110 e lode laurea a Raffaella PocinoALIFE(Ce)- Augurissimi alla neo Dottoressa Raffaella Pocino di Alife(nella foto 1 con la sorella Mirella, nella foto 2 in primo piano) laureatasi in data odierna martedi 18 Novembre 2014 in  “Igiene  dentale” presso la Facoltà di Medicina ed Odontoiatria dell’ Università (altro…)

Bellona(Caserta)- La storia di Alfonsina Amato, sbarca ancora una volta in tv. Gli interventi chirurgici(da guinness dei primati) subiti finora, dopo un drammatico incidente avvenuto tra le pareti domestiche oltre venticinque anni fa- ancora una volta nel mirino dei media nazionali. Una storia difficile, dolorosa- che si avvia al lieto fine-scovata dal giornalista di Bellona, Franco Falco, raccontata e collocata -dal giornalista freelance di Caiazzo- Giuseppe Sangiovanni, su quotidiani e settimanali nazionali, a “Piazza Grande”(Rai Due), “La Vita in Diretta”(Rai Uno), “Sabato, Domenica e la tv che fa bene alla salute”(Rai Uno). Passaggi televisivi- che hanno favorito l’intervento di Giulio Basoccu, luminare della chirurgia plastica(chirurgo dei divi televisivi e del cinema)- che ha già operato gratuitamente, diverse volte la donna bellonese. “Mi occuperò personalmente di Alfonsina, mettendo a disposizione gratuitamente tutta la mia professionalità – per gli interventi che si renderanno necessari- mirati a garantirle una migliore qualità di vita” Continua a leggere

La professoressa Rita Giuliani dell’ Università La Sapienza ne ha parlato pure in un convegno a Berlino. LA FESTA DEI CORNUTI DI RUVIANO RACCONTATA DAL giornalista Giuseppe SANGIOVANNI SBARCA NEL MONDO. Il tradizionale evento finito in due volumi dell’Università di Padova e in Russia

Ruviano(Caserta)- ( Reportage di Giuseppe Sangiovanni) Ruviano, il paese dei cornuti finisce nel mirino dell’Università’ La Sapienza di Roma. E non solo. Un fenomeno sottovalutato nella città della Reggia- diventato oggetto di ricerca e studio da parte della professoressa Rita Giuliani, titolare della II Cattedra di Lingua e Letteratura russa- presso l’importante polo universitario romano. Non uno dei tanti docenti universitari italiani- ma una figura di grande spessore: membro della redazione della rivista internazionale di studi russistici e rappresentante in Italia di “Vsemirnoe” slovo”, edizione russa di “Lettre Internationale”. Membro della “Società Teatrale M. Bulgakov” di San Pietroburgo Continua a leggere