In merito ad articolo pubblicato qualche settimana fa su questo portale(vedi quì) perviene la risposta del Sindaco di Raviscanina dott. Ermanno Masiello per fare chiarezza.

Raviscanina(Ce)- (dal Sindaco E. Masiello)” Chi vi scrive è il, da voi odiatissimo, Sindaco di Raviscanina. Solitamente non intervengo su notizie che riportano il mio nome, perchè ritengo che l’informazione su soggetti pubblici, come un Sindaco, non deve essere influenzata dalla posizione di una parte. Purtroppo, però, devo mio malgrado notare che tra le tante importantissime notizie e inchieste che quotidiamente riportate con tanto scrupolo e correttezza, ve ne sono alcune riguardanti il sottoscritto e in generale la situazione del Comune che mi onoro di amministrare completamente false e faziose. Di sicuro, immagino, la vostra è solo mancanza di tempo per controllare le nefandezze che vi vengono spedite da sedicenti membri della “società civile matesina”, che ritengo molto incivili perchè con questa formula vogliono solo mantenere un anonimato di facciata, visto che dal testo del comunicato-articolo è ben evidente che si tratta dei soliti noti miei concittadini che non si rassegnano a vedermi vincitore ed eletto DEMOCRATICAMENTE alla carica di Sindaco. Dicevo, purtroppo, perchè non mi sarei aspettato da un portale nato per differenziarsi dalle comuni testate e, tra gli altri, per i seguenti motivi:

5) Molto spesso le redazioni delle testate cartacee anziché dedicare spazio a storie di realtà e di persone che con il loro impegno attivo cercano di trasmettere fiducia e speranza nella vita, danno risalto inceve alle notizie di cronaca nera e ai battibecchi dei politici.

6) In questa maniera si diffonde la cultura di morte, il pessimismo e la sfiducia nelle istituzioni e nella vita ( é anche a causa di ciò che sono in continuo aumento i casi di suicidi, raptus, follie, devianze e violenze…)

Invece nel comunicato della sedicente “società civile matesina”, di cui vorrei avere il piacere di discutere anche pubblicamente con almeno 2-3- membri, da voi pubblicato in data 3 agosto 2009 troviamo proprio battibecchi, calunnie e falsità rivolte al sottoscritto tra l’altro in maniera alquanto volgare e calunniosa perchè si afferma:

a)Scoperta mega discarica a Raviscanina! Purtroppo è documentato che il sito di stoccaggio era noto agli organismi preposti; la Regione Campania era sulle prime pagine di tutto il mondo per il problema rifiuti e i Comuni hanno dovuto arrangiarsi per tenere le strade pulite; il sito di stoccaggio lo ripeto per l’ennesima volta è stato realizzato ben al di fuori dell’area protetta, cioè il Parco Regionale del Matese, perchè forse i civili matesini non sanno che Raviscanina è solo parzialmente area protetta.

b)Mediocri capacità amministrative! Certo chi odia una persona può dire di tutto, ma è grave che venga pubblicato.

c)Ha indebitato il Comune fino in fondo! Altra grossolana bugia che si può confutare solo con i documenti e i bilanci, invito gli incivili matesini e la redazione ad una giornata sul Comune di Raviscanina;

d)Non fa altro che pensare alle cariche da ricoprire! Purtroppo sono tutte cariche elettive, quindi evidentemete in giro ci sono molte persone che pensano cose diverse del sottoscritto, vedi intervento del Prof. Marco Fusco;

e)E noi caproni…..! Beh su questo posso dire poco, solo che, se fossi in voi, sarei più umile e non offenderei la razza caprina. Di sicuro non ho persone agli ordini, ma solo grande rispetto del popolo sovrano e della democrazia.

Con la speranza di interloquire direttamente con i membri della sedicente società civile matesina e di non leggere più meschini attacchi sul vostro portale, che di solito troviamo affissi ai muri del nostro Comune, porgo cordiali saluti e auguri di buon lavoro”.(Articolo a cura del Sindaco Ermanno Masiello)

Leggi art correlato: Raviscanina(Ce)- Lo sfogo della Società civile Matesina: Complimenti al Sindaco di Raviscanina Ermanno Masiello per la nomina al parco.[..]….

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”