Piedimonte Matese. Come annunciato precedentemente da Fernando Fatone, Presidente della Pro Loco “Vallata” di Piedimonte Matese, quello di quest’anno sarà un Natale particolare pieno di sorprese e riscoperta delle tradizioni locali. L’associazione pedemontana  dopo il successo riscosso dal Mercatino di Natale  dell’8 Dicembre scorso, presenta un Programma Natalizio ricco di eventi tra cui spiccano i maggiori appuntamenti che sono: il 21 dicembre  con  “Le Vracere”   in Piazza Roma,   la piazza principale della città sarà riscaldata dal fuoco delle vracere, il tutto accompagnato da canti popolari, giochi sotto l’albero, e piatti tipici. Il  26/27/28 dicembre – si svolgerà il  Presepe Vivente  nel Rione Vallata. L’Edizione di quest’anno si svolgerà lungo la cosi detta Via Trutta, comprende circa cinquanta scene bibliche e scene del ‘700 napoletano con duecento figuranti. Lungo il percorso di potranno assaggiare piatti tipici della   tradizione locale e sentirsi parte integrante dello stesso presepe. Sara  possibile anche visitare i palazzi e le chiese  che si trovano lungo il percorso.  orario apertura:  dalle 18:30 alle  21:30 l’ ingresso e fissato per via A.S.Coppola. Infine il 06 gennaio è previsto il Corteo dei Pastori. Organizzato in collaborazione con le tre Parrocchie di Piedimonte Matese, l’Ave Gratia Plena, S.Maria Maggiore e Spicciano. Accompagnati da zampognari tre cortei partendo da tre parti differenti della città ( le tre parrocchie) si incontreranno con i Re Magi a cavallo per   portare i doni al bambino nella capanna, situata nella centralissima Piazza Roma.( ARticolo a cura del giornalista matesino Pietro Rossi)Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”

Annunci