Il Video della Manifestazione a cura di Andrea Pioltini fotoreporter

Caserta- Dopo la giornata di manifestazione di venerdi 8 Ottobre a Castelvolturno, durante la quale gli immigrati si sono posizionati alle rotonde e ai bordi delle strada per chiedere più dignità e un salario adeguato, Sabato 9 a Caserta si è svolta una manifestazione alla quale hanno partecipato oltre duemila persone (vedi foto, autore Andrea Pioltini fotoreporter). Hanno fatto sentire la loro voce stanchi ed esasperati da una condizione che li rende schiavi, la maggior parte di loro sono senza permesso di soggiorno e costretti a lavorare in nero. Continua a leggere

LEGALITA’ E CORTE DEI MIRACOLI.

S. Maria Capua Vetere(Ce)- (di Gerardo D’Amore) Tutti i dibattiti sulla legalità cui ho assistito e quasi tutte le proposte di legge che intendono garantire la tanto pubblicizzata sicurezza, utilizzano ( ignobilmente e per fini elettorali) i sentimenti di paura che albergano in ciascuno di noi alimentando menzogne che a ben guardare non sono peraltro sostenibili. Continua a leggere

Eventi socio-culturali a Caserta e dintorni dal 29-12-’08 al 7 -1-‘09, rubrica settimanale a cura del prof. Aldo Altieri, giornalista e ambientalista casertano

Lunedì 29 dicembre 2008
* Reggia, Mostra di pittura “La donna, il paesaggio, l’impressione”
*Marcianise,Teatro Ariston,h. 20,30,”Le petites Lumiere “Concorso di corto- Meraggi, ingr. libero

Martedì 30
*Ce., Energie Nuove, via Battisti 69, h. 19,30, Brindisi di fine anno per soci ed amici
*Ce., Teatro parrocchia Puccianiello, h. 20,00, Concerto natalizio di giovani artisti , ingr. libero Continua a leggere

CASERTA -(di Salvatore Candalino) Il primo appuntamento con la musica in strada ha confermato l’interesse da parte del pubblico casertano verso manifestazioni di matrice culturale, realizzate  per le vie della città.  Lo scorso 19 giugno ha avuto luogo il debutto ufficiale del festival di strada “street…stritt’ 08” e, sebbene l’evento non sia stato a lungo pubblicizzato, oltre tremila persone hanno presenziato alla kermesse organizzata dall’associazione  Do Not Disturb. A partire dalle 18:00 e sino alle 24:00, via San Carlo – I e II tratto -, Piazza Duomo e Piazza Ruggiero, si sono colorate  di atmosfere magiche e di sonorità diffuse. Per il secondo appuntamento, in programma per giovedì 17 luglio, le energie messe in campo dagli organizzatori e dai sostenitori tutti sono ancor di più, anche grazie all’inatteso consenso che la manifestazione ha raccolto in occasione del suo esordio. L’evento, patrocinato dal Comune di Caserta e dalla Confesercenti provinciale, è finanziato dai commercianti di Via San Carlo – II tratto – e Piazza Duomo e realizzato grazie al sostegno economico di numerosi privati, notevolmente sensibili al tema dell’arte e della riqualificazione del centro storico della città Continua a leggere

Caserta- Riunione straordinaria del Coordinamento delle Associazioni Casertane per fare il punto della situazione dopo il compimento dei diciotto anni della Seconda Università di Napoli a Caserta. “Fin dalla costituzione, diciotto anni fa, del Comitato per l’Università a Caserta, ricorda la presidente del Co.As.Ca. Anna Giordano, del quale siamo stati fieri componenti accanto a mons. Nogaro, abbiamo sollevato insieme ad altre forze sociali e culturali confluite poi nel Coordinamento delle Associazioni Casertane, il problema della denominazione, perché l’Ateneo non si chiamasse Seconda Università di Napoli ma Università di Caserta. Insomma, un nome che ci appartenesse. Questo non per una posizione nei confronti di Napoli, ma semplicemente perché non si capisce il motivo per il quale, unico caso al mondo, un capoluogo, cioè Caserta, debba chiamare la sua Università con il nome di altro capoluogo, che peraltro già ha la sua storica “Federico II“. Continua a leggere

SAN NICOLA LA STRADA(Ce) -( di Nunzio De Pinto)  “Siamo enormemente soddisfatti per la decisione del commissario emergenza rifiuti De Gennaro, che, finalmente di fronte all’evidenza dei fatti, é stato sincero ad ammettere che la gente aveva ragione a protestare, perché realmente la discarica Lo Uttaro non presentava le norme di sicurezza e quindi  andava del tutto bocciata l’ipotesi di riapertura della stessa”. Ad affermarlo è la pacifista casertana Agnese Ginocchio  (nella foto sopra insieme ad Antonio Roano e Franco Bernieri del CoMer,  in una recente manifestazione contro la discarica Lo Uttaro a S. Nicola La Strada. Autore Andrea Pioltini fotoreporter.Cliccare sopra per ingrendire)  membro dei comitati ambientalisti. “Proprio in merito a questa probabile notizia di riapertura” – ha aggiunto – “i comitati ambientalisti si sono mobilitati ed hanno tenuto un presidio di protesta sotto la sede comunale, con lo scopo di incontrare il sindaco e di chiedergli chiarimenti in merito. Ma pare che il sindaco non si sia fatto proprio vedere in giro durante tutto il periodo de presidio. Continua a leggere

Caserta– Per dare una nuova denominazione alla Seconda Università di Milano istituita nel giugno del ‘98 ci sono voluti nove  mesi con una semplice richiesta del suo Senato Accademico e Decreto Ministeriale del Marzo ’99.    Per la Seconda Università di Napoli si naviga ancora a vista.  Per costruire il  Policlinico di Maastricht,  che condivide con Caserta la stessa data istitutiva, ci sono voluti due anni e 45 miliardi di allora.   Nel nostro capoluogo, dopo sedici  anni, lo aspettiamo ancora e con non poche tribolazioni, visto il contorno di discariche, di rifiuti e di cave che lo circonderanno. Sempre a  Caserta, finalmente, dopo altrettanti anni , arriva la buona novella dell’ufficializzazione della sede rettorile nella vecchia Caserma Pollio con relativo stanziamento di fondi. A voler gioire ce n’è, dunque, ben donde, anche se si rimane un po’ sorpresi,  dopo tanto ritardo, per i toni trionfalistici e sopra  le righe dell’annuncio allorchè autorevoli protagonisti dell’accordo sottolineano, parole virgolettate riportate dalla stampa, che: “la  Regione, il Comune e l’Università hanno fatto un piccolo miracolo, consentendo a Caserta di aver un rettorato degno di tale nome”.  Continua a leggere

Comunicato stampa del C.I.C.C. – SI.A.B. – ALTRAGRICOLTURA Via De Martino 14, Parco SNICER 81100 Caserta Tel 0823 442804

Caserta ( e prov.) –Sabato 10 novembre alle ore 11,00 presso il Salone Vescovile della Curia Vescovile di Caserta, su iniziativa del SIAAB e della C.I.C.C., congiuntamente ad ALTRA AGRICOLTURA, l’Organizzazione che ha lanciato la proposta di Legge sulla Sovranità Alimentare, gli allevatori e gli agricoltori della provincia di Caserta incontreranno i rappresentanti delle massime Istituzioni Elettive referenti delle questioni agroalimentari e ambientali. Hanno già dato l’adesione l’Onorevole Lion (Presidente della Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati) e il Senatore Sodano (Presidente Commissione Ambiente del senato) Continua a leggere

Piedimonte Matese(Ce)- Anche a Piedimonte Matese e nell’alto casertano si raccolgono firme per la Petizione Popolare finalizzata a presentare al Consiglio Regionale della Campania e a quelli Provinciale e Comunale di Caserta ai sensi degli artt. 53,21 e 32 dei rispettivi Statuti, promossa al fine di sollecitare quest’ultimi affinché favoriscano, per le loro competenze e le sollecitazioni possibili, il trasferimento del Rettorato della SUN nella Città di Caserta ed una sua intitolazione identificativa del territorio casertano. A quindici anni dal decreto del 27 Aprile 1992, che l’allocava definitivamente in Caserta, e da quelli della sua pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale dell’8 agosto 1992 Continua a leggere