vertice-prefettura-prezzo-latte-bernaCaserta- (da ufficio stampa senatore Sarro) Sarà un tavolo a trattativa privata, cui saranno presenti anche i sindaci dell’Alto Casertano oltre alle associazioni di categoria e ai vertici aziendali di Parmalat, a determinare il nuovo prezzo del latte bovino alla stalla che quotidianamente gli allevatori matesini conferiscono allo stabilimento di Piana di Monte Verna dove viene imbustato e confezionato il latte fresco di Alta Qualità Berna. Continua a leggere

Annunci

Caserta- (da ufficio stampa Senatore Sarro)È stato convocato per venerdì mattina, con inizio alle ore 11 presso la Prefettura di Caserta, il Tavolo tecnico che dovrà portare ad una soluzione della vertenza del latte fresco di Alta Qualità, il cui prezzo per ogni litro alla stalla è stato ulteriormente diminuito di 0,4 centesimi di euro come annunciato nei giorni scorsi dalla Parmalat quale proprietaria del marchio Berna che imbusta l’ omonimo latte presso lo stabilimento della Fagianeria di Piana di Monte Verna(leggi). Come richiesto espressamente dal Senatore della Repubblica Carlo Sarro (Pdl) e dai sindaci di Alife Roberto Vitelli, di Alvignano Angelo Di Costanzo, di Caiazzo Stefano Giaquinto e di Dragoni Antimo Nocera nell’incontro svoltosi lo scorso lunedì in Prefettura presieduto dal Vice Prefetto Vicario Franco Provolo e alla presenza anche di una folta delegazione di allevatori bovini dell’Alto Casertano, Continua a leggere

Caserta- Ancora una volta a braccetto sport e turismo, nel senso che un evento sportivo diventa anche fattore di sviluppo turistico ed economico. E’ il caso del meeting internazionale di bridge, attività riconosciuta dal Coni, che avrà luogo a Caserta nel prossimo week end dal 23 al 26 ottobre in occasione dell’effettuazione del 1° Torneo Internazionale di Bridge a squadre e del Torneo Nazionale a coppie libere valido per il XXII Trofeo “Eugenio Chiaradia”. Per il grande raduno di giocatori, in arrivo dall’Europa e da tutta Italia, è stato requisito il Crowne Plaza Hotel di Caserta, nei cui saloni troveranno spazio centinaia di postazioni da gioco, cui si alterneranno alcuni tra i migliori specialisti continentali, tra i quali il team della nazionale italiana reduce dalla conquista a Pechino del titolo di campione del mondo. A rinverdire le gesta del mitico “blue team” le coppie iridate Lauria-Versace, Duboin-Sementa e Fantoni-Nunes, che contenderanno il successo ai campioni dell’Olanda, della Polonia, della Turchia, dell’Austria e di altri paesi europei, iscritti al meeting. Continua a leggere