roberto-manciniRoberto Mancini è l’investigatore che per primo si è messo sulle tracce dei veleni sversati in terra di Gomorra. “Io morto per dovere” è il libro in uscita la prossima settimana che racconta la sua storia: dal collettivo comunista alle informative in cui descriveva il sistema camorra- massoneria- politica che ha ucciso un’intera regione. Fino alla sua morte, stroncato da un tumore contratto durante i sopralluoghi sui terreni colmi di veleni

DI GIOVANNI TIZIAN

(altro…)

protesta_terra_fuochi_bruxelles-540x300Un gruppo di cittadini proveniente dall’Italia, ha inscenato una  protesta davanti la sede del Parlamento Europeo. L’iniziativa affinché  l’Unione Europea si adoperi a far bonificare i territori della Terra dei  Fuochi. Nelle (altro…)

roghi_terra_martireI Vescovi della Conferenza Episcopale della Campania, presieduti dal Cardinale Sepe, in assemblea a Capri, hanno affrontato la questione del Ddl sui reati (altro…)

IMG_0009Acerra (Na)-   Allarme inquinamento: Renis (EMPA), Lancia forte e deciso monito contro gli incendi  dei rifiuti. Le Guardie Zoofile dell’E.M.P.A. (Ente Mediterraneo Protezione Animali), durante un normale controllo del territorio, uno dei tanti istituiti dal Responsabile per il contrasto dei reati ambientali e controllo degli animali, (altro…)

katiusciaNapoli- Martedì 18 novembre alle ore 10,30 si terrà la cerimonia di consegna del Premio di giornalismo “Francesco Landolfo” presso la sede dell’Istituto di cultura meridionale, in (altro…)

corpo fortestale fusti tosiciS. Agata Dei Goti(Bn)– Nell’ ambito di una vasta attività in materia ambientale, delegata dalla Procura della Repubblica di Benevento, il personale del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale e Forestale del Comando Provinciale di Benevento sta eseguendo una serie di sequestri probatori in diversi comuni dell’area sannita, finalizzati al rinvenimento di numerosi rifiuti tombati.

In particolare hanno avuto inizio, da diversi giorni, le operazioni di scavo in diversi terreni dei comuni di Morcone, Tocco Caudio e Sant’Agata  (altro…)

Palumbo 2014Sotto i campi coltivati a pomodori, campeggiavano fusti di rifiuti. E’ quanto è stato rinvenuto dalle forze dell’ordine in contrada Castelluccio nella città di Ercolano sita alle pendici del Vesuvio in provincia di Napoli. Accanto ai fusti della capienza di 200 litri e di (altro…)

torrefattricePiedimonte Matese(Ce)– Il fumo del caffè tostato che inquina, nella TERRA dei FUOCHI Uno spaccato del paese reale, i controlli dei preposti, assenti per i potenti o amici, puntigliosi e attenti per cittadini onesti.
Dopo la esperienza già vissuta, dei cumuli di spazzatura sparsi anche nelle nostre zone, sempre più spesso leggo anche dei mancati controlli da parte di chi doveva farlo, sull’  abusivo interramento delle più svariate schifezze in Terra di Lavoro, e quindi dell’ “inquinamento che si è creato (altro…)

agnese ginocchio terra martire-coro-bambini-scuola-capodriseIl 5 Giugno è ricorsa la Giornata Mondiale dell’Ambiente. Il 3° Circolo didattico di Caserta diretto da Marotta ha presentato al Teatro Don Bosco lo spettacolo di fine anno sul tema “Terra dei Fuochi” utilizzando l’Inno struggente dedicato alla “Terra (altro…)

image002

E’ quanto emerge dal report conclusivo di Global Gap, una delle più grandi organizzazioni internazionali di certificazione agroalimentare. Il paradosso: tra i prodotti analizzati e certificati c’è anche la rucola di uno dei campi sequestrati nella Terra dei Fuochi.

Terra dei Fuochi equivale a dire verdura al veleno? Una delle più grandi organizzazioni internazionali di certificazione, Global Gap, è venuta a verificare. In un documento, inviato in Italia a dicembre del 2013, l’organizzazione chiedeva nuovi campionamenti e analisi straordinarie ai produttori agricoli già certificati presso l’associazione che opera in oltre ottanta paesi del mondo ed è composta da più di cento organismi di certificazione indipendenti e accreditati. (altro…)

C’è una patologia “ambientale” emergente e poco conosciuta: è la Sensibilità Chimica Multipla, caratterizzata da sintomi eclatanti e che, tuttavia, fino qualche tempo fa non era riconosciuta come tale. Oggi, inizia a emergere in tutta la sua evidenza e impatto sulla vita delle persone colpite

Sempre più persone sono colpite da una malattia di origini ambientali, la SCM che, tuttavia, è ancora poco riconosciuta

Spesso ci sono malattie che passano nell’ombra.
Un po’ perché se ne parla poco – o non se ne parla proprio – o perché non si sono ancora guadagnate l’onore di essere classificate come vere e proprie patologie.
Poi, accade che a seguito di casi eclatanti, emergano improvvisamente – e allora s’inizia a parlarne.
E’ il caso di Daniela Vitolo, 29 anni, che ottiene l’attenzione dei media perché soffre di Sensibilità Chimica Multipla (SCM), una sindrome infiammatoria tossica somigliante a un’allergia, ma che può rendere

(altro…)

2014-03-25 -invito pres libro di Patriciello (1)Presentazione del libro “NON ASPETTIAMO L’APOCALISSE” di Padre Maurizio Patriciello e Marco Demarco.

Sabato 05 aprile 2014 alle ore 18,30, presso il Santuario di Sant’Anna – Piazza S. Anna,7 – Caserta, sarà presentato il libro “NON ASPETTIAMO L’APOCALISSE” di Padre Maurizio Patriciello e Marco Demarco. (altro…)

“Una piccolissima area dell’intera regione, ovvero 60 ettari su 58.000 ettari di superficie agricola, cioè lo 0,10 %”: la Cia ribadisce la linea già intrapresa sulla terra dei fuochi

Mastrocinque: Occorre un piano per contrastare attacchi mediatici e malavitosi, oltre a un’azione immediata per le imprese agricole

La Confederazione Italiana Agricoltori della Campania ribadisce ciò che più volte ha (altro…)

manifesto canzone amicaCinema Teatro Lendi Strada Provinciale Grumo Nevano Sant’Arpino, 81030 (CASERTA).  L’evento inizierà a partire dalle ore 17.

Il Progetto si inserisce nella “Giornata delle Malattie Rare”, il più importante appuntamento nel mondo per i malati rari, familiari, operatori medici e sociali del (altro…)

no alla violenza sulle donneAILANO(CE)- Ridurre la Giornata Internazionale della donna a mera occasione per uscire a ballare, cantare e, nel peggiore dei casi assistere ad osceni spogliarelli maschili, è davvero RIDUTTIVO ed OFFENSIVO per la nostra intelligenza. Il ruolo della donna nella società, le discriminazioni e le violenze che ancora oggi tante donne sono costrette a subire, non possono essere ricordati un giorno solo e soprattutto non si può ridurre questa occasione ad un inutile festeggiamento, vuoto e privo di significato!!!
Non pensate che le “donne ailanesi” avrebbero voluto essere invitate ad un convegno, a (altro…)

Comitato fuochiRICORSI ALLA CORTE EUROPEA DEI DIRITTI UMANI DI STRASBURGO
Proseguono le attività si supporto e assistenza degli avvocati del Coordinamento Comitati Fuochi (altro…)

foto 5 albero paceSALVARE LA MIA TERRA, SENZA NEGARE SI PUO’! NON FARE PRESTO E’ CRIMINALE!

IN VIA DEFINITIVA RISPONDO PUBBLICAMENTE A TUTTI COLORO CHE ME LO CHIEDONO: ANCHE IN BASE A QUANTO OGGI FINITO DI SCAVARE ANCHE (altro…)

RIVEZZI-Dr_-Gaetano-Pres_-Sezione-prov_-ISDE-CasertaOGGETTO: RICHIESTA di PARTECIPAZIONE alle AZIONI di SANITA’ e AMBIENTE previste dal DECRETO “Terra dei Fuochi”

Gentilissimi,

La Legge Nazionale sulla cosiddetta Terra dei Fuochi, prevede un intervento ad hoc del Ministero della Salute per il Territorio della Campania.
I MEDICI e PEDIATRI della CAMPANIA , da anni attenti alle problematiche di SALUTE e AMBIENTE, CHIEDONO di CONOSCERE e CONDIVIDERE in anticipo l’AZIONE PROGETTUALE che il MINISTERO e La REGIONE intendono proporre alla popolazione dei Comuni facenti parte del Patto della Terra dei Fuochi. (altro…)

Caserta- Le denunce, i filmati (andate su you toube), i documenti, le manifestazioni sono state talmente tante che chiunque magistrato o amministratore avrebbero il dovere di andarsene a casa per i silenzi, le (altro…)

pane e povertàAlife(Ce)– In un periodo in cui sentire parlare di solidarietà e di aiuto nei riguardi del prossimo non fa molta presa nel cuore della gente, dove si è distratti da ciò che è effimero e futile, e dove sono ancora tanti i volti che passano “indifferenti” di fronte alle richieste di aiuto, sentire e leggere di quello che qui vi vogliamo raccontare, fa un gran bene all’ animo e al cuore. In un  periodo in cui a causa (altro…)

allevatori sindaco e martone s angelo2Questo è quanto mi ha inviato per messaggio sms un allevatore bufalino 10 minuti fa:
Lino. Ti aggiorno della disastrosa situazione: la maggior parte degli allevatori bufalini della zona che avevano la scadenza del contratto al 31 dicembre, stanno consegnando dal 1 gen, il latte a 85/90 cent. e senza il previsto contratto scritto. (altro…)

roghiTerra dei FUOCHI- I roghi tossici, ora gli assassini criminali inquinatori dell’aria, che sicuramente sono loro gli artefici mandatari dei roghi tossici. Per il gran chiasso che si è (altro…)

Lino Martone1Lettera aperta alla Stampa, al signor Prefetto, alle Forze Politiche, alla Regione e alla Provincia.

Castel Volturno(Ce)- lunedì 9 dicembre 2013, è stata convocata dagli allevatori bufalini un’assemblea per definire modalità e tempi di attuazione di un percorso da seguire per (altro…)

Comitato fuochiMarcianise(Ce)- Oltre 3000 persone hanno preso parte al corteo organizzato dal “Comitato Fuochi di Marcianise” guidato dal padre francescano Michele Santoro, (altro…)

CORTEO, CONVEGNO, CONCERTO  SABATO 7 DICEMBRE 2013 PIAZZA UMBERTO I- PIAZZA CARITA’

L’evento organizzato dal Comitato Fuochi di Marcianise comprenderà 3 momenti fondamentali: 1. Corteo 2.Convegno 3. Concerto.

Marcianise(CE)- Il corteo, che partirà alle ore 16.30 da piazza Umberto I, sarà (altro…)

Piedimonte Matese(Ce)- Gli alunni degli Istituti di Piedimonte Matese rispondono presente e domani, venerdì 29 novembre 2013, Liceo, Alberghiero, Ragioneria, Industriale, (altro…)