PADOVA, 12 DIC – Ci sarebbe una situazione debitoria pesante dell’azienda all’ origine del suicidio di un imprenditore edile che si e’ sparato all’ interno dell’ufficio della propria azienda, la Eurostrade 90 Snc, di Peraga di Vigonza (Padova). L’uomo, molto conosciuto nel padovano, prima di puntarsi la pistola alla testa avrebbe scritto un breve biglietto di spiegazioni alla famiglia che si conclude con la frase: ”scusate, non ce la faccio piu”'(fonte: ANSA)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”