Alife(Ce)- Aderire alla cRaccolta generi alimentari é una grande azione di Pace!” Con questo slogan il “Movimento per la Pace”, invita la società civile, le associazioni, le istituzioni, le scuole, i rappresentanti politici del territorio, ad aderire a questa importante causa di solidarietà sociale. La raccolta generi alimentari consiste in una vasta raccolta di generi alimentari ( pasta, scatolame, latticini, etc..). Inoltre acquistando i generi alimentari presso i negozi della propria città in favore di questa causa, si sosterrà anche l’economia ed il commercio locale. Tutto ciò si trasformerà quindi in una doppia azione di solidarietà, di cooperazione allo sviluppo e di Pace. Il “Movimento per la Pace” promotore del progetto sociale, desidera ancora ringraziare quanti finora hanno aderito all’appello di solidarietà, in particolare si ringraziano: “Gli esercizi commerciali di generi alimentari di Alife, Franca Cercone dott.ssa, il prof. Camillo Giardullo di Squille (Assicurazioni LIoyd Italico), la prof.ssa Anna Maria Raviele di Piedimonte Matese, il dott. Salvatore Foglia ( e fam), l’Ass. Genitori “Giuseppina Morelli”, il dott. Simonelli insieme ai dipendenti della farmacia di Alife” e tanti altri..”. Per maggiori info, per segnalazioni di casi disagiati e per consegnare i generi alimentari rivolgersi ad Agnese Ginocchio presso l’ufficio del “Movimento per la Pace”. info@agneseginocchio.it (Comunicato da segreteria Mov. Pace)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”