In coda due suggestivi e significativi video ( di Rossella Balestra e Manuel Romano) dedicati in Memoria di quanto accaduto alle ore 3,32 nella notte tra il 5 e 6 Aprile 2009.  Ed ancora il  reportage fotografico in esclusiva per il nostro portale inerente a consegna aiuti umanitari pro terremotati partiti da Alife(Ce) e Piedimonte Matese(Ce) e consegnati al sindaco di Castel del Monte(AQ) dott. Luciano Mucciante in data 14 Aprile 2009.  Perché non si dimentichi l’ Aquila tornerà a volare.

ROMA (5 maggio) – A un mese dal sisma che ha colpito l’Abruzzo, ecco la cronologia.

 6 APRILE: Sono le 3,32 quando una scossa di magnitudo 5.8 della scala Richter devasta l’Aquila e molti dei paesi vicini. Il sisma viene avvertito in tutto il Centro Italia, fino a Napoli. Onna è il paese piu colpito: il 70% dell’abitato viene distrutto dalla violenza del terremoto. Immediatamente scattano soccorsi e solidarietà da tutta Italia. Continua a leggere