vento-tetti scoperchiati a piedimonte matesePiedimonte Matese(Ce)-  MALTEMPO a Piedimonte Matese una forte Tromba d’aria durante la notte ha causato ingenti danni a molte abitazioni. Tetti scoperchiati e volati via, alberi crollati e spezzati, pezzi di cancelli rotti e volati via. I Vigili del Fuoco in sinergia con la sezione civile della Protezione civile  sono già al lavoro per ripristinare e portare il tutto alla normalità. La Protezione civile ha lanciato l’allarme.  L’Alto Casertano, dove già si era affacciata la neve sulle vette dei monti del Matese, è stretto in una morsa di freddo. Ci sono bufere a quote nemmeno alte. Al pronto soccorso dell’ospedale di Piedimonte Matese sono arrivate persone contuse ma con ferite lievi. Si invita la popolazione a case distrutte dal ventoevitare di USCIRE se non per stretta necessità!

ALLERTA IN CAMPANIA
La protezione civile regionale ha diramato bollettini di (altro…)

Vairano Scalo(Ce)- L’ondata di maltempo che si è abbattuta sulla Campania durante l’intera mattinata ha causato rallentamenti e disagi alla circolazione ferroviaria su alcune linee regionali.  Il sottopassaggio della stazione di Vairano Scalo è stato inondato dall’acqua piovana ha interessato la zona. Il servizio viaggiatori si è svolto sul primo binario. Una Tromba d’aria  invece nel primo pomeriggio ha interessato la zona compresa tra Ruviano e Alvignano all’ altezza del miglio 25, provocando lo sradicamento di alcuni alberi. Continua a leggere