Telese (Bn)- (di Stefano Avitabile) Consapevoli che la ripresa passerà necessariamente attraverso l’innovazione e la ricerca dobbiamo “lavorare” tutti per favorire l’incontro e lo scambio delle elevate competenze tecniche e conoscitive della filiera in materia di restauro, progettazione, bioarchitettura e nuove fonti d’energia. Il difficile momento congiunturale richiede a tutti di creare sempre maggiori servizi e di alimentare l’innovazione come unico elemento in grado di creare valore e distinzione. La sostenibilità ambientale come leva per la ripresa economica planetaria e il ruolo da protagonista del mercato edilizio ed immobiliare, sono questi i temi focali. Continua a leggere

Telese Terme(Bn)- ( di Stefano Avitabile)Erano ormai quasi tre settimane che non girovagavo più per le strade del mio paese, un po’ per motivi professionali un po’ per impegni familiari, ma questa mattina, invogliato da un sole splendido sono uscito dal letargo e dopo aver ben coperto una delle mie figlie siamo andati a fare due passi per le vie cittadine. Radio marciapiede annunciava a tutto volume le probabili candidature locali alle prossime elezioni provinciali. La Rocca dei Rettori, mai come questa tornata risulta interessante: il nuovo collegio elettorale  TELESE TERME SAN SALVATORE TELESINO FAICCHIO è un banco di prova importante anzi per alcuni “elementi” vitale !!! Per la cittadina termale può essere la prima occasione utile per esprimere un proprio rappresentante in seno al Consiglio Provinciale; la comunità di San Salvatore Telesino deve assolutamente difendere le scelte “energetiche” fatte dal suo primo cittadino nonché Consigliere Provinciale uscente; per Faicchio invece, la consultazione serve per confermare la propria vocazione “feudale” Continua aleggere,

(di Stefano Avitabile)”Caro Sindaco non devi rispondere a me, ma rispondere all’ intera VALLE TELESINA !!! Ripeto :Caro Sindaco la verità è che un cittadino qualunque può anche cambiare parere ed andare in contraddizione con se stesso, una volta verificata la negatività del proprio punto di vista. A un SINDACO NO, non è concesso, soprattutto se deve decidere su un PROGETTO che determina il futuro di una comunità e incide negativamente su di un’ intera Valle. Ti ringrazio per la possibilità che dai all’intelligenza dei lettori di rileggere integralmente e fare un esame scrupoloso sul nostro articolo “analisi” dell’ 8 gennaio 2007; difatti si evince che: la centrale può essere alimentata con biomasse o combustibili solidi assimilabili alle biomasse, ovvero tutte e sole le sostanze a matrice vegetale/organica che consentono il riconoscimento dei certificati verdi Continua a a leggere

CHE GIUSTA INFORMAZIONE SIA … !!!

San Salvatore Telesino(Bn)- CASO INCENERITORE BIOMASSE ( foto a sx) . Il giornalista Stefano Avitabile risponde alle accuse rivolte dal sindaco di San Salvatore Telesino (Bn) Giuseppe Creta. Riportiamo di seguito la lettera pervenuta in redazione.

In merito alle accuse che mi sono state rivolte dal Sindaco di San Salvatore Telesino Giuseppe Creta (nella foto a dx) sulla mia, secondo lui, corresponsabilità nella vicenda “termovalorizzatore” per aver scritto un articolo a favore delle fonti alternative per la produzione di energia elettrica è d’obbligo precisare i fatti, sebbene la verità è già agli occhi di tutti in maniera inequivocabile. I fatti. Con il protocollo nr° 8537 del 9 / 10 / 2004 risulta la prima richiesta della VOCEM srl di acquistare terreno nel territorio comunale per la costruzione di un termovalorizzatore a biomasse. Il SINDACO CRETA risponde ( protocollo nr° 10999 ) : “… su tale zona (mennitto-carpine-selva di sotto) e’ possibile la realizzazione di un impianto a biomasse…, …questa amministrazione riscontra positivamente la vostra richiesta restando a disposizione per la concretizzazione dell’iniziativaContinua a leggere

IL SINDACO DI TELESE TERME (BN) DOTT. GENNARO CAPASSO ( nella foto) PARLA DELL’INCENERITORE DI SAN SALVATORE TELESINO NEL SERVIZIO TELEVISIVO REALIZZATO PER L’EMITTENTE LOCALE BENEVENTANA ELLE TV. L’INTERVISTA E’ PRESENTE ON LINE SUL SITO d’ informazione di Valle telesina: WWW.VIVITELESE.IT Continua a leggere

San Salvatore Telesino(Bn)- Leucio La Fazia consigliere comunale di maggioranza del comune di San Salvatore Telesino, già Assessore, ha rimesso la delega all’ Ambiente e all’ Aria al proprio Sindaco Giuseppe Creta per la questione dell’impianto a biomasse. Fin ora Leucio La Fazia è stato l’unico AMMINISTRATORE di SAN SALVATORE TELESINO che in merito a questa vicenda ha avuto il coraggio di parlare e prendere posizione Continua a leggere