Aversa(Ce)- Partito ufficialmente la I Edizione del “Concorso Letterario Internazionale Festa dei Popoli Aversa” a cura di “Festa dei Popoli”, iniziativa nata all’ interno delle attività della Curia Diocesana di Aversa che intende promuovere e diffondere la convinzione che la conoscenza dei fratelli immigrati e il dialogo interreligioso favoriscono il superamento di tutte le barriere sociali e specialmente la “paura dello straniero” (altro…)

pane e povertàAlife(Ce)- In un periodo in cui sentire parlare di solidarietà e di aiuto nei riguardi del prossimo non fa molta presa nel cuore della gente, dove si è distratti da ciò che è effimero e futile, e dove sono ancora tanti i volti che passano “indifferenti” di fronte alle richieste di aiuto, sentire e leggere di quello che qui vi vogliamo raccontare, fa un gran bene all’ animo e al cuore. In un  periodo in cui a causa (altro…)

agnese e gruppoPiedimonte Matese(Ce)- Svolta con successo la Giornata della Raccolta Alimentare contro la fame in Italia. L’ importante evento nazionale di alto impegno sociale é stato (altro…)

Caiazzo(Ce)- Natale,un festività cristiana,precisamente la nascita di Gesu’,cattolici o meno,adulti e bambini,buoni e cattivi,veniamo tutti in un certo senso trasportati da questa festa,le tradizioni gastronomiche,i regali,l’albero,gli addobbi,un po’ di soldini vengono spesi,chi piu’ e chi meno.C’è chi dopo il solito gustoso e luculliano pasto va il Chiesa e c’è poi chi il Natale è lo vive come un momento di tristezza e solitudine,io personalmente un tempo amavo il Natale,i miei genitori,i miei parenti,ci si radunava tutti e tra una battutta e l’altra era allegri.Ora le cose sono cambiate,mio padre è morto,mia Continua a leggere

Boom di adesioni dopo i 5 milioni dell’ anno scorso per la spesa di solidarietà verso i nuovi poveri

Italia- (di Laura Anello)  Negli elenchi ci sono insieme italiani e stranieri, cassintegrati e clochard, impiegati licenziati e anziani che non ce la fanno a tirare avanti con la pensione, sfrattati e divorziati prosciugati dal mantenimento dei figli, laureati con la pergamena in tasca, bambini che di giorno mangiano alla mensa della scuola e nei fine settimana hanno la pancia vuota. C’è un popolo di un milione e 700 mila famiglie che ha fame nell’ex Belpaese: 260 mila in più in un solo anno, lo specchio diretto della crisi e dell’ impoverimento. Nel 2010 erano 1.443.584, oggi sono Continua a leggere

ALIFE(Ce) - “A proposito delle prossime amministrative in città vorrei esprimere un pensiero, “positivo” se mi si consente, che si riferisce alla notizia appresa in questi giorni, circa la proposta avanzata dal candidato alla carica di sindaco della lista 2 “Per Alife” dott. Giuseppe Avecone riguardante la “rinuncia all’ indennità”, in caso di elezione.  Quest’ idea fu lanciata durante gli incontri che svolgemmo in luoghi  “simbolo” della nostra cittadina, lo scorso dicembre, nell’ ambito del ” Fuoco della Pace”, e che, in occasione dell’ attuale campagna elettorale si sarebbe riproposta ai candidati. Un plauso quindi al dott. Avecone per essersene fatto promotore. La rinuncia all’ indennità o almeno di una parte di essa, consentirebbe l’ attivazione di un fondo sociale a favore delle famiglie precarie, con la possibilità di avviare progetti di cooperazione e di sviluppo locale con la possibilità di offrire nuove opportunità di lavoro per i Continua a leggere

Alife(Ce)- Aderire alla cRaccolta generi alimentari é una grande azione di Pace!” Con questo slogan il “Movimento per la Pace”, invita la società civile, le associazioni, le istituzioni, le scuole, i rappresentanti politici del territorio, ad aderire a questa importante causa di solidarietà sociale. La raccolta generi alimentari consiste in una vasta raccolta di generi alimentari ( pasta, scatolame, latticini, etc..). Inoltre acquistando i generi alimentari presso i negozi della propria città in favore di questa causa, si sosterrà anche l’economia ed il commercio locale. Continua a leggere

La UIL/CFS esprime solidarietà al collega del Corpo Forestale regionale sardo, commissario Ugo Caledda, vittima di un attentato intimidatorio.

La UIL/Corpo Forestale dello Stato esprime la propria solidarietà e vicinanza al collega UGO CALLEDDA, commissario del Corpo forestale regionale sardo e responsabile del nucleo investigativo regionale, oggetto di un vile gesto di intimidazione in stile mafioso. Abbiamo, infatti, appreso che al Commissario Forestale è stata data alle fiamme e completamente distrutta la propria automobile, parcheggiata sotto casa, in Continua a leggere

Caserta- (di Nicola Ciaramella) Mercoledì 29 dicembre si è svolta, presso il noto ristorante casertano “Prince”, una convention di solidarietà (vedi foto, autore Andrea Pioltini) promossa ed organizzata dal “Movimento Internazionale per la Continua a leggere

Alife(Ce)- ” Buon Natale di Pace!”Quest’ anno molte famiglie delle palazzine Gescal (dette case popolari) in via S. Di Giacomo, (fra le quali quelle che hanno partecipato all’accensione del “Fuoco della Pace”) , insieme ad alcune famiglie residenti nella zona delle “Torri” ( nei pressi della caserma dei carabinieri) e nella zona della frazione Totari, per il Santo Natale hanno ricevuto il dono del “Panettone”, offerto dal “Movimento per la Pace” della provincia di Caserta, grazie alle offerte di beneficenza raccolte nell’ ultima “Cena di Solidarietà per la Pace” che si tenne lo scorso giugno in Alife. I panettoni inoltre sono stati donati anche ad alcune “Case Famiglia” residenti in Alife e negli altri comuni matesini.  Piccole gocce d’acqua che messe insieme formano un grande oceano (Madre Teresa). Speriamo che in Alife, partendo proprio da questi momenti di richiamo all’essenzialità della vita, possa venire fuori e nascere un grande segnale di “Speranza e di rinascita” per la nostra terra divisa e circondata ancora dalle vecchie mura che come inutili “paraocchi” impediscono di guardare cosa c’é al di là…” Il 29 Dicembre  2010 presso un noto locale di Caserta si ripeterà  la ” Cena di solidarietà per la Pace ” , ” Per il riscatto e la rinascita del nostro territorio casertano”, per celebrare e condividere insieme un altro Continua a leggere

Alife(CE)- Il video relativo alla manifestazione dell’ accensione del “Falò- Fuoco della Pace 2010“. Per visualizzarlo collegarsi a questo link (cliccare quì sopra), oppure quì in alto* In occasione delle festività Natalizie, Sabato18 Dicembre ci siamo ritrovati tutti alle palazzine Gescal (dette case popolari) in via S. Di Giacomo, a porta Roma, per accendere il “Fuoco della PACE”. Abbiamo celebrato un altro Natale, all’ insegna della solidarietà e del vero messaggio natalizio che passa attraverso questa ricorrenza, che non é spreco, ricchi cenoni, regali e feste pagane, ma é soprattutto solidarietà, Continua a leggere

momento-silenzio-lutto-morti-terremoto“Simona Sasso” la bambina premiata da poco per la Pace, (é di sangue alifano e santangiolese) durante il consiglio comunale ha letto un toccante pensiero sul terremoto. (Foto di A. Pioltini)

Sant’Angelo d’Alife(Ce)- (Da red. cronaca  A.C-M&d) Il Consiglio Comunale Straordinario aperto alla cittadinanza, che si é svolto nel comune matesino gemellato con la Cttà de l’ Aquila, é iniziato alle ore 12:00 in punto e si é aperto con il saluto del primo cittadino il Sindaco di Sant’Angelo d’Alife dott. Salvatore Bucci che ha subito invitato tutti i presenti ad alzarsi in piedi e commemorare solennemente le Vittime del terremotosantangelo-dalife-curtopasso-consiglio-com attraverso un momento di silenzio. Dopo questo momento di raccoglimento é iniziato il consiglio comunale. Il Sindaco Bucci ha comunicato gli ultimi sviluppi e ha fatto sapere di essere in continuo contatto con il sindaco e assessore della città dell’ Aquila. “Come amministrazione comunale- ha dichiarato il sindaco Bucci- ci sentiamo particolarmente vicini e solidali alla città  dell’Aquila con cui siamo gemellati. Abbiamo intenzione dsimona-santangelo1i avviare una serie di iniziative di solidarietà. Nei prossimi giorni come da accordi con l’assessore aquilano, invieremo i primi contributi attraverso la raccolta di generi di prima necessità. Ma non solo, vogliamo dimostrare concretamente la nostra vicinanza alla popolazione colpita dal terremoto inviando contributi anche in denaro, per la realizzazione di progetti importanti.

Continua a leggere

CAPUA(Ce)-  (di Antonio Gaudiano) – Si é tenuto stamane, domenica 1 febbraio, nell’ambito della celebrazione della 31a Giornata per la vita, la festa per il primo anno di costituzione de “Una Rete per la Vita“.  Fortemente voluta dall’arcivescovo di Capua mons. Bruno Schettino (nella foto al centro insieme al gruppo immigrati del Centro Fernandes di Castelvolturno, il padre comboniano Giorgio Poletti e l’ambasciatrice di Pace Agnese Ginocchio, nella scorsa giornata della Pace), la rete ha ricevuto l’assenso di circa quaranta associazioni sia cattoliche che laiche che svolgono il loro volontariato nell’ambito della Diocesi di Capua. Ma si dovrà passare ora all’adesione vera e propria, mediante sottoscrizione di una scheda di adesione. Mettere in rete tutto il volontariato è l’idea che sta alla base di questa nuova esperienza organizzativa, che lentamente, tra mille difficoltà, sta vedendo la luce. In questo primo anno si è proceduto a censire le organizzazioni di volontariato presenti sul territorio; a fare loro l’invito a collaborare, ma soprattutto è servito a conoscersi: sapere che c’erano anche altri che si interessavano di chi ha bisogno. Si tratta di continuare in questo cammino solo iniziato. Continua a leggere

Marcianise (Ce)- (di Michele Raucci) La solidarietà batte nel cuore della città. Dalle 10 e sino alle 20 di domani (lunedì 29 dicembre) le associazioni Amici di Beppe Grillo, Archeo Club, Avom, Caffé Procope, Club Da Boe, Club Etnie, Il Sito, Medaglie d’oro, Pro Loco, Mos’s, S.O.S. Diritti, Terra e Unart Group, nell’ambito dell’iniziativa “Un incontro a Natale” saranno nella centralissima Piazza Umberto I con uno stand per raccogliere alimenti, prodotti di largo consumo, e giocattoli in buone condizioni da destinare alle famiglie povere di Marcianise e dei diversi luoghi di accoglienza presenti sul territorio comunale. Continua a leggere

Cerro al Volturno(Is)- (di Michele Visco)  ancora una iniziativa benefica della “Squadra del Cuore” che ha dato il via ad un mini campionato di solidarietà. Il sodalizio del presidente Giulio Farrocco ormai è conosciuto in tutta la regione. Giocare al calcio per adottare bambini è stata forse una delle migliori trovate che si potesse escogitare. Ormai da oltre tre anni la “Squadra del Cuore” di Cerro al Volturno porta avanti le proprie iniziativa su tutto il territorio regionale e per la maggior parte in provincia di Isernia. L’ultima trovata voluta fortemente dal presidente Giulio Farrocco e dal tuttofare segretario Carmelo Rossi riguarda il “mini campionato” che ha già preso il via nei giorni scorsi. L’associazione la “Squadra del Cuore” in collaborazione con le vecchie glorie di Sant’Agapito, le vecchie glorie del Pozzilli e le vecchie glorie dell’Aesernia, ha messo in campo sorta di torneo invernale per continuare il progetto avviato e raccogliere nuovi fondi da destinare alle adozioni a distanza. Ormai la famiglia dell’associazione cerrese è tanto vasta e ogni giorno arrivano messaggi di solidarietà e soprattutto di congratulazioni per l’attività portata avanti. Naturalmente il mini campionato ha come obiettivo principale quello della sensibilizzazione delle adozioni a distanza. Continua a leggere

Eventi culturali a Caserta e dintorni  dal 24 al 31-8- ‘08.Rubrica settimanale a cura del prof. Aldo Altieri, giornalista e ambientalista casertano

Domenica 24

** Reggia, dalle ore 20,30, “Percorsi notturni di luce nel Parco reale” , prenotarsi al  n. 0823-447147

* S.Maria c.v., Centro ippico, h. 21,00, Cinema sotto le stelle, Le cronache di Narnia , di  A.Adamson

* Liberi, dalle h. 20,00, Grigliata di agosto, con musica live e prodotti tipici

Lunedì 25

* S.Maria c.v., Centro ippico, h. 21,00, Cinema sotto le stelle, Le cronache di Narnia , di A.Adamson Continua a leggere

SAN NICOLA LA STRADA (Ce)-(di Nunzio De Pinto) Don Oreste Farina (nella foto, autore Andrea Pioltini fotoreporter ) ha lanciato alla sua numerosa Comunità pastorale una nuova iniziativa intitolata “Doniamo loro il pane quotidiano“. I parrocchiani hanno accolto con entusiasmo l’iniziativa e la stanno propagandando anche al resto della città. In pratica, l’iniziativa è rivolta principalmente alle casalinghe che possono rivolgersi all’esercizio dove normalmente si servono per fare la spesa e lasciare la propria donazione di uno o due chili di pane od altro genere alimentare con una frequenza mensile o quindicennale, a seconda delle proprie possibilità, e sottoscrivendo l’adesione. Sarà poi cura di don Oreste esporre nella bacheca ai piedi del sagrato della Chiesa esporre quanto ricevuto. “Tante persone hanno scarse risorse economiche, in tanti non riescono a sostenere il costo della vita” – ha affermato don Oreste Farina, dal 1990 parroco della Chiesa Santa Maria della Pietà alla Rotonda – “Con il nostro aiuto potranno ricevere Continua a leggere

Telese Terme(Ce)- Dal 24 luglio al 3 agosto il premio- Memorial “Cesare Alterio” (nella foto a sx)alla 3° Ed. Con i tornei di calcio a5, Ping-Pong, Bigliardino le iscrizioni terminano il 20 luglio ma l’attesa è incentrata sulla programmazione delle quattro serate finali fra una settimana conosceremo il cartello definitivo. Si parte il 31 luglio 2008 alle ore 20,30 al Palafoschino di viale Europa a Telese Terme. Una serata all’insegna dello stare insieme, una serata dedicata ai bambini e alle bambine, una serata per la famiglia… per incontrarsi, comunicare, conoscersi con altre famiglie. Non è la fiera dei sogni…ma Semplicemente Miss & Mister Baby Valle Telesina 2008. Un fantastico modo per divertirsi e divertire. Un gioco ben riuscito la nota dell’ Ass. Il Gigante Buono importante per il messaggio di valori puliti e le campagne di sensibilizzazione per la tutela dei bambini e della famiglia. Infatti quest’anno un’importante azienda sensibile  al mondo dei bambini, e sponsor ufficiale della serata, la BRUMS, oltre a regalare le magliette ai bambini porta a conoscenza delle famiglie che effettuerà degli sconti speciali a tutti i bambini che acquisteranno dei capi al punto vendita BRUMS di Viale Minieri a Telese Terme Continua a leggere

Colli a Volturno(Is)- ( di Michele Visco) Non c’è che dire, a Colli a Volturno la solidarietà ha vinto ancora una volta. La seconda edizione della manifestazione denominata “Cuore collese” (nella foto a dx un momento. Autore: Andrea Pioltini fotoreporter) ha riscosso un successo inaspettato. L’evento si è svolto sabato 28 giugno nel comune della provincia di Isernia, organizzato dall’associazione la “Squadra del cuore” di Cerro al Volturno e con il patrocinio dell’amministrazione comunale. Il programma elaborato dagli organizzatori, tra i quali va annoverato per l’impegno Visco Michele, come sottolineato più volte dal presidente della “Squadra del cuore” Giulio Farrocco, prevedeva diversi appuntamenti tutti molto eseguiti Continua a leggere

(di Alex Zanotelli) “E’agghiacciante quello che sta avvenendo sotto i nostri occhi in questo nostro paese. I campi ROM di Ponticelli (Na) in fiamme , il nuovo pacchetto di sicurezza del ministro Maroni, il montante razzismo e la pervasiva xenofobia , la caccia al diverso, la fobia della sicurezza, la nascita delle ronde notturne offrono una agghiacciante fotografia dell’Italia 2008. “ Mi vergogno di essere italiano e cristiano“, fu la mia reazione rientrato in Italia da Korogocho, all’approvazione della legge Bossi-Fini. (2002).Questi sei anni hanno visto un notevole peggioramento del razzismo e xenofobia nella società italiana , cavalcata dalla Lega (la vera vincitrice delle elezioni 2008 ) e incarnata oggi nel governo Berlusconi. (Posso dire questo perché sono stato altrettanto duro con il governo Prodi e con i sindaci di sinistra da Cofferati a Dominici….) Oggi doppiamente mi vergogno di essere italiano e cristiano. Mi vergogno di appartenere ad una società sempre piu’ razzista verso l’altro, il diverso, la gente di colore e soprattutto il musulmano che è diventato oggi il nemico per eccellenza. Mi vergogno di appartenere ad un paese il cui governo ha varato un pacchetto- sicurezza dove essere clandestino è uguale a criminale Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce)- (di Nico Brunelli) Il Progetto SOS Malaria per la comunità del Burkina Faso. Riuscitissima la mostra mercato svoltasi ieri mattina in piazza Carmine, con esposizione al pubblico dei lavoretti realizzati durante il corso di un laboratorio di ceramica, dagli alunni della scuola elementare G.G. D’Amore. Il Progetto, denominato “SOS Malaria regaliamo un sorriso”, è stato coordinato dall’insegnante Gina Pitò. Ceduti agli interessati intervenuti direttamente dalle mani dei bambini, a seguito di un’offerta volontaria, veri e propri capolavori che nulla hanno da invidiare a quelli delle più note ceramiche Cerretesi. Infatti, a fine manifestazione, sono stati raccolti circa 500.00 euro che verranno devoluti ai bambini della Comunità africana in Burkina Faso per le vaccinazioni contro la malaria. In Africa il 60% delle mortalità dei bambini è causato dalla Malaria Continua a leggere

Grazie ai fondi raccolti nella partita di beneficenza allo stadio “Josè Dirceu” di Eboli, venerdì 9 maggio alle ore 11.00 presso la sede di Tecnoscuola a Salerno sarà consegnato il materiale didattico e sportivo al progetto Nairobi online, dell’Associazione Koinonia Community di padre Kizito.

Eboli(Sa)-Anche quest’anno Eboli ha “SEGNATO COL CUORE“. La seconda edizione della manifestazione di beneficenza, organizzata e promossa dalle Associazioni Culturali e di Promozione Sociale “i Meridiani” Onlus  e  “Giovani del Sud”,  presiedute rispettivamente Continua a leggere

L’organizzazione ha avviato i primi aiuti per 20.000 persone e lanciato una raccolta fondi. I bambini in particolare hanno bisogno urgente di soccorso.

Le stime sulle devastanti conseguenze del ciclone sono purtroppo destinate a salire: i morti potrebbero arrivare a 50.000 e il numero di coloro senza casa e bisognosi di acqua potabile, cibo, riparo e medicine superare la cifra di 2 milioni. Save the Children, una delle più grandi Ong presenti in Birmania, con circa 500 operatori e 35 uffici nazionali, è già operativa nelle aree devastate dal ciclone Nargis e, sulla base della sua presenza sul campo, fa una stima del terribile impatto del ciclone. L’organizzazione rileva che se le aree più colpite sono quelle del delta, tuttavia anche Yangon non è stata risparmiata e la situazione si sta deteriorando con centinaia di migliaia di persone che non possono accedere all’acqua potabile, cibo e riparo Continua a leggere

Eventi culturali a Caserta e dintorni dal 3 all’ 11-5 -‘08. Rubrica settimanale a cura del prof. Aldo Altieri, giornalista, ambientalista e storico casertano. (Segue di seguito comunicato Eventi del Touring club)

Sabato 3

*Ce., Piazza S.Anna, Sapori tipici locali, dalle ore 19,000, stand gastronomici, musical live,

* Ce., Pozzovetere, 38ma Sagra asparago di montagna, dalle 19,00, Stand enogastronomici ( risotto e frittatine con asparagi, vino locale, prodotti locali), musica live, mostre e altro Continua a leggere

 Si parla di Pace e di DIRITTI Umani

AILANO(Ce) -Educazione, Scuola- All’insegna di una splendida giornata di sole è iniziata la tappa della Pace e dei Diritti Umani. Venerdi 2 Maggio la Scuola Media di Ailano, città per la Pace, ha ospitato la Testimonial del Movimento per la Pace Agnese Ginocchiouna delle espressioni più attive e più belle della nostra provincia, Regione e non solo. Lo ha annunciato la dirigente scolastica dell’ istituto comprensivo “d. Carlo Monaco” di Ailano dott.ssa Anna Maria Pascale (foto 1 a dx con Agnese Ginocchio, cliccare sopra per ingrandire), dirigente molto attenta e sensibile alle problematiche del territorio, all’educazione e formazione dei discenti Continua a leggere

Caserta-(di Pasquale Iorio) In questi giorni sulla stampa locale si è animato il dibattito -con interviste, commenti e dichiarazioni – sui risultati alle elezioni politiche, che anche nella nostra provincia hanno punito le forze del Partito Democratico e della sinistra, a vantaggio del centro destra.
Pur comprendendo l’amarezza e la dura condanna verso un sistema elettorale che rischia di schiacciare ogni forma di partecipazione attiva Continua a leggere

Caserta- Si svolgerà nella giornata del 18 Aprile 2008 presso il centro sportivo Frassati di Caserta il primo torneo provinciale di Calcetto organizzato dalla segreteria provinciale della Ugl. L’evento che nelle intenzioni degli organizzatori punta a cementare l’amicizia ed i rapporti tra i lavoratori della provincia, sarà disputato tra le formazioni dei dipendenti della IBG di Caserta (Pepsi Cola), dell’Inps di Caserta e dalla squadra della Segreteria Provinciale della Ugl capitanata da Ferdinando Palumbo ed accompagnata per l’occasione dalla madrina Angelica Continua a leggere

SAN NICOLA LA STRADA (Ce)-(di Nunzio De Pinto)  L’amministrazione comunale raccoglie fondi a favore dell’Amref Italia, di cui l’attore comico Giobbe Covatta è da anni il testimonial nazionale – ed adotta per un anno una bambino di strada. Il tutto è stato reso possibile nell’ambito della X^ edizione  della “Settimana della cultura 2008″, indetta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, che si è svolta a San Nicola la Strada tramite l’evento denominato “Solidarietà e cultura giovane” Continua a leggere

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 189 follower