Agnese Ginocchio canta a l'Aquila pzza duomoALIFE(CE) – A 100 anni dalla prima Guerra Mondiale l’evento acquista particolare rilevanza. Maratona di Letture e Brani sulla Pace e in difesa della Costituzione il prossimo 2 giugno 2014, giornata in cui ricorre la Festa della Repubblica democratica che ripudia la guerra, Festa della Pace e dei cittadini democratici, con la presenza di Artisti. L’evento si svolgerà ad Alife, presso la sede matesina del Movimento Ambasciatori per la Pace del Movimento Internazionale per la Pace e la Salvaguardia del Creato III Millennio, in Via Roma 19, a partire dalle ore 16,30, dove la Presidente Agnese Ginocchio con i soci del Consiglio del Direttivo 2 giugno festa repubblicaaccoglierà gli ospiti. E’ previsto l’arrivo dell’atleta biker matesino di origine alifana Antonio Alfano, di ritorno dal suo giro in bici svolto nella prima parte della giornata, che consegnerà al Movimento per la Pace la “Bandiera della Pace”. Nell’ ambito della Cerimonia che si svolgerà in maniera molto ristretta ma nello stesso tempo significativa, sarà quindi conferito il Premio “Azioni di Pace” ad alcune autorevoli personalità “simbolo” della nostra terra che durante la loro vita si sono prodigate per la difesa della Sanità, della Salute pubblica e della Salvaguardia del Creato e la sicurezza, consapevoli che non si può costruire Pace e Giustizia senza sicurezza, tutela della vita e custodia di nostra Madre Terra: Il Dott. Ennio Antonio Isabella, già Direttore sanitario dell’Ospedale Civile dell’Ospedale matesino e già docente universitario ed il Dott. Gaetano Rivezzi, Pediatra Az Ospedale di Caserta, Presidente Medici per l’Ambiente Caserta e Coordinatore regionale Campania ISDE Italia. Inoltre saranno conferiti altri Attestati di merito fra cui: al gruppo della Manifestino 1 bozza senza loghi patrociniProtezione Civile sezione matesina, per la sicurezza e i tempestivi soccorsi prestati durante l’ultimo terremoto che ha colpito nel dicembre 2013 i comuni dell’area del Matese. Conferiti ancora gli Attestati di “Cittadinanza Onoraria di Pace” ad alcune famiglie di immigrati stranieri residenti regolarmente nel nostro territorio, che si sono sapute ben integrare e dare esempio di convivenza pacifica. Alla cerimonia, sarà ospite la Dott.ssa Angela Maffeo, responsabile della Consulta femminile provinciale della LILT e la Dott.ssa Angela Mirto dell’Ass. “Casa delle Donne” di Ruviano. Eccezionalmente presenti dalla città dell’Aquila la presidente dell’Ass. L’Impronta Luisa Stifani, con i responsabili della redazione giornale web e responsabili sempre della Tv web sociale TikoTv . Si Comunica che nella prima parte della giornata l’atleta biker matesino di origine alifana Antonio Alfano, protagonista della prima scalata a piedi su Monte Miletto, dove sulla cima più alta dei Monti del Matese issò nell’anno 2012 la Bandiera della Pace, partendo da Alife, sfilerà in bici lungo tutti i comuni dell’area matesina, portando la “Bandiera della Pace” sulla quale si leggerà la scritta: “L’Italia ripudia la guerra”(art. 11 Costituzione Italiana).(Comunicato stampa)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”

Pubblicità