SU POLITICA ENERGETICA E FONTI  RINNOVABILI. 11 ottobre 2008 Salone dei Quadri  Piazza Castello  Sessa Aurunca Risparmio energetico e fonti rinnovabili. Di seguito si riporta il programma: 9,00-12,30 Moderatore : Ins. Fernanda Esposito. Saluti Dott. Luciano di Meo Sindaco di Sessa Aurunca . Presentazione del convegno Sig. Carmine Venasco Assessore all’Ambiente Comune di Sessa Aurunca. Interventi: La politica energetica in provincia di Caserta Dott. Francesco Capobianco Assessore Attività Produttive della Provincia di Caserta. La politica  energetica in regione Campania Dott. Andrea Cozzolino, Assessore alle Attività Produttive della Regione Campania . Campania: quale energia per quale futuro Ing. Antonio Pascale Responsabile Energia Legambiente Campania. Le nuove frontiere dell’energia rinnovabile ( il Fotovoltaico, l’Eolico, le Biomasse, i Biocombustibili) prof. ing. Nicoletti Giovanni docente di Teoria e Tecniche di Risparmio energetico presso il MASTER JEAN MONET Continua a leggere